Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

CALCIO-ANTAGONISTI SELETTIVI CON PREVAL.EFFETTO VASCOLARE

BIONICARD

50CPR 20MG

ROTTAPHARM SpA

Descrizione prodotto

BIONICARD*50CPR 20MG

Principio attivo

NICARDIPINA CLORIDRATO

Forma farmaceutica

COMPRESSE

ATC livello 3

CALCIO-ANTAGONISTI SELETTIVI CON PREVAL.EFFETTO VASCOLARE

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

7.59


Codice ATC livello 5:
C08CA04

Codice AIC:
26071023


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Profilassi e terapia dell'insufficienza coronarica, sia acuta che cronica (angina stabile, angina di Prinzmetal).

Ipertensione arteriosa essenziale.

nascondi

Composizione

BIONICARD

Ogni compressa contiene:

Principio attivo:

Nicardipina cloridrato 20 mg

Eccipienti:

Cellulosa microcristallina 170 mg - Talco 5 mg - Magnesio stearato 5 mg.

BIONICARD RETARD

Ogni capsula contiene:

Principio attivo:

Nicardipina cloridrato                 40 mg

Eccipienti:

Granuli inerti (saccarosio 75% - amido 25%) 170,86 mg - Polivinilpirrolidone 5,96 mg - Polietilenglicole 4000 0,78 mg - Polimetacrilato 1,88 mg - Talco 0,52 mg.

nascondi

Eccipienti

BIONICARD

Cellulosa microcristallina, Talco, Magnesio stearato.

BIONICARD RETARD

Granuli inerti (saccarosio 75% - amido 25%), Polivinilpirrolidone, Polietilenglicole 4000, Polimetacrilato, Talco.

nascondi

Controindicazioni

Emorragia cerebrale. Apoplessia cerebrale acuta con aumento della pressione endocranica. Già nota ipersensibilità alla Nicardipina.

nascondi

Posologia

BIONICARD:

La posologia giornaliera suggerita nell'adulto è di 1 compressa da 20 mg prima dei 3 pasti principali, per un totale di 3 compresse/die.

Modificazioni della posologia possono essere effettuate soltanto su indicazione del Medico fino ad un massimo di 90 mg/die.

BIONICARD RETARD:

La posologia giornaliera suggerita nell'adulto è di una capsula da 40 mg ogni 12 ore preferibilmente alla prima colazione e cena. Modificazioni della posologia possono essere effettuate soltanto su indicazione del Medico.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Il farmaco deve essere usato con precauzione e sotto sorveglianza medica nei pazienti con affezioni epatiche e renali, con glaucoma e con ipotensione arteriosa. Occasionalmente sono stati osservati aumenti della bilirubina, della SGOT, della SGPT e della fosfatasi alcalina.

E' pertanto opportuno procedere a periodici controlli della funzionalità epatica interrompendo all'occorrenza il trattamento.

Sono stati talvolta osservati aumenti dell'azotemia e della creatininemia. Anche tali parametri devono essere opportunamente controllati interrompendo il trattamento in caso di constatata anormalità. In caso di comparsa di fenomeni di ipersensibilità, quali rash cutanei e prurito diffuso, è opportuno sospendere il trattamento. Ugualmente ci si comporta nei rari casi in cui si osservasse granulocitopenia.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

nascondi

Interazioni

Il farmaco ha proprietà vasodilatatrici e pertanto può potenziare l'effetto di vasodilatatori e ipotensivi somministrati contemporaneamente.

nascondi

Effetti indesiderati

Talora sono stati segnalati a carico dell'apparato digerente: nausea, anoressia, pirosi gastrica, stitichezza o diarrea; a carico del sistema cardiovascolare: sensazione di calore o arrossamento del viso, palpitazioni, ipotensione, edema degli arti inferiori.

Altri effetti indesiderati osservati sporadicamente sono: cefalea, sonnolenza, senso di stordimento, scialorrea e minzione frequente.

Dopo l'assunzione di farmaci vasoattivi, anche se in casi estremamente rari, può essere avvertita una sensazione dolorosa a livello toracico; in questo caso è bene consultare il medico.

nascondi

Gravidanza e allattamento

In alcuni esperimenti su animali è stato osservato che il peso dei feti era inferiore alla norma quando il farmaco veniva somministrato nell'ultima fase di gravidanza. Ne è pertanto controindicato l'impiego.

E' stato pure osservato che il farmaco viene escreto nel latte materno per cui è opportuno evitare la somministrazione durante l'allattamento.

nascondi

Conservazione

Non sono necessarie particolari precauzioni per la conservazione.

nascondi

Malattie Collegate: 2

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti