Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

ANTIEMICRANICI

Farmaco da Banco

VIRDEX

FTE 5SUPP

FULTON MEDICINALI SpA

Descrizione prodotto

VIRDEX*FTE 5SUPP

Principio attivo

ERGOTAMINA/CAFFEINA/AMINOFENAZONE

Forma farmaceutica

SUPPOSTE

ATC livello 3

ANTIEMICRANICI

Tipo prodotto

FARMACO DA BANCO

Prezzo al pubblico

9.80


Codice ATC livello 5:
N02CA52

Codice AIC:
12437048


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Nella terapia sintomatica dell'attacco acuto di emicrania.

nascondi

Composizione

VIRDEX Normale ogni supposta da gr 1.5 contiene:

Principi attivi:

Ergotamina Tartrato mg        0.5

Caffeina                                mg      100

Aminofenazone                    mg      250

 

Eccipienti:

Gliceridi semisintetici          gr        1.1495

 

VIRDEX Forte ogni supposta da gr 1.5 contiene:

Principi attivi:

Ergotamina tartrato              mg 2

Caffeina                                mg 100

Aminofenazone                    mg 250

 

Eccipienti:

Gliceridi semisintetici          gr 1.148

nascondi

Eccipienti

-----

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità già nota verso i componenti, malattie vascolari periferiche, malattie delle coronarie, ipertensione, alterazione della funzione renale ed epatica, gravidanza ed allattamento, sepsi, granulocitopenia e porfiria acuta intermittente, insufficienza della glucosio - 6 fosfato - deidrogenasi; bambini al di sotto dei 12 anni.

nascondi

Posologia

Supposte serie

+Normale:1 supposta al primo avvertimento dell'attacco di emicrania, seguito da 1 supposta a distanza di un'ora, fino ad un totale giornaliero di 5 supposte nei casi acuti;

supposte serie Forte: 1 supposta a distanza di un'ora, fino ad un totale giornaliero di 3 supposte nei casi acuti non superare le dosi consigliate.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Dopo breve periodo di trattamento senza risultato consultare il medico.

Avvertenze

In soggetti ipersensibili, dosi elevate o prolungate del prodotto possono determinare danni a carico del sangue. Si consiglia di evitare l'assunzione contemporanea di alcool, in quanto può essere potenziato l'effetto di quest'ultimo. L'occasionale colorazione rossa delle urine non ha carattere patologico, essa infatti è dovuta alla presenza dell'acido rubazoico, metabolita innocuo dei pirazolonici.

nascondi

Interazioni

E' possibile che l'impiego simultaneo di troleandomicina, di Eritrocina, di josamicina, di propranololo e di ergotamina possa determinare costrizione periferica. Il prodotto può interagire inoltre con alcool, alcuni ipoglicemizzanti (acetoesamide, clorpropamide, tolbutamide), anticoagulanti (warfarin), fenitoina.

nascondi

Effetti indesiderati

Insensibilità e formicolio delle dita e delle mani e dei piedi, dolori muscolari alle estremità, debolezza di gambe, dolori epigastrici, tachicardia passeggera o extrasistolia o brachicardia, nausea, vomito, edema localizzato, prurito, sindrome di iperstimolazione. Il VIRDEX può causare sonnolenza e manifestazioni allergiche di diversa sede e grado, ipersensibilità a carico del sangue (leucopenia raramente agranulacetosi). Qualora durante il trattamento comparisse ripresa della febbre, alterazione della mucosa e della cute sospendere la terapia, consultare il medico.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Sebbene nessun effetto teratogeno sia stato evidenziato nell'animale, il VIRDEX non va usato in gravidanza o durante l'allattamento.

nascondi

Conservazione

Nessuna.

nascondi

Malattie Collegate: 1

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti