Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

BETABLOCCANTI ED ALTRI DIURETICI

DIUBE

28CPR RIV 100MG+25MG

SIT LABORATORIO FARMAC. Srl

Descrizione prodotto

DIUBE*28CPR RIV 100MG+25MG

Principio attivo

ATENOLOLO/CLORTALIDONE

Forma farmaceutica

COMPRESSE RIVESTITE

ATC livello 3

BETABLOCCANTI ED ALTRI DIURETICI

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

7.22


Codice ATC livello 5:
C07CB03

Codice AIC:
24725032


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Diube e Diube 50 sono indicati negli stati ipertensivi.

nascondi

Composizione

Diube - Una compressa contiene:

Principi attivi: atenololo mg 100; clortalidone mg 25

Eccipienti compressa: amido mais; magnesio carbonato; silice precipitata; calcio carbonato; cellulosa microcristallina; gelatina; carbossimetilamido; sodio laurilsolfato

Eccipienti rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa; titanio biossido; glicerina; saccarina; alluminium lake E 110

Diube 50- Ogni compressa rivestita contiene:

Principi attivi: atenololo mg 50; clortalidone mg 12,5

Eccipienti compressa: amido mais; cellulosa microcristallina; mannite; magnesio carbonato; acido silicico; talco; sodio laurilsolfato

Eccipienti rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa; titanio biossido; glicerina; saccarina; E 110 alluminium lake

nascondi

Eccipienti

Diube - Una compressa contiene:

Eccipienti compressa: amido mais; magnesio carbonato; silice precipitata; calcio carbonato; cellulosa microcristallina; gelatina; carbossimetilamido; sodio laurilsolfato.

Eccipienti rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa; titanio biossido; glicerina; saccarina; alluminium lake E 110.

Diube 50- Ogni compressa rivestita contiene:

Eccipienti compressa: amido mais; cellulosa microcristallina; mannite; magnesio carbonato; acido silicico; talco; sodio laurilsolfato.

Eccipienti rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa; titanio biossido; glicerina; saccarina; E 110 alluminium lake.

nascondi

Controindicazioni

Il trattamento con Diube e Diube 50 è controindicato in pazienti con grave bradicardia (frequenza cardiaca inferiore a 60-55 battiti-minuto); blocco atrio-ventricolare superiore al 1° grado; insufficienza cardiaca; grave insufficienza epatica e/o renale; gotta manifesta; ipersensibilità individuale accertata verso la specialità o verso i singoli costituenti.

nascondi

Posologia

Una compressa al giorno. Tale posologia è in genere efficace nella maggior parte dei pazienti ed un aumento del dosaggio non provoca un apprezzabile aumento dell'effetto ipotensivo.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Insufficienza cardiaca: Diube e Diube 50 possono essere somministrati a pazienti con insufficienza cardiaca a condizione che tale insufficienza sia perfettamente controllata da un trattamento adeguato.

Affezioni ostruttive delle vie aeree: a causa della presenza dell'atenololo nella specialità, il trattamento con Diube e Diube 50 in pazienti con concomitanti broncopneumopatie croniche ostruttive può provocare, specie in pazienti asmatici, un peggioramento della funzionalità respiratoria; l'eventuale broncospasmo a differenza di quello causato da altri beta bloccanti non cardioselettivi, può essere risolto utilizzando comuni broncodilatatori.

Insufficienza renale: nei pazienti con funzionalità renale ridotta è necessario ridurre il dosaggio od aumentare l'intervallo tra le singole somministrazioni di Diube e Diube 50.

Anestesia: prima di sottoporre un paziente ad anestesia generale è necessario che l'anestesista sia informato se il soggetto è in trattamento con Diube e Diube 50 in quanto il blocco beta-adrenergico determinato dall'atenololo può ridurre l'efficacia delle eventuali misure necessarie per il sostegno della funzione cardiaca.

Diabete ed ipoglicemia: nei pazienti con diabete, specie se labile, od in quelli soggetti ad ipoglicemia il trattamento con Diube e Diube 50 va effettuato con estrema cautela. L'atenololo infatti, per la sua azione di blocco dei beta-recettori adrenergici, può impedire il manifestarsi della tipica sintomatologia ipoglicemica: il clortalidone inoltre può ridurre la tolleranza al glucosio per cui può aggravare una malattia diabetica conclamata ed evidenziare una forma di diabete latente; in questi pazienti è consigliabile un controllo frequente della glicemia.

nascondi

Interazioni

Come tutti i farmaci contenenti beta-bloccanti, Diube e Diube 50 non devono essere associati a terapia con verapamil: devono trascorrere molti giorni tra l'impiego dei due farmaci. Terapia antiipertensiva concomitante: qualora un paziente sia in trattamento contemporaneo con Diube o Diube 50 e clonidina, la brusca sospensione di quest'ultima può aggravare l'ipertensione di ritorno.

nascondi

Effetti indesiderati

Il trattamento con Diube e Diube 50, anche per periodi prolungati, non provoca in genere fenomeni di intolleranza. Gli effetti collaterali riferibili all'atenololo sono molto rari e comprendono freddo alle estremità ed affaticamento muscolare, peraltro di lieve entità; occasionalmente possono verificarsi disturbi del sonno. La sintomatologia riferibile al clortalidone, considerandone il dosaggio relativamente basso nella specialità, è molto rara e comprende in genere sintomi gastrointestinali, vertigini, alterazioni ematologiche.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Durante il periodo di gravidanza e nella infanzia Diube e Diube 50 vanno impiegati nei casi di assoluta necessità sotto il diretto controllo del Medico.

nascondi

Conservazione

Non sono necessarie.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti