Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

ANTISTAMINICI PER USO SISTEMICO

CETIRIZINA SAND

20CPR RIV 10MG

SANDOZ SpA

Descrizione prodotto

CETIRIZINA SAND*20CPR RIV 10MG

Principio attivo

CETIRIZINA DICLORIDRATO

Forma farmaceutica

COMPRESSE RIVESTITE

ATC livello 3

ANTISTAMINICI PER USO SISTEMICO

Tipo prodotto

FARMACO GENERICO

Prezzo al pubblico

3.60


Codice ATC livello 5:
R06AE07

Codice AIC:
37629045


Non contiene glutine
Contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Adulti e adolescenti di età superiore ai 12 anni:

Trattamento sintomatico della rinite allergica (stagionale e cronica), congiuntivite allergica associata e orticaria cronica idiopatica.

Bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni:

Trattamento sintomatico della rinite allergica (stagionale e cronica) e dell’orticaria cronica idiopatica.

nascondi

Composizione

Ogni compressa contiene 10 mg di Cetirizina dicloridrato.

Per gli eccipienti, vedere paragrafo 6.1

nascondi

Eccipienti

Nucleo della compressa: lattosio monoidrato, amido di mais, povidone, magnesio stearato.

Film di rivestimento: ipromellosa, titanio diossido (E171), macrogol 400

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità a cetirizina dicloridrato o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Pazienti con grave insufficienza renale.

nascondi

Posologia

Adulti e adolescenti di età superiore ai 12 anni: una compressa al giorno. Se compare sonnolenza, la compressa può essere somministrata la sera.

Bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni: una compressa al giorno o 5 mg (½ compressa) assunta due volte al giorno (mattina e sera).

Bambini di peso inferiore a 30 kg: 5 mg (½ compressa) assunta una volta al giorno.

Bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni: Cetirizina Sandoz 10 mg compresse non è raccomandata per il trattamento dei bambini di età compresa tra i 2 e i 5 anni; in questo gruppo di età devono essere utilizzate altre forme farmaceutiche orali di cetirizina di cloridrato.

Le sperimentazioni cliniche nei bambini non hanno superato le quattro settimane.

Cetirizina dicloridrato è controindicata in pazienti con insufficienza renale grave. Nei pazienti con insufficienza renale moderata, la dose deve essere aggiustata a 5 mg (½ compressa al giorno). Occorre prestare cautela nei pazienti con lieve o moderata insufficienza renale o con insufficienza epatica (vedere paragrafo 4.4 “Avvertenze speciali e opportune precauzioni d’impiego”).

Non vi sono evidenze che indichino la necessità di modificare la dose in pazienti anziani sani.

La durata del trattamento può variare a seconda dei sintomi.

Modalità di somministrazione:

La compressa è per uso orale.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

In alcuni pazienti, il trattamento a lungo termine con cetirizina dicloridrato può portare ad un aumento del rischio di carie, dovuto a secchezza delle fauci. I pazienti devono essere quindi informati dell’importanza di una corretta igiene orale.

Nei casi di insufficienza epatica e renale, l’eliminazione di cetirizina dicloridrato potrebbe essere compromessa. Occorre prestare cautela nella somministrazione di cetirizina dicloridrato a questi pazienti (vedere paragrafi 4.2 “Posologia e modo di somministrazione” e 4.3 “Controindicazioni”).

Cetirizina dicloridrato può potenziare gli effetti dell’alcool. Pertanto si raccomanda cautela in caso di uso concomitante di alcool.

Si raccomanda inoltre cautela nel caso di uso concomitante di depressivi del SNC.

Cetirizina Sandoz contiene lattosio. Non deve essere somministrato a pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da carenza di Lapp lattasi o da malassorbimento di glucosio-galattosio.

nascondi

Interazioni

Prove allergiche: l’uso di Cetirizina Sandoz deve essere sospeso tre giorni prima di sottoporsi a test allergici.

Cetirizina dicloridrato può potenziare gli effetti dell’alcool. Pertanto si raccomanda cautela in caso di uso concomitante di alcool. Si raccomanda inoltre cautela in caso di uso concomitante di depressivi del SNC.

nascondi

Effetti indesiderati

Secchezza della fauci, mal di testa, vertigini, sonnolenza nei bambini e negli adulti, agitazione, disturbi addominali e digestivi.

In via eccezionale, sono stati riferiti casi di reazioni allergiche, quali reazioni cutanee ed edema di Quincke.

nascondi

Gravidanza e allattamento

I dati su un numero limitato di esposizioni in gravidanza non indicano effetti avversi di cetirizina dicloridrato sulla gravidanza o sulla salute del feto/neonato. A tutt’oggi non sono disponibili altri dati epidemiologici rilevanti.

Gli studi sugli animali non hanno rilevato effetti nocivi diretti o indiretti, con riferimento a gravidanza, sviluppo embrionale/fetale, parto o sviluppo post-natale (vedere paragrafo 5.3). Occorre prestare cautela nel prescrivere il farmaco a donne in gravidanza.

Allattamento:

Non sono disponibili dati riguardanti l’escrezione di cetirizina dicloridrato nel latte materno. Cetirizina dicloridrato deve essere evitata durante l’allattamento.

nascondi

Conservazione

Non conservare a temperatura superiore a 25°C. Conservare nella confezione originale.

nascondi

Malattie Collegate: 3

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti