Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

mandarino


agrume dell'albero Citrus Reticulata, dal tipico sapore dolce e dal colore arancione chiaro quando è maturo. Il mandarino rappresenta una ricca fonte di vitamina C, che gli conferisce il suo potere antiossidante, e di fruttosio, da cui discende il suo alto potere energetico e un carico glicemico superiore a quello dell'arancia: da non disdegnare anche l'apporto di sali minerali, tra cui il principale risulta essere il potassio. Dalle sue scorze si ricava un olio essenziale con proprietà astringenti, seboregolatrici e tonificanti. Per le sue caratteristiche, il mandarino è particolarmente indicato alla dieta dello sportivo: mentre, al contrario, chi soffre di diabete e obesità dovrebbe fare particolare attenzione alla sua assunzione.  

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google