Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Lavoro e comunicazione

  1. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    33,722

    Lavoro e comunicazione

    Prendo spunto da un intervento di destiny in altro 3D

    "e prova a pensare se il piano comunicativo che io e te abbiamo sia realmente lo stesso...."

    pensavo.. in quanto a comunicazione con dei superiori si deve utilizzare un certo modo di discutere... con chi sta sotto di noi un'altro.. con chi è pari a noi, un'altro ancora..
    nella vita di tutti i giorni.. dai del lei a chi sta in altro/basso, del tu a chi sta a pari..
    poi magari dopo lo spiego meglio...

    il problema nasce quando chi sta alla pari usufruisce di tanti piccoli trabocchetti e modi di fare per surclassare i colleghi.. per ergersi sempre al di sopra.. a volte prendendo addirittura potere, che se persiste per anni, fa diventare il posto di lavoro un vero inferno..

    non so se con questo discorso qualcuno c'ha capito qualcosa

    insomma.. vi capita mai che qualcuno cerchi di sovrastarvi nella vita lavorativa anche solo tramite i canali comunicativi? e qual'è la reazione che si ha in questi casi?
    Se al principio non mi trovi insisti,
    se non sono in un posto, cerca in un altro,
    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

  2. # ADS
    Lavoro e comunicazione
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. destiny fly Ospite

    Re: Lavoro e comunicazione

    Io penso che occorre sempre avere la prontezza di sentire cosa sta accadendo.
    Se senti che la situazione è in bilico a causa dei "piani" , ben incominci e quindi
    sei già a metà dell'opera.
    Ci sono persone che a causa di interferenze e sovrastrutture non riescono a "sentire"
    queste evoluzioni, non le vedono neppure, forse.
    e il rischio di soccombere è dietro l'angolo.
    per questo sarebbe opportuno che ci siano i famosi "sostenitori"
    coloro che, ergendosi a rete di protezione, rimbalzano i soggetti rampanti dalle cattive intenzioni
    e permettano di capire a chi "non sente" che la situazione si sta sbilanciando.
    perchè vivere passivamente e non consapevolmente queste situazioni
    vuol dire ripetere le stesse azioni in futuro, rischiare di scivolare di nuovo.
    Di insegnanti, di supporti e di salva-comunità ne esistono troppo pochi purtroppo.
    e così il fallimento di una comunità anch'essa è dietro l'angolo....

    c'è da dire, però, che esistono anche i cosiddetti "casinari avvenieristici"
    ...anche loro vengono rimbalzati perchè troppo caciaroni.....
    ma lì, secondo me, è un pò azzardata l'azione di rimpallo....
    io sarei più per salvarli.....
    meglio 100 su 100 che 20 su 100.......

  4. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    33,722

    Re: Lavoro e comunicazione

    putroppo il problema sorge quando ci si rende conto della situazione sbilanciata,
    ma piuttosto che alzare il crapone si preferisce soccombere e abbassare la testa come tanti caproni
    per paura delle ripercussioni..
    Se al principio non mi trovi insisti,
    se non sono in un posto, cerca in un altro,
    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

  5. destiny fly Ospite

    Re: Lavoro e comunicazione

    Citazione Originariamente Scritto da sonic Visualizza Messaggio
    putroppo il problema sorge quando ci si rende conto della situazione sbilanciata,
    ma piuttosto che alzare il crapone si preferisce soccombere e abbassare la testa come tanti caproni
    per paura delle ripercussioni..
    Tante volte si vede solo un bivio:
    scegliere di lottare
    scegliere di soccombere.

    Dobbiamo forse iniziare a pensare che esista un terza porta ancora da aprire....
    concentrandoci sul malessere della situazione vedremo solo malessere.

  6. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    33,722

    Re: Lavoro e comunicazione

    Citazione Originariamente Scritto da destiny fly Visualizza Messaggio
    Tante volte si vede solo un bivio:
    scegliere di lottare
    scegliere di soccombere.

    Dobbiamo forse iniziare a pensare che esista un terza porta ancora da aprire....
    concentrandoci sul malessere della situazione vedremo solo malessere.
    beh riderci sopra è quello che si fa..
    ma le situazioni dopo un pò diventano insostenibili...
    soprattutto quando nessuno lotta e si presenta la voglia di "cambiare posto di lavoro"

    piuttosto che lottare si soccombe..
    mah non so.. troppi meccanismi in atto che non comprendo..
    forse è solo pura paura!
    Se al principio non mi trovi insisti,
    se non sono in un posto, cerca in un altro,
    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

  7. destiny fly Ospite

    Re: Lavoro e comunicazione

    Citazione Originariamente Scritto da sonic Visualizza Messaggio
    beh riderci sopra è quello che si fa..
    ma le situazioni dopo un pò diventano insostenibili...
    soprattutto quando nessuno lotta e si presenta la voglia di "cambiare posto di lavoro"

    piuttosto che lottare si soccombe..
    mah non so.. troppi meccanismi in atto che non comprendo..
    forse è solo pura paura!
    Vedi, sonic, c'è un detto che dice:
    "il pesce quando puzza, puzza dalla testa".
    L'ho forse scritto da altre parti.
    Un leader, un buon leader, perchè di manager a vari livelli ne abbiamo tanti,
    non permetterebbe mai che la sua fattoria vada allo scatafascio
    rendendo insonstenibile lo stesso ambiente lavorativo.
    Ma si erge a guida verso il raggiungimento degli obiettivi
    che si affiancano alla destinazione d'uso di quella fattoria.
    Se invece rema contro il suo stesso orticello,
    autorizzando lotte clandestine,
    non fa altro che comportarsi da classica sanguisuga
    come qualche personaggio dell'economia finanzaria e non dimostra:
    succhia il sangue della preda finchè c'è n'è
    e poi l'abbandona semimorente al suo destino.
    Per questo servono sia gli occhiali di riconoscimento
    che l'azione salva-tutti.
    La sanguisuga, come vecchi medici tradizionali insegnano,
    si può usare, ha la sua funzione.
    Ma poi va rimessa al proprio posto
    altrimenti da mezzo per raggiungere un fine
    diventa automaticamente il fine.

  8. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    33,722

    Re: Lavoro e comunicazione

    Citazione Originariamente Scritto da destiny fly Visualizza Messaggio
    Vedi, sonic, c'è un detto che dice:
    "il pesce quando puzza, puzza dalla testa".
    L'ho forse scritto da altre parti.
    Un leader, un buon leader, perchè di manager a vari livelli ne abbiamo tanti,
    non permetterebbe mai che la sua fattoria vada allo scatafascio
    rendendo insonstenibile lo stesso ambiente lavorativo.
    Ma si erge a guida verso il raggiungimento degli obiettivi
    che si affiancano alla destinazione d'uso di quella fattoria.
    Se invece rema contro il suo stesso orticello,
    autorizzando lotte clandestine,
    non fa altro che comportarsi da classica sanguisuga
    come qualche personaggio dell'economia finanzaria e non dimostra:
    succhia il sangue della preda finchè c'è n'è
    e poi l'abbandona semimorente al suo destino.
    Per questo servono sia gli occhiali di riconoscimento
    che l'azione salva-tutti.
    La sanguisuga, come vecchi medici tradizionali insegnano,
    si può usare, ha la sua funzione.
    Ma poi va rimessa al proprio posto
    altrimenti da mezzo per raggiungere un fine
    diventa automaticamente il fine.
    si beh qualcosa del genere....
    Se al principio non mi trovi insisti,
    se non sono in un posto, cerca in un altro,
    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

Discussioni Simili

  1. La non comunicazione
    Di bip69 nel forum Malasanità - buonasanità
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10/04/2015, 22:01
  2. comunicazione
    Di iacoposk8 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 29/10/2007, 18:12
  3. Comunicazione zero!
    Di domenico72 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 19/10/2007, 17:28
  4. Comunicazione urgentissima
    Di yanezdegomera nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 29/07/2006, 15:48
  5. Ti offro un lavoro,ma che lavoro!!!!
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22/09/2005, 19:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online