Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 8 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 144

Discussione: sono inferocito.

  1. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,724

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    la perversione di quest'ordine è parteggiare per il gatto e auspicare l'estinzione della specie umana. In questo senso l'essere umano è intrinsecamente malvagio.
    ovvero per fare un esempio lampante:

    se sei nato tra i nazisti sarebbe giusto e naturale torturare gli ebrei
    mentre sarebbe malvagio voler eliminare i nazisti?




    non so...
    io credo di riuscire ad andare un po' oltre.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  2. # ADS
    sono inferocito.
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. tritratro Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    stai dicendo qualcosa di veramente abominevole!

    torturare un gatto per il divertimento nel vederlo soffrire e morire ..ordine naturale delle cose?
    ma nel dire ciò intrinsecamente mi dai ragione... ovvero dici che l'essere
    umano non ha nulla di più di un qualunque animale e come un animale è naturale che si comporti.

    è vero solo che...

    ma c'è di più.
    il gatto come altri animali selvatici, sembrano giocare con le loro prede,
    quel gioco istintivo però non fine se stesso.
    é un addestramento alla caccia e quindi alla sopravvivenza.

    ripeto l'unico essere che concepisce il male come divertimento è tra gli uomini.
    in tv però avevo visto delle scimmie che facevano una spedizione punitiva di gruppo contro un'altra scimmia picchiandola a morte sembrava una spedizione di mafiosi sarà che le scimmie ci somigliano?

  4. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,724

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    in tv però avevo visto delle scimmie che facevano una spedizione punitiva di gruppo contro un'altra scimmia picchiandola a morte sembrava una spedizione di mafiosi sarà che le scimmie ci somigliano?
    mi pare di ricordare qualcosa del genere, ma mi sembra fossero in cattività.

    comunque sia ci sono tanti esempi di comportamenti di apparente ferocia gratuita,
    ma hanno sempre ragioni istintive volte a rendere migliore la sopravvivenza.

    Per esempio quando un leone riesce a battere il maschio dominante che aveva l'arem
    e ne prende il posto, spesso ne uccide i cuccioli.
    Questo comportamento apparentemente malvagio è solo la messa in opera
    della selezione naturale per cui il migliore si riproduce.

    Questo concetto è difficile umanamente da accettare e concepire...
    ma lo si può vedere in due modi entrambi inoppugnabili:
    1- come opera del creatore e di certo non migliorabile dall'uomo,
    2- è il sistema che ha funzionato per milioni di anni portando la vita e la natura
    allo splendore ..che in qualche regione sopravvive alle nostre distruzioni.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  5. tritratro Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    mi pare di ricordare qualcosa del genere, ma mi sembra fossero in cattività.

    comunque sia ci sono tanti esempi di comportamenti di apparente ferocia gratuita,
    ma hanno sempre ragioni istintive volte a rendere migliore la sopravvivenza.

    Per esempio quando un leone riesce a battere il maschio dominante che aveva l'arem
    e ne prende il posto, spesso ne uccide i cuccioli.
    Questo comportamento apparentemente malvagio è solo la messa in opera
    della selezione naturale per cui il migliore si riproduce.

    Questo concetto è difficile umanamente da accettare e concepire...
    ma lo si può vedere in due modi entrambi inoppugnabili:
    1- come opera del creatore e di certo non migliorabile dall'uomo,
    2- è il sistema che ha funzionato per milioni di anni portando la vita e la natura
    allo splendore ..che in qualche regione sopravvive alle nostre distruzioni.
    non ricordo la situazione precisa, poi avevo cambiato perchè mi dispiaceva

  6. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,724

    Riferimento: sono inferocito.

    sono stati identificati, hanno confessato,
    ma non sconteranno nessuna pena, il fatto risaliva a prima della legge
    a tutela degli animali ed erano minorenni al tempo dei fatti.

    Però sono stati identificati e conto che abbiano parecchi guai d'ora in avanti,
    come la tipa che era stata ripresa a mettere un gatto in un bidone della spazzatura... che ha perso il lavoro, ed è finita in analisi.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  7. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: sono inferocito.

    IO SONO INFEROCITA per colpa di un cacciatore che si aggira vicino a casa mia...viene a cacciare in una zona abitata, dove credo ci sia pure una Riserva...Oggi ho chiamato la guardia forestale e l'ho segnalato...ma guarda un pò!!!
    Ti amo non tanto per ciò che sei, bensì per ciò che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  8. tritratro Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da sweetcat Visualizza Messaggio
    IO SONO INFEROCITA per colpa di un cacciatore che si aggira vicino a casa mia...viene a cacciare in una zona abitata, dove credo ci sia pure una Riserva...Oggi ho chiamato la guardia forestale e l'ho segnalato...ma guarda un pò!!!
    un genio già che c'è potrebbe andare a pescare in una fontana con le bombe a mano

  9. mathman Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da emma2 Visualizza Messaggio
    Io ho scritto che condivido la rabbia di dingo, sull'estinzione del genere umano non mi sono pronunciata, e certamente se si trattasse di emettere anche solo ipoteticamente una condanna a morte per l'intero genere umano, non mi assocerei, come non mi associo quando qualcuno auspica la pena di morte per questo o quell'essere umano che ha commesso questo o quello, ciò non toglie che possa comprendere e magari persino condividere la sua rabbia. Il punto è che la rabbia, lì'indignazione ecc. sono sentimenti, che si provano con la pancia, ma quando si tratta di emettere sentenze ritengo che vada messa in moto la testa, non la pancia
    Sì, rileggendo mi sono accorto che le tue parole andavano interpretate in questo senso, ma ormai non potevo più intervenire...

    Io di solito propongo un ragionamento che porta a rendere a mio avviso plausibile la condanna a morte. Al di là del gusto per il macabro con cui propongo paradossalmente di dare gli eventuali condannati in pasto a lupi o squali, dietro c'è un pensiero organizzato. L'unico dubbio che mi resta è rappresentato dal fatto che ci saranno sempre dei casi in cui non è chiara l'interpretazione dei fatti. E il fatto che su quella linea d'ombra si decida dell'esito di una vita non mi sembra comunque accettabile. Ma esistono sempre la detenzione a vita o mutilazioni invalidanti con cui poter sostituire la pena di morte.

  10. mathman Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    la malvagità è che un gruppo di persone si accanisca su un gatto per ammazzarlo di botte, senza istinti di sopravvivenza ma per divertimento, certo che in una situazione di sopravvivenza si prediligono i propri simili ma perchè stare dalla parte di quei dementi? perchè sono umani e la vittima è solo un gatto? noi siamo vivi e il gatto era vivo quanto me e te chi decide che la vita di un uomo vale più di quella di un gatto? lo decide l'uomo... forse il giudice è un po' di parte no?
    È giusto che ogni essere giudichi la vita di un suo simile più importante di quella di un essere di un'altra specie. Perché così è strutturato il mondo, la vita punta a questo. Questo intendevo. Poi non prenderei mai le difese di quei *******i lì, idiozie del genere si dovrebbero risolvere con un'adeguata dose di bastonate.

  11. mathman Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    stai dicendo qualcosa di veramente abominevole!

    torturare un gatto per il divertimento nel vederlo soffrire e morire ..ordine naturale delle cose?
    ma nel dire ciò intrinsecamente mi dai ragione... ovvero dici che l'essere
    umano non ha nulla di più di un qualunque animale e come un animale è naturale che si comporti.
    Ma io non ho detto questo. Non ho detto che è naturale che un uomo uccida a calci un gatto. Ho detto che è naturale che un gatto difenda un altro gatto piuttosto che un uomo anche nel torto, come ogni specie lotta per la propria sopravvivenza sempre e comunque. Così è normale che l'uomo si difenda anche nel torto, e non auspichi la propria estinzione a favore dei gatti. Così va il mondo - quello naturale.

  12. Lucianina Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Chi ha il gatto in casa si indigna di più, anche questo è normale

  13. mathman Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ovvero per fare un esempio lampante:

    se sei nato tra i nazisti sarebbe giusto e naturale torturare gli ebrei
    mentre sarebbe malvagio voler eliminare i nazisti?




    non so...
    io credo di riuscire ad andare un po' oltre.
    È quello che fanno tutti i paesi. Se possono, tentano di processare i propri criminali in casa e a non farli condannare all'estero anche se all'estero quelli hanno commesso i loro delitti. Poi è discutibile il fatto che queste cose si basano solo su differenze dovute a sovrastrutture culturali e in fondo siamo tutti uomini allo stesso modo. Ma a nostro modo di vedere spesso è molto più importante essere italiani piuttosto che marocchini invece che considerare che siamo entrambi essere umani innanzitutto.

  14. tritratro Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Sì, rileggendo mi sono accorto che le tue parole andavano interpretate in questo senso, ma ormai non potevo più intervenire...

    Io di solito propongo un ragionamento che porta a rendere a mio avviso plausibile la condanna a morte. Al di là del gusto per il macabro con cui propongo paradossalmente di dare gli eventuali condannati in pasto a lupi o squali, dietro c'è un pensiero organizzato. L'unico dubbio che mi resta è rappresentato dal fatto che ci saranno sempre dei casi in cui non è chiara l'interpretazione dei fatti. E il fatto che su quella linea d'ombra si decida dell'esito di una vita non mi sembra comunque accettabile. Ma esistono sempre la detenzione a vita o mutilazioni invalidanti con cui poter sostituire la pena di morte.
    concordo, sui casi certi la pena di morte per alcuni reati non la considero disumana e pure sul resto, invece non si paga mai in proporzione al danno che si è causato

  15. tritratro Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    È giusto che ogni essere giudichi la vita di un suo simile più importante di quella di un essere di un'altra specie. Perché così è strutturato il mondo, la vita punta a questo. Questo intendevo. Poi non prenderei mai le difese di quei *******i lì, idiozie del genere si dovrebbero risolvere con un'adeguata dose di bastonate.
    quello si ci può stare, ovviamente dipende anche dalla gravità del torto fatto

  16. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,724

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    È quello che fanno tutti i paesi. Se possono, tentano di processare i propri criminali in casa e a non farli condannare all'estero anche se all'estero quelli hanno commesso i loro delitti. Poi è discutibile il fatto che queste cose si basano solo su differenze dovute a sovrastrutture culturali e in fondo siamo tutti uomini allo stesso modo. Ma a nostro modo di vedere spesso è molto più importante essere italiani piuttosto che marocchini invece che considerare che siamo entrambi essere umani innanzitutto.
    credo che anche tu riesca a vedere la miopia e la parzialità di queste cose.
    una visione più oggettiva superpartes cambia di molto gli orizzonti.

    Il mio modo di vedere (e a quanto ho capito anche di Tri') concepisce l'idea
    che ogni vita abbia lo stesso valore.

    Ad essere proprio proprio sincero nella mia mente una leggera differenza di valore
    la attribuisco sulla base del numero ... così il valore della vita di una singola
    e rara rana trilobite punteggiata è superiore a quella di uno di noi tanti.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  17. tritratro Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    credo che anche tu riesca a vedere la miopia e la parzialità di queste cose.
    una visione più oggettiva superpartes cambia di molto gli orizzonti.

    Il mio modo di vedere (e a quanto ho capito anche di Tri') concepisce l'idea
    che ogni vita abbia lo stesso valore.

    Ad essere proprio proprio sincero nella mia mente una leggera differenza di valore
    la attribuisco sulla base del numero ... così il valore della vita di una singola
    e rara rana trilobite punteggiata è superiore a quella di uno di noi tanti.
    abbiamo un'idea molto simile, io non guardo al numero ma penso che una persona, un cane, un gatto e cosi via abbiano pari diritto a vivere perchè sono esseri viventi chi più evoluto chi meno poi mi contraddico da solo perchè le bistecche le mangio ma se dovessi uccidere una mucca per mangiarla diventerei vegetariano

  18. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,262

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Ho solo visto la notizia di quei ragazzi, mi pare a Catania,
    che hanno massacrato a calci un gatto mettendo il video su youtube.

    Finche possono esistere esseri diciamo pure umani, così
    non vedo ragione perchè non sia da estinguere la razza umana.
    Ho sempre trovato questi comportamenti raccapriccianti.
    Per fortuna non ho mai assistito a nulla del genere, nemmeno da ragazzino.
    Al massimo ho visto uccidere qualche lucertola o qualche formica.

    Ricordo il racconto del fratello maggiore di un mio compagno di classe che si vantava di tirare i gatti contro il muro del suo cortile... insomma cose così... e infatti non mi è mai piaciuto.

    Da carnivoro, quale sono, l'uccisione di un animale non mi sconvolge in se. Ciò che mi sconvolge, di simili gesti, è la violenza gratuita. La totale mancanza di senso.

    Più che auspicare l'estinzione della razza umana, io dico che la razza umana farebbe volentieri a meno di simili individui.

  19. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Ho sempre trovato questi comportamenti raccapriccianti.
    Per fortuna non ho mai assistito a nulla del genere, nemmeno da ragazzino.
    Al massimo ho visto uccidere qualche lucertola o qualche formica.

    Ricordo il racconto del fratello maggiore di un mio compagno di classe che si vantava di tirare i gatti contro il muro del suo cortile... insomma cose così... e infatti non mi è mai piaciuto.

    Da carnivoro, quale sono, l'uccisione di un animale non mi sconvolge in se. Ciò che mi sconvolge, di simili gesti, è la violenza gratuita. La totale mancanza di senso.

    Più che auspicare l'estinzione della razza umana, io dico che la razza umana farebbe volentieri a meno di simili individui.
    ah, questo lo quoto!!!!
    Ti amo non tanto per ciò che sei, bensì per ciò che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  20. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    la malvagità è che un gruppo di persone si accanisca su un gatto per ammazzarlo di botte, senza istinti di sopravvivenza ma per divertimento, certo che in una situazione di sopravvivenza si prediligono i propri simili ma perchè stare dalla parte di quei dementi? perchè sono umani e la vittima è solo un gatto? noi siamo vivi e il gatto era vivo quanto me e te chi decide che la vita di un uomo vale più di quella di un gatto? lo decide l'uomo... forse il giudice è un po' di parte no?
    quoto
    Ti amo non tanto per ciò che sei, bensì per ciò che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  21. tritratro Ospite

    Riferimento: sono inferocito.

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Ho sempre trovato questi comportamenti raccapriccianti.
    Per fortuna non ho mai assistito a nulla del genere, nemmeno da ragazzino.
    Al massimo ho visto uccidere qualche lucertola o qualche formica.

    Ricordo il racconto del fratello maggiore di un mio compagno di classe che si vantava di tirare i gatti contro il muro del suo cortile... insomma cose così... e infatti non mi è mai piaciuto.

    Da carnivoro, quale sono, l'uccisione di un animale non mi sconvolge in se. Ciò che mi sconvolge, di simili gesti, è la violenza gratuita. La totale mancanza di senso.

    Più che auspicare l'estinzione della razza umana, io dico che la razza umana farebbe volentieri a meno di simili individui.
    d'accordissimo è la violenza fine a se stessa che fa schifo e purtroppo ci sono tante persone che cosi si divertono pure io ne ho conosciuti di tipi del genere... idioti con cui non voglio avere niente a che fare

Pagina 2 di 8 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Non sono mai stato ad un rave, ne mi sono drogato però
    Di luca468 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 13/12/2013, 17:08
  2. ci sono??
    Di el_marko nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 04/12/2007, 10:14
  3. sono tuo zio
    Di parenteproffe nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15/06/2006, 18:52
  4. Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 15/02/2006, 07:59
  5. Ciao sono nuovo!Sono innamorato (forse troppo?...)
    Di noel nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 14/02/2006, 22:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online