Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

brassinosteroidi


Scoperti nel 1973 a partire dal polline della rapa, sono un gruppo di fitormoni responsabile della crescita delle piante, dell'espansione e divisione cellulare, e dello sviluppo riproduttivo. Utilizzati in ambito agricolo per migliorare la quantità e la qualità dei raccolti, condividono molte similitudini con gli ormoni steroidei umani, tuttavia sono presenti in quantità troppo basse per sortire un qualche tipo di effetto analogo solo attraverso l'alimentazione. Alcuni studi suggeriscono che i brassinosteroidi potrebbero avere effetti benefici sulla crescita del muscolo scheletrico nelle cavie da laboratorio, e quantità anche minime dimostrano un potenziale anti-tumorale: tuttavia non esistono sufficienti studi che possano confermarlo.   

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google