Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

ANTITROMBOTICI

REOFLUS

SC 10FSIR 0,5ML12500UI

S.F.GROUP Srl

Descrizione prodotto

REOFLUS*SC 10FSIR 0,5ML12500UI

Principio attivo

EPARINA CALCICA

Forma farmaceutica

PREPARAZIONE INIETTABILE

ATC livello 3

ANTITROMBOTICI

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

34.11


Codice ATC livello 5:
B01AB01

Codice AIC:
31126055


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Profilassi e terapia della malattia tromboembolica venosa ed arteriosa.

nascondi

Composizione

Principio attivo:

Reoflus 5.000 U.I.:

eparina calcica F.U. (purificata da EDTA) 5.000 U.I.

Reoflus 12.500 U.I.:

eparina calcica F.U. (purificata da EDTA) 12.500 U.I.

Reoflus 20.000 U.I.:

eparina calcica F.U. (purificata da EDTA) 20.000 U.I.

nascondi

Eccipienti

Reoflus 5.000 U.I.: acqua p.p.i. F.U. q.b. a ml 0,2.

Reoflus 12.500 U.I.: acqua p.p.i. F.U. q.b. a ml 0,5.

Reoflus 20.000 U.I.: acqua p.p.i. F.U. q.b. a ml 0,8.

nascondi

Controindicazioni

Malattie emorragiche, tranne che nella fase iniziale di alcune patologie della coagulazione in cui si ha una scomparsa dei fattori della coagulazione (coagulopatie da consumo). Condizioni che determinano una carenza di vitamina K (periodo di attività terapeutica delle antivitamine K). Ipertensione grave. Lesioni emorragiche: ulcera peptica, retinopatie, sindromi emorroidarie, traumi recenti specialmente a carico del S.N.C. Ipersensibilità accertata verso il prodotto.

nascondi

Posologia

Secondo prescrizione medica.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

Miscele di eparina calcica con soluzioni di altri farmaci possono dar luogo a precipitati e a perdita di attività. Il trattamento di persone anziane, di soggetti con una storia di allergia o con insufficienza epatica o renale richiede una sorveglianza particolare.

nascondi

Interazioni

L'uso contemporaneo di acido acetilsalicilico, di salicilati, di destrano, o comunque di farmaci che interferiscono con l'aggregazione piastrinica, deve essere fatto con la massima cautela.

nascondi

Effetti indesiderati

Il rischio più classico è rappresentato da fenomeni emorragici generalmente dovuti a sovradosaggio. In tal caso occorre sospendere il trattamento e somministrare immediatamente solfato di protamina per via endovenosa. In soggetti ipersensibili, possono verificarsi orticaria, febbre, asma, rinite, lacrimazione e segni di anafilassi. Raramente sono state segnalate forme di trombocitopenia reversibile e fenomeni di irritazione in sede di iniezione. A seguito di trattamenti intensivi e prolungati è stata descritta perdita dei capelli. La comparsa di effetti indesiderati diversi da quelli descritti deve essere segnalata al proprio Medico curante o al Farmacista.

nascondi

Gravidanza e allattamento

L'eparina calcica deve essere usata sotto una sorveglianza particolare durante la gravidanza, specialmente nell'ultimo trimestre e nell'immediato periodo post-partum. Il prodotto non oltrepassa la barriera placentare e non viene escreto nel latte materno.

nascondi

Conservazione

Nessuna.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 1 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti