Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

FARMACI CHE AGISCONO SU STRUTTURA OSSEA E MINERALIZZAZIONE

CLIMACLOD

IM 6F 100MG 3,3ML

MASTELLI Srl

Descrizione prodotto

CLIMACLOD*IM 6F 100MG 3,3ML

Principio attivo

ACIDO CLODRONICO SALE DISODICO

Forma farmaceutica

PREPARAZIONE INIETTABILE

ATC livello 3

FARMACI CHE AGISCONO SU STRUTTURA OSSEA E MINERALIZZAZIONE

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

12.00


Codice ATC livello 5:
M05BA02

Codice AIC:
35002031


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Osteolisi tumorali, Mieloma multiplo, Iperparatiroidismo primario.

Prevenzione e trattamento della osteoporosi post-menopausale.

nascondi

Composizione

Fiale per uso i.m.

Ogni fiala da 3,3 ml contiene:

Principio attivo

Disodio clodronato  mg 100

Eccipienti: sodio bicarbonato; acqua per preparazioni iniettabili q.b.a.

Fiale per uso e.v.

Ogni fiala da 10 ml contiene:

Principio attivo

Disodio clodronato  mg 300

Eccipienti: sodio bicarbonato; acqua per preparazioni iniettabili q.b.a.

nascondi

Eccipienti

Sodio bicarbonalllto; acqua per preparazioni iniettabili

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale verso il prodotto o verso altri farmaci del gruppo dei bifosfonati.

nascondi

Posologia

Osteolisi tumorali, Mieloma multiplo, e Iperparatiroidismo primario.Lo schema posologico seguente deve essere considerato orientativo e può quindi essere adattato alle necessità del singolo paziente.

a) Fase di attacco:

200-300 mg/die in un'unica somministrazione  per via endovenosa lenta 3-8 giorni in relazione all'andamento dei parametri clinici e di laboratorio (calcemia, idrossiprolinuria etc.).

b) Fase  di mantenimento:

100 mg/die per via intramuscolare per 2-3 settimane.

Tali cicli possono  essere ripetuti ad intervalli variabili a seconda della evoluzione della malattia.

La valutazione  periodica dei parametri di riassorbimento osseo può utilmente indirizzare i cicli terapeutici.

Prevenzione  e trattamento dell'osteoporosi post menopausale

Una somministrazione da 300 mg per infusione ogni tre settimane o somministrazioni cicliche similari, per un totale di 1500 mg/ciclo.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Nella fase iniziale del trattamento per osteolisi tumorali, mieloma multiplo e iperparatiroidismo è consigliabile somministrare il prodotto in soluzione fisiologica o similari, per via endovenosa, mediante prefusione lenta (2-3 ore).

nascondi

Interazioni

In caso di somministrazione endovenosa in pazienti ipercalcemici è necessario somministrare lentamente la soluzione per evitare la eventuale precipitazione di clodronato come sale calcico.

nascondi

Effetti indesiderati

Gli effetti descritti, ipocalcemia, aumento del PTH e della  creatininemia, sono transitori e senza significato clinico. Nel caso di somministrazione intramuscolare sono stati segnalati dolore e bruciore nel sito  di iniezione.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Non essendo stata accertata  la sicurezza d'impiego, si sconsiglia l'uso del prodotto nelle donne in stato di gravidanza.

nascondi

Conservazione

Non conservare al di sopra di  30°C

nascondi

Malattie Collegate: 4

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 1 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti