Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

duboisia


genere di piante nativo dell'Australia, dalle cui foglie si estrae un composto conosciuto e utilizzato dagli indigeni per le sue proprietà stimolanti, antispasmodiche, anestetiche e analgesiche. Tali caratteristiche discendono dalla quantità di alcaloidi presenti nella Duboisia, quali scopolamina e nicotina, che rendono questo arbusto simile come principi attivi al genere di piante Belladonna. A livello fitoterapico, la duboisia risulta dunque utile nel trattamento di stanchezza, crampi addominali, sindrome del colon irritabile e condizioni dolorose: tuttavia occorre seguire i dosaggi consigliati, in quanto la sua azione a livello di sistema nervoso centrale può causare allucinazioni, convulsioni e coma.  

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google