Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

ALTRI DIAGNOSTICI

HELICOKIT

1CPR 75MG+KIT

ITALCHIMICI SpA

Descrizione prodotto

HELICOKIT*1CPR 75MG+KIT

Principio attivo

UREA C TREDICI

Forma farmaceutica

COMPRESSE

ATC livello 3

ALTRI DIAGNOSTICI

Tipo prodotto

FARMACO OSPED. ESITABILE

Prezzo al pubblico

38.19


Codice ATC livello 5:
V04CX

Codice AIC:
34837017


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Medicinale solo per uso diagnostico

Per la diagnosi in vivo di infezione gastroduodenale da Helicobacter pylori.

nascondi

Composizione

Helicokit 75 mg compresse solubili

Una compressa solubile contiene:

Principio attivo: 13C–urea 75 mg

HELICOKIT 37,5 mg compresse

Una compressa contiene:

Principio attivo: 13C–urea 37,5 mg

Per l’elenco completo degli eccipienti v. par. 6.1

nascondi

Eccipienti

Compresse solubili da 75 mg

Carbossimetilamido sodico, cellulosa microcristallina, silice colloidale, sodio benzoato.

Compresse da 37,5 mg

Acido citrico anidro, carbossimetilamido sodico, cellulosa microcristallina, silice precipitata, magnesio stearato, talco.

nascondi

Controindicazioni

Il test non deve essere eseguito su pazienti affetti da infezioni gastriche o gastriti atrofiche documentate o sospette, che possono interferire con il test.

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

nascondi

Posologia

Compresse solubili da 75 mg:

1 compressa solubile disciolta in 30 ml di acqua, da assumere immediatamente.

Compresse da 37,5 mg

2 compresse da deglutire con un sorso di acqua.

È importante che le compresse siano assunte completamente integre e non disciolte.

Per la particolare forma farmaceutica Helicokit 37,5 mg compresse non è adatto ai bambini al di sotto di 8 anni.

Il test respiratorio HELICOKIT prevede la somministrazione di un’idonea bevanda anti-svuotamento gastrico (200 ml di succo di arancia non diluito, una soluzione di acido citrico, o altre bevande apposite).

È importante seguire attentamente le istruzioni d’uso descritte al par. 6.6, altrimenti il risultato può risultare non valido.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Al momento dell’inquadramento diagnostico, l’eventuale risultato positivo ottenuto dopo l’esecuzione del test non costituisce di per sé un’indicazione per la terapia di eradicazione. Metodi endoscopici invasivi sono infatti necessari per definire la patologia associata all’infezione da Helicobacter pylori, nonché il tipo e la gravità della gastrite. La sintomatologia di alcune patologie Helicobacter pylori associate, in particolare l’adenocarcinoma gastrico, potrebbe infatti essere mascherata dalla terapia di eradicazione e ritardare l’applicazione di un adeguato trattamento (chirurgia e chemioterapia). Viceversa, l’efficacia della terapia di eradicazione può essere monitorata con il solo test. I dati sull’affidabilità diagnostica dell’HELICOKIT sono insufficienti per raccomandarne l’uso in pazienti sottoposti a gastrectomia. Se il paziente vomita durante l’esecuzione del test rendendone necessaria la ripetizione, questa dovrà essere effettuata possibilmente a digiuno e non prima del giorno seguente.

Le compresse da 37,5 mg, per la loro forma farmaceutica, non sono adatte nei bambini al di sotto di 8 anni.

nascondi

Interazioni

La precisione dei risultati del test può diminuire se il paziente è in corso di trattamento con antibiotici o con un inibitore della pompa protonica, oppure se ha completato un ciclo di trattamento con tali farmaci. I risultati possono in genere venire alterati da tutti i trattamenti che interferiscono con la presenza di H. pylori o con l’attività dell’ureasi. La soppressione del batterio H. pylori può dare falsi risultati negativi. Pertanto il test non deve essere eseguito prima di quattro settimane dalla fine della terapia antibatterica e di due settimane dall’ultima dose di farmaci antisecretori gastrici. Ciò è particolarmente importante dopo la terapia di eradicazione.

nascondi

Effetti indesiderati

Nessuno noto.

nascondi

Gravidanza e allattamento

La produzione endogena di urea ammonta a 25–35 g/giorno. È quindi improbabile che la dose di urea contenuta nell’Helicokit possa causare effetti negativi sulla gravidanza e l’allattamento.

nascondi

Conservazione

Conservare a temperatura non superiore a 25° C, nella confezione originale per riparare il medicinale dall’umidità.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 3 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti