Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 33

Discussione: mr. ragnolino

  1. tritratro Ospite

    mr. ragnolino

    è qui da ieri o l'altro, era entrato per ripararsi dalla pioggia e sembra gli piaccia girare sui muri della mia camera l'ho appena rivisto ho provato ad accarezzarlo ma non era troppo dell'idea mi sa comunque, oltre all'alloggio vorrei dargli il vitto visto che altri insetti non se ne vedono, non che la cosa mi dispiaccia ma non ho intenzione di andare a caccia di mosche o altri insettini quindi chiedo a chi se ne intende, i vari frederika e dingo ma anche altri se sanno qualcosa, cosa posso lasciargli per rifocillarsi? prima che mentre dormo venga alla ricerca di cibo nella mia bocca diventando cibo lui stesso

  2. # ADS
    mr. ragnolino
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,706

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    è qui da ieri o l'altro, era entrato per ripararsi dalla pioggia e sembra gli piaccia girare sui muri della mia camera l'ho appena rivisto ho provato ad accarezzarlo ma non era troppo dell'idea mi sa comunque, oltre all'alloggio vorrei dargli il vitto visto che altri insetti non se ne vedono, non che la cosa mi dispiaccia ma non ho intenzione di andare a caccia di mosche o altri insettini quindi chiedo a chi se ne intende, i vari frederika e dingo ma anche altri se sanno qualcosa, cosa posso lasciargli per rifocillarsi? prima che mentre dormo venga alla ricerca di cibo nella mia bocca diventando cibo lui stesso
    non ti preoccupare di nutrirlo,
    piccoli insetti che non vediamo ce ne sono tanti, inoltre il ragno non è un
    animale di grandi pretese, possono vivere addirittura per anni senza nutrirsi.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  4. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Riferimento: mr. ragnolino

    Io ammazzo solo le mosche,zanzare e scarafaggi...per il resto li lascio decidere cosa fare.Le falene gli do un aiutino a uscire fuori...perchè sono come le farfalle,hanno una polverina sulle ali...che se viene via,non riescono più a volare....perciò non li prendere mai per le ali.
    La favola che i ragni vanno a finire in bocca è una favola...se parli degli acari della polvere...allora si.Ma non si vedono ad occhi nudi.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  5. Registrato da
    24/01/2009
    Messaggi
    2,636

    Riferimento: mr. ragnolino

    I ragni si nutrono da soli. Se ne sei capace, ma mi raccomando di andarci delicato altrimenti gli spezzi un arto o gli schiacci l'addome, cerca di prenderlo e fattelo scorrere sulle mani. Io uso un foglio di carta bianca. Lo faccio salire sopra e poi me lo faccio passare sulle mani girandole in modo da ccompagnare i suoi movimenti. E' una sensazione "diversa" e nuova. T'incanto vinci una paura ancestrale per i ragni.

  6. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    ok allora lo lascio qualcosa troverà, avevo provato ad accarezzarlo ma si è dato

  7. mathman Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Di solito entrano in casa per svernare. Per loro è come una grotta particolarmente accogliente... è riscaldata! Per mangiare si arrangiano, se non trovano nulla se ne vanno. Piuttosto sarebbe meglio sapere che ragno è, per evitare sorprese. È vero che ragni pericolosi non ce ne sono da noi, ma alcuni in grado di trasmettere fastidiosissime infezioni sì. In quel caso, meglio non averli in casa.

    Se non ricordo male, l'imputato numero uno è il ragno violino.

  8. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Di solito entrano in casa per svernare. Per loro è come una grotta particolarmente accogliente... è riscaldata! Per mangiare si arrangiano, se non trovano nulla se ne vanno. Piuttosto sarebbe meglio sapere che ragno è, per evitare sorprese. È vero che ragni pericolosi non ce ne sono da noi, ma alcuni in grado di trasmettere fastidiosissime infezioni sì. In quel caso, meglio non averli in casa.

    Se non ricordo male, l'imputato numero uno è il ragno violino.
    è uno di quei ragnetti piccoli con le zampette abbastanza corte marrone, ahimè non conosco le tipologie di ragni probabilmente non mi accorgerei nemmeno se avessi una tarantola in casa

  9. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,706

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    è uno di quei ragnetti piccoli con le zampette abbastanza corte marrone, ahimè non conosco le tipologie di ragni probabilmente non mi accorgerei nemmeno se avessi una tarantola in casa
    non è che sia aracnidofilo ma credo sia un ragno saltatore, per me il più simpatico,
    di regola non fa ragnatele (ma suppongo si faccia un nido di tela)
    e va ad assaltare mosche facendo agguati.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  10. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    non è che sia aracnidofilo ma credo sia un ragno saltatore, per me il più simpatico,
    di regola non fa ragnatele (ma suppongo si faccia un nido di tela)
    e va ad assaltare mosche facendo agguati.
    infatti ragnatele non ce n'è in giro, peccato sia arrivato adesso che di mosche non ce n'è più altrimenti poteva rendersi utile

  11. mathman Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    è uno di quei ragnetti piccoli con le zampette abbastanza corte marrone, ahimè non conosco le tipologie di ragni probabilmente non mi accorgerei nemmeno se avessi una tarantola in casa
    Il ragno violino penso sia più grande di quello che dici tu, ha il corpo lungo circa un cm. Ovviamente non è velenoso abbastanza da essere pericoloso di suo, ma vive in simbiosi con alcuni batteri che può iniettare col morso. Tra questi uno affine ai batteri che causano tetano e botulismo, con la spiacevole conseguenza che un morso pressoché innocuo degenera in piaghe difficili da guarire.

    Sono ragni che non mordono mai, ma può capitare che si infilino tra i vestiti o le lenzuola e inavvertitamente schiacciati mordano.

  12. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Il ragno violino penso sia più grande di quello che dici tu, ha il corpo lungo circa un cm. Ovviamente non è velenoso abbastanza da essere pericoloso di suo, ma vive in simbiosi con alcuni batteri che può iniettare col morso. Tra questi uno affine ai batteri che causano tetano e botulismo, con la spiacevole conseguenza che un morso pressoché innocuo degenera in piaghe difficili da guarire.

    Sono ragni che non mordono mai, ma può capitare che si infilino tra i vestiti o le lenzuola e inavvertitamente schiacciati mordano.
    non credo sia uno di quelli è un po' più piccolo e se la viaggia sui muri della stanza bello felice, poi oggi mi era entrata pure una mosca ma ora non c'è più magari l'ha freddata... però devono avere un sistema digestivo pauroso il corpo è più piccolo di quello della mosca

  13. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    non credo sia uno di quelli è un po' più piccolo e se la viaggia sui muri della stanza bello felice, poi oggi mi era entrata pure una mosca ma ora non c'è più magari l'ha freddata... però devono avere un sistema digestivo pauroso il corpo è più piccolo di quello della mosca
    Se tu trovi una ragnatela nel bosco,magari è abbandonata perchè la tela è piena di corpo svuotati.Il ragno svuota le sue vittime,come se fosse un "long-drink"!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  14. mathman Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    non credo sia uno di quelli è un po' più piccolo e se la viaggia sui muri della stanza bello felice, poi oggi mi era entrata pure una mosca ma ora non c'è più magari l'ha freddata... però devono avere un sistema digestivo pauroso il corpo è più piccolo di quello della mosca
    Io cerco sempre di lasciare dove sono gli ospiti che mi trovo in camera. Poche volte sono intervenuto a rimuovere l'ospite: una volta che una vespa aveva nidificato tra i libri e alcune volte che i ragni entrati erano veramente grossi (tipo sei sette cm di diametro con le zampe distese e corpo tozzo e peloso ), c'è un limite a tutto.

  15. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Io cerco sempre di lasciare dove sono gli ospiti che mi trovo in camera. Poche volte sono intervenuto a rimuovere l'ospite: una volta che una vespa aveva nidificato tra i libri e alcune volte che i ragni entrati erano veramente grossi (tipo sei sette cm di diametro con le zampe distese e corpo tozzo e peloso ), c'è un limite a tutto.
    beh se mi entra un ragno mutante pure io me ne libero comunque... mi sa che mr. ragnolino è andato il gatto ha mangiato qualcosa dal muro ho provato a fermarlo ma non ho fatto in tempo... si è girato leccadosi i baffi

  16. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Se tu trovi una ragnatela nel bosco,magari è abbandonata perchè la tela è piena di corpo svuotati.Il ragno svuota le sue vittime,come se fosse un "long-drink"!
    chissà se usano pure le cannucce

  17. Registrato da
    05/07/2008
    Messaggi
    3,555

    Riferimento: mr. ragnolino

    Ragazzi, io ho superato solo in tempi recenti una certa dose di aracnofobia.
    Il meglio che riesco a fare è non spiaccicare l'essere contro la parete ma farlo salire a bordo di un cartoncino sotto un bicchiere di vetro, a mo' di campana e fargli fare un breve volo con atterraggio in giardino.
    Ma pensare di lasciargli colonizzare una parete di casa è proprio fuori dalle mie corde... Stesso per gli altri insetti.
    Bravi voi che siete più tolleranti

  18. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da harp Visualizza Messaggio
    Ragazzi, io ho superato solo in tempi recenti una certa dose di aracnofobia.
    Il meglio che riesco a fare è non spiaccicare l'essere contro la parete ma farlo salire a bordo di un cartoncino sotto un bicchiere di vetro, a mo' di campana e fargli fare un breve volo con atterraggio in giardino.
    Ma pensare di lasciargli colonizzare una parete di casa è proprio fuori dalle mie corde... Stesso per gli altri insetti.
    Bravi voi che siete più tolleranti
    ma sei hai la fobia non è colpa tua, anzi brava che ti sbatti per non ucciderli, io ad esempio odio le mosche e le uccido se riesco poi però mi sento in colpa ma non le reggo proprio

  19. Registrato da
    05/07/2008
    Messaggi
    3,555

    Riferimento: mr. ragnolino

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    ma sei hai la fobia non è colpa tua, anzi brava che ti sbatti per non ucciderli, io ad esempio odio le mosche e le uccido se riesco poi però mi sento in colpa ma non le reggo proprio
    Credo che la mia aracnofobia (ora superata, resta solo una mancanza di simpatia) sia dovuta anche al cartone dell'ape maya: tecla la ragna aveva una voce odiosa e mi ricordava la strega di biancaneve ed altri personaggi meno immaginari...

  20. Registrato da
    05/07/2008
    Messaggi
    3,555

    Riferimento: mr. ragnolino

    E se, per altro, non fosse Mr. Ragnolino ma Mrs. Ragnolina?
    Magari in dolce attesa e pronta a farti dono di tanti tanti ovetti (mica kinder!!!)?

  21. tritratro Ospite

    Riferimento: mr. ragnolino

    se fosse il mio micio avrebbe fatto una strage in 2 secondi povero ragnolino\a non se lo meritava

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online