Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

CORTICOSTEROIDI, ASSOCIAZIONI CON ANTISETTICI

BEBEN CLOROS.

CR 30G 025%+0,5%

TEOFARMA Srl

Descrizione prodotto

BEBEN CLOROS.*CR 30G 025%+0,5%

Principio attivo

BETAMETASONE/CLOROSSINA

Forma farmaceutica

CREMA

ATC livello 3

CORTICOSTEROIDI, ASSOCIAZIONI CON ANTISETTICI

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

8.39


Codice ATC livello 5:
D07BC01

Codice AIC:
22919029


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Eczemi piogenici o micotici, e in genere tutte le dermatosi infette, o suscettibili di infezione, sensibili alla corticoterapia locale.

nascondi

Composizione

100 g contengono: betametasone 17-benzoato g 0,025, clorossina g 0,5.

nascondi

Eccipienti

Vaselina bianca, paraffina liquida, polawax, alcool cetilico, polietilenglicol 6000, isopropile stearato, glicol propilenico, sodio laurilsolfato, acido citrico monoidrato, trietanolamina, acqua.

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità ai singoli componenti o sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.

I cortisonici per uso locale sono controindicati, nelle forme cutanee tubercolari e virali (con particolare riguardo a varicella, puscule vacciniche e herpes simplex).

Generalmente controindicato in gravidanza (vedere 4.6).

nascondi

Posologia

Applicare una-due volte al giorno una quantità di crema sufficiente a ricoprire la zona ammalata. Seguirà, ove possibile e tollerato dal paziente, un lieve massaggio della parte trattata, che potrà poi essere eventualmente protetta con fasciatura. Le applicazioni andranno continuate fino ad eventuale miglioramento o a completa guarigione a giudizio del medico

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Nel caso di applicazioni del preparato su superfici cutanee molto ampie si dovrà prevedere la possibilità di un maggior assorbimento sistemico del cortisonico e prendere le opportune precauzioni.

L’uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico puograve; dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso occorre sospendere il trattamento ed istituire una terapia idonea. Analogo comportamento sarà osservato in caso di sviluppo di germi non sensibili.

Il prodotto non è per uso oftalmico.

Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini.

nascondi

Interazioni

Non sono note interazioni medicamentose e incompatibilità.

nascondi

Effetti indesiderati

Il trattamento con cortisonici per uso locale puograve; dar luogo a sensazione di bruciore, prurito, irritazione, secchezza della cute, follicolite, ipertricosi, eruzioni acneiformi e ipopigmentazione e, soprattutto usando il bendaggio occlusivo, a macerazione della pelle, atrofia della pelle, strie atrofiche.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Sebbene non siano noti effetti negativi dei cortisonici topici in gravidanza si consiglia di somministrarli a donne gravide solo nei casi di reale necessità, e sotto il diretto controllo del medico.

nascondi

Conservazione

Nessuna speciale condizione per la conservazione.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti