Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

PREPARATI PER IL CAVO FARINGEO

Farmaco da Banco

TANTUM OROSAN

240ML 22,5+7,5MG

ANGELINI SpA

Descrizione prodotto

TANTUM OROSAN*240ML 22,5+7,5MG

Principio attivo

BENZIDAMINA CLORIDRATO/CETILPIRIDINIO CLORURO

Forma farmaceutica

COLLUTORIO

ATC livello 3

PREPARATI PER IL CAVO FARINGEO

Tipo prodotto

FARMACO DA BANCO

Codice ATC livello 5:
R02AA20

Codice AIC:
35355015


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Trattamento antisettico, antinfiammatorio ed analgesico nelle irritazioni della bocca, delle gengive e della gola; nelle gengiviti, stomatiti e faringiti.

Indicato anche prima e dopo estrazioni dentarie.

nascondi

Composizione

Collutorio: 100 ml contengono:

Benzidamina cloridrato g 0.15 (pari a benzidamina g 0,134)

Cetilpiridinio cloruro g 0.05 (pari a cetilppiridinio g 0.0425)

Per gli eccipienti vedere 6.1.

nascondi

Eccipienti

Glicerolo; Etanolo 96 per cento; Saccarina; Olio di ricino idrogenato 40 poliossietilenato; Sodio bicarbonato; Aroma menta; Colorante giallo chinolina (E 104); Colorante Blu Patent V (E 131); Acqua depurata.

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

nascondi

Posologia

Sciacqui con 15 ml di collutorio, 2-3 volte al giorno, utilizzando l’apposito bicchierino dosatore.

Il prodotto puo’ essere impiegato, all’occorrenza, in qualsiasi momento della giornata.

Utilizzare per un periodo massimo di 5-7 giorni. Per un uso più prolungato consultare un medico.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

L’uso, specie se prolungato di preparati per via topica potrebbe dar luogo a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso, interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire idonea terapia.

Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini.

nascondi

Interazioni

Non sono state osservate interazioni di benzidamina e cetilpiridinio con altri farmaci di comune impiego. E’ tuttavia opportuno evitare l’uso contemporaneo di altri antisettici.

nascondi

Effetti indesiderati

Non sono stati evidenziati effetti indesiderati a seguito dell’utilizzo di benzidamina per via topica, se non un leggero senso di intorpidimento nella bocca, tipicamente associato alla sua attività anestetica locale.

Con il cetilpiridinio è possibile osservare, in qualche caso, fenomeni di intolleranza che si manifestano con lieve e transitorio bruciore o irritazione locale che non richiedono modifiche al trattamento

nascondi

Gravidanza e allattamento

Non esistono controindicazioni all’uso topico della benzidamina e cetilpiridinio in gravidanza o durante l’allattamento.

nascondi

Conservazione

Conservare nel contenitore originale e nell’imballaggio esterno.

Sensibile alla luce e all’umidità

nascondi

Malattie Collegate: 2

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti