Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

aakg


acronimo di arginina alfa-chetoglutarato, si tratta di un integratore che associa a due molecole di arginina una di alfa-chetoglutarato: la prima sostanza, un amminoacido semi-essenziale, è utilizzata da tempo in ambito sportivo per il suo coinvolgimento nella sintesi dell'ossido nitrico, ed è ritenuta in grado di migliorare le performance atletiche; mentre alcune ricerche stanno indagando il secondo composto, coinvolto nel ciclo di Krebs e nella sintesi del glucosio, per testarne la potenziale utilità nel prevenire patologie quali aterosclerosi, osteoporosi e artrite nelle persone anziane. L'assunzione di AAKG è volta all'incremento della secrezione di ormone della crescita, all'aumento di massa magra e al potenziamento della resistenza: tuttavia il prodotto può dar luogo a effetti collaterali quali vomito, diarrea e crampi addominali, ed è inoltre sconsigliato in caso di ipertensione arteriosa oltre che in presenza di patologie renali o epatiche.  

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google