Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

VITAMINA K ED ALTRI EMOSTATICI

DICYNONE

INIET 6F 250MG/2ML

VIFOR FRANCE S.A.

Descrizione prodotto

DICYNONE*INIET 6F 250MG/2ML

Principio attivo

ETAMSILATO

Forma farmaceutica

PREPARAZIONE INIETTABILE

ATC livello 3

VITAMINA K ED ALTRI EMOSTATICI

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

14.50


Codice ATC livello 5:
B02BX01

Codice AIC:
20917023


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Stati di fragilità capillare.

nascondi

Composizione

DICYNONE 250 mg compresse

Ogni compressa contiene:

Principio attivo: etamsilato 250 mg

DICYNONE 250 mg/2 ml soluzione iniettabile

Ogni fiala contiene

Principio attivo: etamsilato 250 mg

Per gli eccipienti, vedere 6.1

nascondi

Eccipienti

Compresse : solfito di sodio, cellulosa microgranulare, amido di frumento, acido stearico, povidone, sodio citrato monobasico.

Soluzione iniettabile : solfito monosodico, acqua per preparazioni iniettabili.

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

nascondi

Posologia

In Chirurgia

2 o 3 giorni prima dell’intervento

Adulti: 6 compresse al giorno in tre prese.

Bambini: 3 compresse al giorno in tre prese.

1 ora prima dell’intervento

Adulti: 2 fiale per via endovenosa od intramuscolare.

Bambini: 1 fiala per via endovenosa od intramuscolare.

Al momento dell’intervento

Adulti: 2 fiale per via endovenosa od intramuscolare.

Bambini: 1 fiala per via endovenosa od intramuscolare.

Trattamento post–operatorio

Adulti: 2 fiale o 4–6 compresse.

Bambini: 3 compresse.

In Medicina

Casi acuti e terapia d’urgenza

Adulti: 2 fiale per via endovenosa od intramuscolare.

Bambini: 1 fiala per via endovenosa od intramuscolare.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

L’eventuale impiego di succedanei plasmatici ad alto peso molecolare può essere effettuato dopo e non prima della somministrazione dell’etamsilato.

Il prodotto contiene, nelle compresse, il sodio solfito e nelle fiale il solfito monosodico; tali sostanze possono provocare, in soggetti sensibili e particolarmente negli asmatici, reazioni di tipo allergico anafilattico ed attacchi asmatici gravi (vedere 4.8).

In caso di febbre si deve sospendere il trattamento.

L’amido di frumento presente nelle compresse contiene glutine in tracce quindi può essere considerato sicuro per i pazienti affetti da morbo celiaco.

nascondi

Interazioni

Non segnalate in letteratura, né rilevate nella pratica clinica.

nascondi

Effetti indesiderati

Si possono verificare febbre, cefalea, rash cutaneo e sintomi gastrointestinali quali nausea, vomito o diarrea.

Per la presenza di solfiti, possono verificarsi reazioni allergiche comprendenti sintomi anafilattici dal rash fino allo shock anafilattico (Vedere 4.4).

nascondi

Gravidanza e allattamento

Gravidanza : gli studi nell’animale non hanno evidenziato effetti teratogeni dell’etamsilato, tuttavia fino a quando non saranno disponibili dati nella specie umana, l’uso in gravidanza non è raccomandato.

Allattamento : non sono noti dati sul passaggio dell’etamsilato nel latte materno; pertanto non si consiglia di assumere il farmaco durante l’allattamento.

nascondi

Conservazione

Nessuna speciale precauzione per la conservazione

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti