Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Sterilizzazione e nomi

  1. Registrato da
    11/12/2009
    Messaggi
    343

    Sterilizzazione e nomi

    E' un mese che ho fatto sterilizzare il cane dominante del mio piccolo branco, era diventato irrequieto, non so se per il fatto che le due femmine erano già sterilizzate e non si lasciavano avvicinare da lui ma ora sembra che si sia dato una calmata. Con noi è diventato ancora più coccolone ma con gli altri resta sempre il capo supremo, se metti qualcosa nel recinto è sua e gli altri non tentano neanche di prenderla. Non sopporta altri cani oltre quelli del suo branco e così ora li porto a spasso a due a due così riesco a controllarli meglio. Il 31 marzo la cincina mi ha fatto due piccoli solo che aveva poco latte e uno è morto (quello bianco e più vivace stranamente)Il piccolo sta bene ed è stato chiamato dai miei figli "Attento" visto che la mamma è Tom e il papà "Bino" e il piccolo bianco sarebbe stato chiamato "aperto". Devo dire che i miei figli si divertono con i nomi ai miei animali visto che i gatti si chiamano "Sfi" e "Mamamao"e dei cani due si chiamano Lady e Oscar.Tanto poi a chiamarli sempre non ti rendi conto poi se sono buffi o no l'importante è trattarli bene e volergli bene.

  2. # ADS
    Sterilizzazione e nomi
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Sterilizzazione e nomi

    ma quanto è grande il tuo branco?
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  4. Registrato da
    11/12/2009
    Messaggi
    343

    Re: Sterilizzazione e nomi

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ma quanto è grande il tuo branco?
    Non è grande, sono una boxer (Lady) un incrocio lupo (Oscar preso al canile) e i 3 figli Bull che sembra un alano (dimensioni e forma)con i colori del boxer (il dominante), Lucky tutta nera con pettorina, zampine e riga in mezzo alla fronte bianca con muso un pò più dolce del boxer e Rose che è la finta boxerina tigrata (se non fosse per il musetto un meno squadrato della mamma) come la mamma. Avevo anche un bastardino Jo (volpino con colori da iena e grande amico di Lady)che è morto a 17 anni.Come vedi non è grandissimo ma ti assicuro che ti danno da fare ma ti danno anche tanto di quell'affetto che ti ripaga di tutto e poi quando li porto dal veterinario per vaccinazioni varie alla fine ne pago 3 invece che 5. Non ti dico il costo in mangime!!! Anche perchè sono tutti di taglia media o grande.
    Si può fare....................... e soprattutto con gioia.

  5. Registrato da
    11/12/2009
    Messaggi
    343

    Re: Sterilizzazione e nomi

    Devo dire che a parte Oscar il mio "branco" è sterilizzato, e se non avessi avuto problemi in famiglia e non mi fossi accorta che Oscar era già maturo a 7 mesi probabilmente non avrei avuto i cuccioli ma poi non ho avuto cuore di darli via e abbiamo ingigantito il recinto (con tanto di fognatura che ci permette di lavarlo con l'acqua quasi tutti i giorni ) l'inverno è peggio perchè tutti i giorni devi andare a raccogliergli la ca..a. Quando scappavano era un problema e in paese molti non mi vedevano di buon occhio, per quanto scappavano verso frutteti e Adda.
    Si può fare....................... e soprattutto con gioia.

  6. Registrato da
    11/12/2009
    Messaggi
    343

    Re: Sterilizzazione e nomi

    Tornando a parte del titolo, se in tanti facessero sterilizzare i propri animali eviteremmo di avere i canili pieni, perchè lo so che non sono in molti ad accettare di avere una seconda "famiglia" da mantenere e in più senza mutua.... . Ho dovuto combattere con mio cognato che non voleva che facessi sterilizzare il Bull visto che avevo tutte le femmine sterilizzate, e non riusciva a capire che il cane non ci avrebbe sofferto ora ha visto e si è convinto. Purtroppo è una mentalità dura da sradicare e così ci si ritrova con un sacco di cuccioli abbandonati che invecchiano e muoiono nei canili. Io ho preso Oscar al canile che avevo già Lady e Jo, ora mi sono messa che non vado più al canile se no il branco crescerebbe. Il volontariato lo faccio ai miei cani.
    Si può fare....................... e soprattutto con gioia.

  7. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Sterilizzazione e nomi

    quello della sterilizazzione è un argomento controverso.

    Da un lato sterilizando togli un istinto fondamentale della vita animale,
    dall'altro però elimini cuccioli abbandonati o soppressi, malattie e pericoli per i tuoi cari animali.

    Io ho tutti i miei gatti sterilizzati e se non lo fossero mi sarebbe davvero impossibile tenerli tutti,
    dovrei lasciarli andare spesso a morire nella ricerca della riproduzione.

