Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

sesamina


principio attivo dei semi di sesamo, che gli conferisce proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. In alcuni integratori viene commercializzata come un modulatore dei recettori degli estrogeni e agente dimagrante, risultando dunque particolarmente utilizzato in ambito sportivo. La proprietà principale della sesamina, una volta ingerita, è quella di aumentare il metabolismo della vitamina E, prevenendone la degradazione e, di conseguenza, incrementandone la presenza nell'organismo: tale caratteristica dà luogo ad una serie di benefici, essendo il tocoferolo un potente antiossidante. Si ritiene che la sesamina possa risultare anche utile nella prevenzione di morbo di Parkinson e osteoporosi, tuttavia non vi sono prove sufficienti a conferma di ciò.  

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google