Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Running



Autore: Giulia Tartaglione
Data inserimento: 06-12-2013

La corsa è lo sport praticato da sempre dall'uomo: infatti è presente nel programma delle Olimpiadi sin dalla prima edizione.


Preparazione  Preparazione
Preparazione Preparazione alla gara - Ogni pasto dev’essere consumato non meno di 3 o 4 ore prima dello sforzo fisico: consigliato mangiare circa ogni 5 ore. Prima colazione abbondante di carboidrati (fette biscottate, biscotti integrali, cereali, pane) uniti a marmellata o miele e frutta fresca. Se l’atleta se la sente sarebbe d’uopo anche ingerire una buona quantità di proteine tramite carni magre come prosciutto crudo o bresaola con grana. Evitare pranzi troppo abbondanti: consigliati il riso e la pasta accompagnati da condimenti non grassi. Leggero apporto di proteine (carne o pesce) accompagnate da verdure crude e frutta fresca. Importante l’idratazione ,che dev’essere abbondante fino a poco prima dell’allenamento: meglio consumare bevande ipotoniche. È necessario assumere integratori che aumentino le riserve di glicogeno nell'organismo. Prima dello sforzo consigliati amminoacidi ramificati, glutammina, maltodestrine, creatina e taurina.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
http://www.runnersworld.com/ ; http://www.bupa.co.uk/running

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.