Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Risultato Ricerca Farmaci

ALTRI OTOLOGICI

Farmaco da Banco

OTOMIDONE

GTT OTO 10ML

SIT LABORATORIO FARMAC. Srl

Descrizione prodotto

OTOMIDONE*GTT OTO 10ML

Principio attivo

FENAZONE/PROCAINA

Forma farmaceutica

GOCCE ORL

ATC livello 3

ALTRI OTOLOGICI

Tipo prodotto

FARMACO DA BANCO

Codice ATC livello 5:
S02DA30

Codice AIC:
7312010


Non contiene glutine
Non contiene lattosio
Uso veterinario o entrambi


nascondi

Indicazioni terapeutiche

Antidolorifico nelle infiammazioni semplici del canale uditivo.

nascondi

Composizione

100 ml contengono:

Principi attivi:

  fenazone                                             g 2,50

  procaina cloridrato                            g 2,88

Eccipiente: glicerolo

nascondi

Eccipienti

-----

nascondi

Controindicazioni

Miastenia grave, ipersensibilita' e idiosincrasia alla procaina o al fenazone. Perforazione del timpano di origine infettiva o traumatica.

nascondi

Posologia

Previa accurata pulizia, con cotone asciutto, del condotto uditivo instillare 3-4 gocce di Otomidone nel condotto uditivo avendo cura che il padiglione auricolare del paziente sia in posizione orizzontale. Restare in tale posizione almeno 5 minuti. Ripetere l'instillazione del medicamento ogni ora fino a cessazione del dolore. In seguito per uno-due giorni medicare ogni 2-3 ore.

Dopo l'instillazione chiudere il condotto uditivo con un batuffolo di cotone o meglio ancora con una striscetta di garza orlata.

L'OTOMIDONE puo' essere usato anche tiepido facendo scaldare, prima dell'uso, il flaconcino a bagnomaria. Non superare le dosi consigliate; in particolare i pazienti anziani dovrebbero attenersi ai dosaggi minimi sovraindicati.

nascondi

Avvertenze e precauzioni

In presenza di lesioni locali va tenuta presente la possibilità di effetti sistemici da aumentato assorbimento di procaina e fenazone. Quale misura precauzionale, prima di somministrare il prodotto assicurarsi della integrità della membrana del timpano.

Avvertenze

I prodotti per applicazione topica possono dare origine a fenomeni di sensibilizzazione o di irritazione: in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico.

Non protrarre la somministrazione del farmaco oltre i dieci giorni: in ogni caso dopo breve periodo di trattamento (uno - due giorni) senza risultati apprezzabili, consultare il medico.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

nascondi

Interazioni

Non sono note.

nascondi

Effetti indesiderati

L'uso di fenazone, sia pure per via sistemica, è stato associato ad un elevato rischio di agranulocitosi; questo farmaco, così come la procaina, può dare reazioni allergiche in soggetti sensibilizzati e, in seguito ad assorbimento, anche manifestazioni anafilattiche. In caso di perforazione del timpano il prodotto, a contatto con la struttura dell'orecchio medio può determinare effetti collaterali a tale livello.

Nel caso insorgessero effetti indesiderati di diverso tipo rivolgersi al medico o al farmacista.

nascondi

Gravidanza e allattamento

Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto deve essere somministrato sotto il diretto controllo del medico e solo nei casi di effettiva necessità.

nascondi

Conservazione

Nessuna

nascondi

Questo farmaco disponibile in altre 1 forme farmaceutiche:


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Farmadati

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Ultima modifica: 19-09-2013
Promozioni:

Commenti