Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

ANTITROMBOTICI

TREPARIN

50CPS 250LSU

OMIKRON ITALIA Srl

Descrizione prodotto

TREPARIN*50CPS 250LSU

Principio attivo

SULODEXIDE

Forma farmaceutica

CAPSULE

ATC livello 3

ANTITROMBOTICI

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

29.50


Codice ATC livello 5:
B01AB11

Codice AIC:
23797119


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Ulcere venose croniche.

nascondi

Composizione

TREPARIN 250 LRU capsule molli:

ogni capsula contiene:

Principio attivo: Sulodexide (Glucuronil glucosaminoglicano solfato) 250 LRU

Per gli eccipienti, vedere 6.1

TREPARIN 600 LRU / 2 ml soluzione iniettabile:

ogni fiala contiene:

Principio attivo: Sulodexide (Glucuronil glucosaminoglicano solfato) 600 LRU

Per gli eccipienti, vedere 6.1.

nascondi

Eccipienti

TREPARIN 250 LRU capsule molli:

Eccipienti: Sodio laurilsolfato, olio vegetale, cera d'api, glicerina, gelatina, etile p-idrossibenzoato, propile p-idrossibenzoato, titanio biossido, ferro ossido giallo.

TREPARIN 600 LRU/2 ml soluzione iniettabile fiale:

Eccipienti: Sodio cloruro, acqua per preparazioni iniettabili.

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Diatesi e malattie emorragiche.

nascondi

Posologia

Secondo prescrizione medica:

Capsule: 1 capsula 1-2 volte al giorno, lontano dai pasti.

Fiale: 1 fiala al giorno, per via intramuscolare.

La terapia può essere iniziata con le fiale e dopo 15-20 giorni, passare alla via orale per 30-40 giorni.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Nei casi nei quali sia in atto un trattamento con anticoagulanti, è consigliabile controllare periodicamente i parametri emocoagulativi.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

nascondi

Interazioni

Esiste la possibilità di interferenze con trattamenti anticoagulanti effettuati contemporaneamente alla terapia con Treparin.

nascondi

Effetti indesiderati

Nel corso delle sperimentazioni cliniche non ne sono stati segnalati.

In letteratura, tuttavia, sono reperibili rari casi di sensibilizzazione consistenti in manifestazioni cutanee, in sedi diverse. Sono stati inoltre segnalati, occasionalmente, facendo uso della forma orale capsule, disturbi gastrointestinali, e facendo uso della forma iniettabile fiale, dolore, bruciore, ed ematoma, nella sede di iniezione.

Tali fenomeni sono soggetti a remissione rapida per riduzione della posologia o, al più, sospensione della terapia.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Pur non essendo emersa fenomenologia negativa in proposito nel corso degli studi sperimentali, se ne sconsiglia l'impiego nel corso della gravidanza e dell'allattamento.

nascondi

Conservazione

Conservare a temperatura non superiore ai 25° C.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 1 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti