Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

IPNOTICI E SEDATIVI

CALCIBRONAT

10CPR EFF 3G

TEOFARMA Srl

Descrizione prodotto

CALCIBRONAT*10CPR EFF 3G

Principio attivo

CALCIO BROMOBIONATO

Forma farmaceutica

CPR EFFERVESCENTI/SOLUBILI

ATC livello 3

IPNOTICI E SEDATIVI

Tipo prodotto

FARMACO ETICO

Prezzo al pubblico

10.03


Codice ATC livello 5:
N05CM11

Codice AIC:
6137018


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Sedativo nella sindrome del bambino ipereccitabile.

nascondi

Composizione

1 compressa contiene:

Principio attivo:

Bromuro lattobionato di calcio 3,00 g

1 compressa = 3 g di Calcibronat = 0,23 g Ca + 0,45 Br.

nascondi

Eccipienti

Sodio bicarbonato; acido citrico anidro; saccarosio, glicole polietilenico 4000.

nascondi

Controindicazioni

Ipercalcemia (da iperparatiroidismo, sovradosaggio di vitamina D, tumori decalcificanti come plasmocitoma, metastasi ossee); grave insufficienza renale; grave ipercalciuria. Arteriosclerosi in fase avanzata. Ipersensibilità accertata nei confronti dei componenti. Acne vulgaris.

nascondi

Posologia

Bambini secondo l'età ed il giudizio del medico: da ½ a 2 compresse al giorno.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

In caso di leggera ipercalciuria (sopra 300 mg nelle 24 ore) e di insufficienza renale cronica, o in caso di calcolosi delle vie urinarie, occorre fare appropriati controlli della calciuria; se necessario si riduca la posologia o si interrompa il trattamento.

Salvo precisa indicazione occorre evitare di prendere dosi elevate di vitamina D durante la calcioterapia.

Non risulta per Calcibronat alcuna azione riconducibile ad assuefazione o dipendenza.

Il prodotto contiene sali di sodio e saccarosio; di ciò si tenga conto in caso di diabete e di diete ipocaloriche ed iposodiche.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

nascondi

Interazioni

Il bromuro può potenziare l'azione sedativa centrale dell'alcool.

In caso di somministrazione orale di tetracicline occorre attendere 3 ore prima di assumere un sale di calcio perchè potrebbe interferire sul loro assorbimento enterico.

nascondi

Effetti indesiderati

In soggetti ipersensibili possono verificarsi eruzioni cutanee, talora di tipo acneico e, molto raramente, bromismo.

nascondi

Gravidanza e allattamento

In gravidanza la terapia calcio-bromica deve essere effettuata solo su consiglio medico.

Vanno evitati i trattamenti prolungati durante l'allattamento al seno.

nascondi

Conservazione

Nessuna.

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 1 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti