Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: Pappa reale - un altro dono delle api

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Pappa reale - un altro dono delle api

    Pappa reale

    (Tratto da : my-personaltrainer.it )

    La pappa reale è una sostanza gelatinosa secreta dalle ghiandole ipofaringee delle giovani api operaie.
    L'ape regina diventa tale perché, a differenza delle altre unità dell'alveare, per tutta la durata dello stato larvale viene allevata esclusivamente con pappa reale.
    Solo grazie a questa "superalimentazi one" l'ape regina raggiunge dimensioni maggiori e vive circa 5 anni contro le 5 o 6 settimane delle comuni api operaie.

    La pappa reale si presenta come una pasta semifluida di colore bianco giallognolo e dal caratteristico sapore acido-aromatico.
    Dal punto di vista nutrizionale si distingue per il buon contenuto di minerali e vitamine, tra queste la pappa reale è particolarmente ricca di acido pantotenico o vitamina B5 che può essere d'aiuto nella prevenzione dell'ulcera duodenale.

    segue..

  2. # ADS
    Pappa reale - un altro dono delle api
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pappa reale - un altro dono delle api

    Composizione della pappa reale

    Acqua
    Carboidrati
    Grassi
    Proteine
    Fibre
    Tiamina
    Riboflavina
    Niacina

    Grazie al suo ottimo contenuto in vitamine e minerali la pappa reale vanta importanti proprietà ricostituenti.
    Per questo motivo viene consigliata per arricchire la dieta di bambini, atleti, debilitati e persone anziane, soprattutto se inappetenti.

    Come tutti gli alimenti ricchi di vitamine anche la pappa reale è utile in caso di stress mentali e in tutte quelle situazioni in cui è richiesto uno sforzo psicofisico intenso.

    Nonostante tutte queste preziose caratteristiche, conosciute ed apprezzate sin dall'antichità, è importante non lasciarsi trasportare da eccessivi entusiasmi.
    La pappa reale è infatti una sostanza molto utile ma è sbagliato dipingerla come un alimento miracoloso in grado di curare, da solo, problemi di salute importanti.

    segue..

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pappa reale - un altro dono delle api

    Utilizzo e proprietà della pappa reale

    Gli esperti consigliano di assumere 200-500 mg di pappa reale al giorno, per almeno un mese.
    L'assunzione dovrebbe avvenire preferibilmente al mattino a digiuno, eventualmente stemperandola in un cucchiaio di miele.
    E' altresì importante non inghiottire la piccole dose tutto d'un fiato ma tenerla sotto la lingua e deglutirla lentamente

    Il ciclo d'assunzione andrebbe ripetuto due o tre volte all'anno.

    Non si conoscono attualmente controindicazioni o problemi di associazioni con farmaci.

    Dopo essere stata acquistata la pappa reale va conservata in frigorifero alla temperatura di 4-8 °C (scomparto verdure). A temperatura ambiente si altererebbe perdendo, a partire da 8-10 giorni, buona parte delle sue qualità.
    La pappa reale teme anche la luce e per questo motivo andrebbe preferibilmente conservata in flaconcini scuri ben sigillati.

    La pappa reale liofilizzata ha ben poco da invidiare a quella fresca e presenta il grosso vantaggio di essere conservabile più a lungo.

    Come il miele e tutti gli altri prodotti dell'alveare anche la pappa reale presente nel mercato italiano proviene in buona parte da Paesi extracomunitari. Per difendersi da questi prodotti, spesso lavorati senza il minimo rispetto delle norme igienico-sanitarie, il consumatore dovrebbe abituarsi a leggere attentamente l'etichetta.

    FONTE : my-personaltrainer.it

  5. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pappa reale - un altro dono delle api

    Pappa reale: il perfetto integratore naturale

    (Tratto da : my-personaltrainer.it )


    La gelatina reale delle api naturale è la secrezione delle ghiandole laringee delle giovani api operaie. Si presenta come una pasta semifluida di colore bianco giallognolo, di sapore acido-aromatico caratteristico.
    La si trova nelle celle reali, quelle in cui le api allevano le nuove regine e costituisce il nutrimento essenziale delle regine durante la loro esistenza, per cui è chiamata più comunemente pappa reale.

    Quando le api si accingono ad allevare una nuova regina, costruiscono celle speciali (reali), in fondo alle quali accumulano il cibo destinato alla super-alimentazione delle larve che si trovano nelle celle stesse. L'apicoltore, prelevando dette celle e sacrificando future regine, ha così la possibilità di estrarre questo complesso vitaminico favoloso.

    L'uso della pappa reale è soprattutto indicato per i bambini e le persone anziane. Quanto agli adulti, sono specialmente i debilitati, le persone che lavorano troppo, gli indeboliti, i nevrastenici, che potranno, più degli altri, apprezzare i benefici effetti.

    segue..

  6. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pappa reale - un altro dono delle api

    L'uso continuato provoca un piacevole senso di euforia e di vigore.
    Scompare ogni senso di stanchezza e di svogliatezza ed è per questo che la pappa reale è consigliata agli atleti e agli sportivi in genere.

    Risultati veramente spettacolari la pappa reale li ha ottenuti sui bambini, di qualunque età: risveglia l'appetito, combatte i disturbi intestinali e l'anemia, aumenta il tono generale dell'organismo.
    Da risultati medici, il buon uso della pappa reale, esercita una benefica azione sulla crescita, sulla pelle (la rende più morbida ed elastica), contro la forfora e la perdita dei capelli, sull'ulcera duodenale (questa affezione nel 60% dei casi è dovuta ad avitaminosi pantotenica), sull'appetito (soprattutto i bambini e i convalescenti), sul diabete (calo del tasso zuccherino nel sangue fino al 33% registrato tre ore dopo la somministrazione della pappa reale ).

    Effettua buona azione sul neuro-psichismo, sulla anemia e specialmente sull'anemia senile, sull'astenia, sul colesterolo e in taluni soggetti determina un aumento delle capacità genetiche.

    segue..

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pappa reale - un altro dono delle api

    Conservazione: Allo stato puro la si conserva in frigorifero; la temperatura adatta è quella delle verdure; fuori dal frigorifero non si altera ma perde, a partire da 8-10 giorni, parte delle sue qualità.


    Dosi e modo di somministrazione della pappa reale pura: La quantità giornaliera può essere di circa 1 grammo per adulti e adolescenti, e di ½ grammo per i bambini - il cucchiaio allegato, tenuto quasi orizzontalmente, raccoglie circa ½ grammo.

    Essa va consumata di preferenza al mattino a digiuno, un po' prima di colazione; va messa possibilmente sotto la lingua in modo che venga assorbita subito dalle ghiandole salivari. Ottimo è l'uso abbinato al miele, stemperando la quantità giusta in un cucchiaino di miele.


    L'uso va ripetuto 2 o 3 volte all'anno per periodi di almeno 30 giorni ad intervalli regolari: manterrà ottima salute e ridarà le forze, il dinamismo, la virilità, la gioia di vivere, l'ottimismo, se per disgrazia fossero stati perduti.


    FONTE : my-personaltrainer.it

  8. Registrato da
    22/02/2013
    Messaggi
    3

    Re: Pappa reale - un altro dono delle api

    Sicuramente da provare questa pappa reale! :-)
    sibenessere.weebly.com

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Pappa reale - un altro dono delle api

    Sì è un ottimo ricostituente naturale: ricarica, da energia, anche se alcuni dicono che non è un prodotto adatto per uomini, ma solo per le api per produrre una regina..

  10. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Smile Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Cos’è la pappa reale?

    (Tratto da : inerboristeria.com )

    Sull’argomento si potrebbe disquisire a lungo, dato che le opinioni al riguardo sono contraddittorie, a seconda della fiducia o della diffidenza che si può nutrire per una sostanza che vanta incontestabili proprietà, anche se a volte il tono di esaltazione con il quale esse sono state proclamate ha provocato una crisi di rigetto in chi vedeva nel prodotto l’unico merito di arricchire coloro che la vendevano.

    A differenza degli altri prodotti dell’alveare, come miele, propoli e polline, la gelatina reale, più diffusamente conosciuta da tutti come pappa reale, ha una storia modesta e molto più vicina al nostro tempo.
    Non esistono infatti testimonianze storiche sull’impiego di questo prodotto in tempi remoti, se non qualche accenno nella tradizione orale di alcune tribù africane, dove si racconta di ‘una gelatina rara, del colore dell’ambra’, riservata esclusivamente ai capi e ai saggi del villaggio(Dott. LelordKordel).

    Ne parla per la prima volta il biologo fiammingo Jan Swammerdam che nel ‘700 nella sua opera ‘Natura Biblia’ parla di ‘una gelatina biancastra dal sapore acido’ da lui identificata come il cibo delle larve di ape regina.
    Le scoperte che porteranno a conoscere più in dettaglio origine e funzione di quella che noi oggi conosciamo come pappa reale arrivano solo nei primi anni del secolo scorso, per merito dei biologi J. Langer e M. de Belféver.

    Da allora molto è cambiato e innumerevoli pubblicazioni scientifiche si sono succedute di pari passo con la popolarità che questo straordinario prodotto dell’alveare guadagnava sempre più tra i consumatori.

    segue..

  11. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Dove sta la differenza ?

    Ciascun alveare ospita una comunità di api domestiche composta da:

    - un’ape regina (denominata anche ape madre),
    - circa 50 mila api operaie di varia età (da 1 ad un massimo di 45 giorni),
    - circa 1000 fuchi (maschi).

    L’ape regina non nasce, viene creata e la chiave che svela il segreto per ottenere la sua creazione si chiama pappa reale.

    Sotto l’aspetto genetico l’uovo, e più avanti la larva di un’ape destinata a diventare l’ape regina, non presenta alcuna differenza rispetto a tutte le altre, almeno non fino al quarto giorno dello stadio larvale. Nei primi tre giorni, infatti, tutte le larve vengono nutrite con pappa reale e miele,ma dal quarto giorno la quantità e qualità del cibo viene drasticamente ridotta, e le api operaie si svilupperanno in base ad una nuova dieta.

    C’è però una sola larva della covata che si trova in una cella più grande, posizionata esternamente rispetto alle cellette esagonali del favo, che continua ad essere alimentata con la stessa dieta dei primi tre giorni, con ricche dosi di pappa reale… e… questo è il segreto che fa la differenza…

    segue..

  12. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Grazie all’alimentazione a base di pappa reale l’ape regina svilupperà gli organi sessuali ed un ricurvo pungiglione retrattile, che non userà per difesa personale, ma solo per esercitare la sua autorità di comando.

    Crescerà di più ed in minor tempo rispetto alle altre api e vivrà quaranta volte più a lungo, inoltre il suo organismo non svilupperà strumenti di lavoro, tipo speciali ghiandole secretive o cestelli di raccolta del polline, ma spenderà tutto il tempo della sua lunga vita a deporre uova, circa 2000 ogni giorno, per un peso complessivo a fine giornata che corrisponde a due volte e mezza il suo peso! Tutti i giorni!

    Questa diversità di sviluppo e prestazioni dell’ape regina è dovuta alla sua dieta speciale, costituita unicamente dalla pappa reale.

    Ecco, forse un’idea sulle proprietà della pappa reale ce la siamo fatta, adesso… anche se rimangono altre cose da scoprire, perché il lavoro e le ricerche di studiosi e biologi non si può dire completato, tutt’altro, rimane ancora molto da svelare, anche se tutto ciò che già sappiamo basta e avanza per raccomandare l’uso della pappa reale in tutte quelle situazioni dove il suo impiego non potrà che apportare beneficio, senza controindicazioni e senza effetti collaterali.

    segue..

  13. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Possibili effetti positivi e benefici derivanti dall'assunzione di pappa reale

    L’incremento della produzione di pappa reale in questi ultimi anni si può spiegare non solo con il suo valore commerciale, ma soprattutto per il suo valore dietetico e terapeutico, pur richiedendo da parte dell’apicoltore molto più impegno e costanza rispetto alla raccolta degli altri prodotti dell’alveare, e pertanto non alla portata di tutti gli apicoltori.

    E’ un prodotto dal costo elevato, com’è giusto che sia, perché la sua produzione comporta molto lavoro, e per il piccolo apicoltore non è il caso di prelevare le minime quantità di pappa reale presenti nell’arnia, privando dell’alimento le larve e la regina, che ne hanno bisogno.

    La produzione di pappa reale è pertanto riservata ad apicoltori specializzati, che dispongano di conoscenza ed attrezzature adeguate, paragonabili a veri e propri laboratori adatti allo scopo.

    segue..

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Le api operaie addette alla produzione della cera costruiscono nuove celle reali di fronte a due eventi:

    - quando la regina muore,
    -quando la popolazione della colonia si fa troppo numerosa e la vecchia regina si prepara a traslocare con buona parte del seguito.

    Nelle ore successive al decesso dell’ape regina, o della decisione di sciamare con buona parte della colonia e bottino al seguito, le api operaie addette alla produzione di cera costruiscono numerose celle reali, allargando quelle della covata normale, dove sono alloggiate larve di due giorni, mentre le api nutrici continueranno ad alimentarle con pappa reale anche dopo le fatidiche 72 ore, fino al momento di “sigillare” con l’opercolatura le celle prescelte per le future regine.

    Una soltanto di tali larve darà vita ad una regina: la prima a nascere, la più forte, che provvederà ad eliminare tutte le altre al momento della nascita. Legge crudele, ma legge della Natura.

    aegue..

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Come si ricava la pappa reale

    Il principio sul quale si basa la produzione di pappa reale consiste nel privare l’arnia dell’ape regina e nell’introdurre nell’arnia un telaino con celle reali precostituite dove in ognuna l’apicoltore ha introdotto “artificialmente” una larva con una goccia di pappa reale.

    Le api nutrici, preoccupate per la mancanza della regina si daranno da fare per la prosecuzione della specie, alimentando le larve con abbondante pappa reale in ciascuna celletta e il raccolto per l’apicoltore tre giorni più tardi sarà di 200 milligrammi per ciascuna celletta.

    Dopo la raccolta il prodotto andrà conservato a bassa temperatura, per mantenerne integri i principi attivi.
    La pappa reale pura si può conservare anche fino a 18 mesi, a condizione che non subisca sbalzi di temperatura, ma viene usualmente incorporata a miele, preferibilmente liquido come quello d’acacia, per facilitarne la conservazione ed il trasporto anche a temperature superiori ai 10°C.

    Mescolata al miele la pappa reale si conserva più facilmente e l’unica precauzione da osservare è quella di proteggerla dalla luce.

    segue..

  16. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    L’acido pantotenico

    La pappa reale è la sostanza più ricca di acido pantotenico, cioè la vitamina B5. La parola “pantothein” che in greco significa ‘essere dappertutto’ è quella giusta per qualificare le caratteristiche più evidenti di questo prodigioso prodotto.

    L’acido pantotenico si trova nelle cellule dei muscoli, del fegato, dei reni e del cervello, e svolge un ruolo fondamentale nel metabolismo cellulare.

    All’interno delle cellule si combina con varie sostanze for formare il coenzima A, che è l’agente numero uno di tutte le reazioni biologiche e chimiche intracellulari, fondamentale per il metabolismo dei grassi e degli acidi amminici. In mancanza dell’acido pantotenico l’organismo non sarebbe in grado di assimilare i prodotti della digestione.

    Una sua carenza avrà i seguenti effetti:
    • esioni della pelle,
    • caduta dei capelli,
    • arresto della crescita nei bambini,
    • affaticamento fisico e intellettuale,
    • insonnia, agitazione nervosa,
    • disturbi intestinali e digestivi.


    Facile quindi stabilirne la sua importanza per la salute del nostro organismo.
    Il prodotto più ricco di tale sostanza è la pappa reale, molto più del fegato di vitello, del lievito di birra, del tuorlo d’uovo o del germe di grano.

    Inoltre, l’acido pantotenico agisce sulle ghiandole cortico-surrenali e sulla produzione di adrenalina. Non c’è che dire, con la vita sempre più stressante che siamo abituati a condurre, la pappa reale si presenta come un alimento molto attuale.

    segue..

  17. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    La scienza ed i benefici della pappa reale

    Sulle proprietà terapeutiche della pappa reale il dibattito è molto acceso, c’è chi le attribuisce un’azione quasi universale, con capacità di abbassare il tasso di colesterolo, di diminuire il tasso di zucchero nel sangue dei diabetici, di essere un efficace vasodilatatore nel caso dei cardiaci e un toccasana contro l’arteriosclerosi…

    Forse basta considerare che è l’alimento che trasforma una larva destinata a diventare un’ape operaia in ape regina, che vivrà fino a cinque anni, invece di 45 giorni, che in cinque giorni aumenterà il suo peso di 1250 volte, che le consentirà di deporre fino a 2000 uova al giorno, pari a due volte e mezzo il peso del suo corpo… ogni giorno! Grazie alla pappa reale.

    segue..

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Quello che si può affermare con certezza che la sua assunzione apporta diversi effetti e benefici:

    • prima di tutto la pappa reale è uno stimolante che migliora lo stato generale, facilitando il metabolismo intra cellulare. Che agisce efficacemente sull’insieme dell’organismo fortificandolo.
      Che rafforza le difese naturali ed aumenta la resistenza agli stress fisici, prevenendo le malattie infettive.
    • Si tratta di uno straordinario alimento naturale che ridà energia, facilita il riacquisto del peso corporeo, adatto quindi per convalescenti, anemici ed anoressici.
    • E’ un alimento euforizzante, grazie alla sua azione sulle ghiandole cortico-surrenali, adatto quindi a chi soffre di astenia, depressione, nevrastenia, impotenza e sovra affaticamento.
    • E’ un alimento che previene l’invecchiamento precoce degli organi e della pelle. Il suo impiego per prevenire la senescenza è molto diffuso. Per la sue caratteristiche viene inoltre impiegato per la produzione di prodotti di bellezza per la pelle.


    segue..

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,890

    Re: Altre info più dettagliate sulla pappa reale

    Conservazione della pappa reale

    In commercio si trova la pappa reale mescolata al miele per una ottimale conservazione nel rapporto di 3 grammi per 125 di miele. Il miele a base di pappa reale si conserva per 18 mesi se si osserva la precauzione di riparare il contenitore dalla luce diretta e dal calore.


    Pappa reale liofilizzata

    È presente sul mercato anche un prodotto a base di pappa reale liofilizzata: si tratta di pappa reale disidratata a bassa temperatura sotto vuoto, che viene riattivata al momento dell’uso mescolandola con il miele. L’ape regina però la rifiuta…

    FONTE : inerboristeria.com

Discussioni Simili

  1. Pappa! Cosa fargli di buono da mangiare
    Di deepo nel forum Il bambino ( 1-3 anni)
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 26/07/2017, 13:19
  2. Propoli un dono delle api...
    Di anna1401 nel forum Medicine naturali
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 23/02/2017, 19:50
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25/09/2011, 19:41
  4. Corro e dono il sangue...
    Di baffo54 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03/09/2010, 17:38
  5. Ma che ci facciamo mangiare la pappa in capo!
    Di richarson nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 08/04/2007, 20:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online