Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Sport e fitness > Allenamento e integrazione > Salto con l'asta - Preparazione

Salto con l'asta



Autore: Giulia Tartaglione
Data inserimento: 25-03-2014

Disciplina dell'atletica leggera in cui lo sportivo, dopo un'adeguata rincorsa, tenta di scavalcare un'asticella posta il più in alto possibile grazie all'ausilio di un'asta.


Preparazione  Preparazione
Preparazione Preparazione alla gara - Proteine: 12%-15% dell'introito calorico giornaliero (carne magra, pesce, formaggi non stagionati, albume d'uovo). Carboidrati: 55%-60% dell'introito calorico giornaliero (pasta, riso). Prima dell'allenamento è possibile assumere carboidrati semplici con lipidi per sferzata di energia (barrette zuccherine, uva). Abbondante idratazione: meglio se frequente e a piccole dosi, per non incappare in gonfiori e problemi digestivi durante l'allenamento. Ginkgo biloba, pappa reale, fosfolipidi ed eleuterococco per ottenere migliori prestazioni grazie ad una concentrazione maggiore. Per migliorare la reattività muscolare assumere creatina, taurina, alanina; per protezione dei muscoli amminoacidi ramificati e glutammina. Vitamine del gruppo B e carnitina per ottenere buone scorte di energia da alimentazione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
www.brianmac.co.uk / www.advantageathletics.com

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.