Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

SOSTANZE DOPAMINERGICHE

SELEDAT

30CPR RIV 10MG

MASTER PHARMA Srl

Descrizione prodotto

SELEDAT*30CPR RIV 10MG

Principio attivo

SELEGILINA CLORIDRATO

Forma farmaceutica

COMPRESSE RIVESTITE

ATC livello 3

SOSTANZE DOPAMINERGICHE

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

25.00


Codice ATC livello 5:
N04BD01

Codice AIC:
27853011


Non contiene glutine
Contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Sindrome psico-organica primaria.

nascondi

Composizione

Una compressa rivestita da 10 mg contiene:

Principio attivo: selegilina HCl mg 10.

nascondi

Eccipienti

Lattosio, saccarosio, metilcellulosa, amido, calcio carbonato, talco, polivinilpirrolidone, titanio biossido, silice precipitata, alluminio idrossido, cere naturali, magnesio stearato, indigotina lacca di alluminio.

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale accertata verso il prodotto.

Generalmente controindicato in gravidanza.

nascondi

Posologia

10 mg (1 compressa rivestita) al giorno, in unica somministrazione al mattino.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Si consiglia un'oculata valutazione dei dosaggi di terapie concomitanti con marcata azione attivante dei sistemi monoaminergici centrali conseguente ad inibizione del re-uptake (es: imipramina, amitriptilina, nortriptilina, desipramina, ecc.) o ad azione agonista recettoriale (es: bromocriptina, lisuride, ecc.) o ad aumento della concentrazione cerebrale di monoamine neurotrasmettitrici (es: levodopa). Seledat non dovrebbe essere somministrato in associazione a I-MAO non selettivi.

In corso di trattamenti prolungati, si suggerisce di effettuare controlli periodici della funzionalità epatica.

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

nascondi

Interazioni

Il prodotto è compatibile con la maggior parte dei principi attivi; si consiglia tuttavia un'attenta valutazione dell'associazione a terapie con marcata azione attivante dei sistemi monoaminergici centrali (vedi "Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso").

Sono note interazioni tra gli inibitori non selettivi della MAO e meperidina (petidina); benché il meccanismo di tale interazione non sia del tutto chiarito è consigliabile, a scopo cautelativo, evitare la somministrazione congiunta di selegilina, inibitore selettivo della MAO, e meperidina.

nascondi

Effetti indesiderati

In alcuni casi possono presentarsi manifestazioni di agitazione causate dall'eccessiva risposta del paziente agli effetti terapeutici del farmaco. Altri effetti indesiderati legati all'effetto MAO-inibitore sono: insonnia, capogiri, cefalea, nausea e altri disturbi gastro-enterici, ipotensione.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Date le specifiche indicazioni del prodotto, non è previsto l'uso in pazienti in età fertile. In ogni caso, il prodotto è generalmente controindicato in gravidanza.

nascondi

Conservazione

Da conservarsi alle normali condizioni ambientali.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 1 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti