Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

FARMACI PER I DISTURBI DELLA FUNZIONE GASTROINTESTINALE

DUSPATALIN

20CPS 200MG RP

PROGRAMMI SANIT.INTEGRATI Srl

Descrizione prodotto

DUSPATALIN*20CPS 200MG RP

Principio attivo

MEBEVERINA CLORIDRATO

Forma farmaceutica

CAPSULE

ATC livello 3

FARMACI PER I DISTURBI DELLA FUNZIONE GASTROINTESTINALE

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

14.20


Codice ATC livello 5:
A03AA04

Codice AIC:
38574012


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Colon irritabile.

nascondi

Composizione

Una capsula contiene:

Principio attivo: mebeverina cloridrato mg 200.

Per gli eccipienti vedi punto 6.1

nascondi

Eccipienti

Magnesio stearato, copolimero dell’etile acrilato e metile metacrilato, talco, ipromellosa, copolimero dell’acido metacrilico e dell’etile acrilato (1:1), triacetina, gelatina, titanio diossido.

nascondi

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Grave insufficienza epatica

Ileo paralitico e patologia ostruttiva dell’apparato gastrointestinale

Colite ulcerosa e megacolon tossico

nascondi

Posologia

Posologia

Adulti e pazienti pediatrici di età superiore a 10 anni

La dose raccomandata è di una capsula per via orale due volte al giorno, una al mattino e una alla sera (dose totale 400 mg al giorno).

Pazienti pediatrici di età inferiore a 10 anni

Poiché non esistono dati relativi all’uso di DUSPATAL capsule nei bambini al di sotto dei 10 anni, l’uso del prodotto non è raccomandato in questa fascia d’età.

Modo di somministrazione

Le capsule devono essere inghiottite con acqua e non masticate.

DUSPATAL deve essere utilizzato con cautela in pazienti con insufficienza renale grave ed insufficienza epatica lieve o moderata.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

Usare con cautela nelle persone con:

insufficienza renale da lieve a moderata;

insufficienza epatica da lieve a moderata;

fibrosi cistica.

Poiché non esistono dati relativi all’uso di DUSPATAL capsule nei bambini al di sotto dei 10 anni, l’uso del prodotto non è raccomandato in questa fascia d’età.

nascondi

Interazioni

Non sono note interazioni.

nascondi

Effetti indesiderati

Sono state osservate molto raramente reazioni allergiche per lo più a localizzazione cutanea.

Disturbi del sistema immunitario:

Molto rari: ipersensibilità.

Disturbi della cute e degli annessi sottocutanei

Molto rari: orticaria, angioedema, edema facciale, esantema.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Gravidanza

Per DUSPATAL non sono disponibili dati clinici sull’uso in gravidanza.

Sebbene la sperimentazione nell’animale non abbia evidenziato effetti indesiderati in relazione alla gravidanza o al parto, embrio/fetotossici o teratogenici, DUSPATAL deve essere usato con cautela in donne in gravidanza.

Allattamento

Dal momento che non si può escludere che una piccola quantità di mebeverina venga escreta nel latte materno e che non esistono studi clinici relativi all’assunzione di DUSPATAL durante l’allattamento, DUSPATAL non deve essere somministrato a donne che allattano.

nascondi

Conservazione

Conservare nel confezionamento originale a temperatura non superiore a 30° C, non refrigerare, non congelare

nascondi

Malattie Collegate: 1

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 2 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti