Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Enciclopedia medica

pepe lungo


nome comune del Piper Longum, coltivato per i suoi frutti, parenti del comune pepe nero dal sapore simile, ampiamente utilizzati nella gastronomia indiana, indonesiana e malese. Nella medicina tradizionale l'estratto di pepe lungo viene prescritto per il trattamento di reflusso gastroesofageo, bruciori di stomaco, indigestione, asma bronchiale, beriberi, tubercolosi e colera. La pianta contiene piperina, in grado di combattere alcuni parassiti e di migliorare l'assorbimento dei farmaci ad assunzione orale. Non esistono prove che il pepe lungo sia sicuro o efficace: è sconsigliato assumerlo in gravidanza in quanto, in medicina tradizionale, viene utilizzato anche per stimolare l'aborto.  

Fonti
Ultima modifica: 25-11-2015

Promozioni:

Commenti

Ricerca enciclopedica:
Google