In altri posti si è parlato della prostituzione di stato da dare come diritto ai brutti e ai disabili, prezzi contenuti se non proprio sc0pate gratuite. Alcune persone hanno proposto che le donne avrebbero dovuto risarcirci pagandoci la pensione, perché le prostitute non le volevano.

Voi che ne pensate?

Preferireste la prostituzione a prezzi modici se non gratuita ottenuta tassando maggiormente le donne, oppure volete i soldi per una pensione?