Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

CHEMIOTERAPICI PER USO TOPICO

IDUSTATIN

CR DERM 10G 3%

SANOFI-AVENTIS SpA

Descrizione prodotto

IDUSTATIN*CR DERM 10G 3%

Principio attivo

IDOXURIDINA

Forma farmaceutica

CREMA

ATC livello 3

CHEMIOTERAPICI PER USO TOPICO

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

9.50


Codice ATC livello 5:
D06BB01

Codice AIC:
20591032


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Trattamento locale delle lesioni cutanee e mucose dovute all'Herpes Simplex.

nascondi

Composizione

100 g di crema contengono:

Principio attivo:

Idoxuridina 3 g.

Per gli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

nascondi

Eccipienti

Dimetilsolfossido (DMSO), glicol propilenico, alcool stearilico, olio di vaselina, spermaceti, gliceril stearato, sodio laurilsolfato, lecitina, metile p-ossibenzoato, acqua distillata.

nascondi

Controindicazioni

Pazienti con nota o sospetta ipersensibilità a qualcuno dei suoi componenti.

nascondi

Posologia

Applicare un piccolo quantitativo di crema sulla zona della lesione, ogni 3-4 ore, ad intervalli il più possibile regolari.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Uso esterno.

Il prodotto non è utilizzabile in ambito oftalmico e si deve accuratamente evitare che entri negli occhi.

In caso di mancata risposta terapeutica al trattamento, dopo 4 giorni, si deve prendere in considerazione altre forme di terapia.

Lo sviluppo dei microrganismi insensibili impone l'adozione di idonea terapia e, se del caso, l'interruzione del trattamento.

L'uso, specie se prolungato, del prodotto, può determinare fenomeni di sensibilizzazione.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Quando non si rende necessario un bendaggio protettivo delle parti trattate con IDUSTATIN, si deve evitare il loro contatto con fibre sintetiche, che potrebbero essere danneggiate dal DMSO.

Non essendo perfettamente note le azioni secondarie del DMSO, si consiglia di evitare la somministrazione abituale e protratta del prodotto.

In caso di macerazione della cute o delle mucose trattate, o di disturbi della vista, la somministrazione deve essere sospesa.

nascondi

Interazioni

Particolarmente durante il trattamento dell'Herpes Simplex, non si deve praticare una contemporanea terapia corticostiroidea topica o sistemica, al fine di evitare la diffusione del virus.

nascondi

Effetti indesiderati

Occasionalmente, possono comparire infiammazione, prurito od edema.

Sono stati anche riferiti rari casi di reazioni allergiche attribuibili alla Idoxuridine o al DMSO. Una leggera sensazione di bruciore in corrispondenza delle zone trattate o un eventuale leggero sapore agliaceo potrebbero verificarsi transitoriamente e senza conseguenze.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Nelle donne in stato di gravidanza e nella primissima infanzia, il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.

nascondi

Conservazione

Conservare a temperatura ambiente.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 1 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti