Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

kousso


nome comune della Hagenia Abyssinica, pianta originaria delle zone montane di Africa Centrale e Orientale. Dall'estratto dei suoi frutti, dei suoi fiori e delle sue foglie si ricava una medicina ampiamente utilizzata in medicina tradizionale come antielmintico e vermifugo, per la cura in particolar modo del verme solitario: tuttavia, a causa di una particolare tossina al suo interno, assumere kousso è generalmente considerato non sicuro. Può infatti causare irritazione di stomaco ed intestino, forte salivazione, emicrania, spasmi, visioni, e shock.  

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google