    è anche un peccato perdersi la nascita e la crescita dei cuccioli ... ma sarebbe un aspetto egoistico,
    razionalmente la meglio cosa è proprio sterilizzare.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  8. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: Sterilizzazione e nomi

    la nostra famiglia è così composta: Linda Lince e Ginger tutte gatte sterilizzate, purtroppo Linda e Ginger senza aver avuto la possibilità di partorire,è che purtroppo nn avremmo saputo a chi darli e l'alternativa era la soppressione da parte di mio suocero!!!! poi ci sono Poldo e Ciuffo gatti maschi randagi sono capitati x caso, ovviamente abbiamo dato loro da mangiare e adesso Poldo praticamente entra ed esce senza problemi, Ciuffo è ancora molto guardingo, il problema è che quando vanno in amore è tutto un far pipì in giro, e questo è molto fastidioso....ed infine cè Kira una cagnolina bastardina sterilizzata. beh io sono nata in mezzo agl'animali e nn posso immaginare la mia vita senza di loro....
    PS:dimenticavo di questa famiglia fanno parte anche 7 esseri umani ed uno in arrivo...
    **..sempre. e..comunque... **

  9. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Re: Sterilizzazione e nomi

    io nella mia vita ho avuto la fortuna di assistere a ben 2 cucciolate miciofile ed ogni volta siamo sempre stati fortunati a trovare da darle via, l'alternativa era tenerli ed aumentare cosi la ns popolazione felina...oggi siamo a 3, 1maschio sterilizzato da piccino, e 2 femminucce, 1 delle quali sono molto restia a far sterilizzare, non solo perchè è bella e furba (come anche i miei altri 2) ma perchè temo un suo cambiamento di carattere...non vorrei che diventasse selvatica...

  10. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Re: Sterilizzazione e nomi

    arghhh dimenticavo la mia 4 meraviglia, il mio coniglio nanetto, non sterilizzato, tanto è unico esemplare del suo genere...anche se è un peccato nn farlo figliare perchè è una meraviglia di teppista...

  11. GoldonX Ospite

    Re: Sterilizzazione e nomi

    per me sterilizzare un animale è una barbarie socialmente accettata e legalizzata.

    Sta di fatto che è una violenza e una prevaricazione. Non possiamo pensare agli animali come creature che esistono in nostra funzione.

    Essi sono esseri viventi che hanno diritto di esistere indipendentemente dai noi esseri umani presuntuosi.

    E l'atto della sterilizzazione è una sorta di prevaricazione, un modo di rendere oggetto qualcosa che è vivente e su cui non abbiamo alcun diritto in tal senso.

    Scusate il venato tono polemico, ma è un tema che mi preme molto

  12. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: Sterilizzazione e nomi

    Citazione Originariamente Scritto da sweetcat Visualizza Messaggio
    io nella mia vita ho avuto la fortuna di assistere a ben 2 cucciolate miciofile ed ogni volta siamo sempre stati fortunati a trovare da darle via, l'alternativa era tenerli ed aumentare cosi la ns popolazione felina...oggi siamo a 3, 1maschio sterilizzato da piccino, e 2 femminucce, 1 delle quali sono molto restia a far sterilizzare, non solo perchè è bella e furba (come anche i miei altri 2) ma perchè temo un suo cambiamento di carattere...non vorrei che diventasse selvatica...
    guarda quando abbiamo sterilizzato Linda avevo paura che cambiasse di carattere, xkè era giocherellona, simpatica, furba e anche combina guai........dopo la sterilizzazione è "peggiorata" simpatica da matti e giocherellona(vedess i come gioca con la mia Sofia di 4 anni e mezzo, nn riesco a dirtelo a parole dovresti proprio vedere ) e ne combina una più del diavolo....solo che ci facciamo anche delle risate a nn finire....
    **..sempre. e..comunque... **

  13. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: Sterilizzazione e nomi

    Citazione Originariamente Scritto da goldon Visualizza Messaggio
    per me sterilizzare un animale è una barbarie socialmente accettata e legalizzata.

    Sta di fatto che è una violenza e una prevaricazione. Non possiamo pensare agli animali come creature che esistono in nostra funzione.

    Essi sono esseri viventi che hanno diritto di esistere indipendentemente dai noi esseri umani presuntuosi.

    E l'atto della sterilizzazione è una sorta di prevaricazione, un modo di rendere oggetto qualcosa che è vivente e su cui non abbiamo alcun diritto in tal senso.

    Scusate il venato tono polemico, ma è un tema che mi preme molto
    ti do ragione, se avessi avuto alternative lo avrei evitato anche io.....xò considera che una gatta partorisce minimo 2 cuccioli x 3 gatte fanno 6, e se di questi ci sono femmine partoriranno ache loro....adesso per quanto ami gli animali, considera la spesa di mantenimento e di veterinario.....nn mi sento di essere presuntuosa o di renderli oggetti....anzi trovo di aver fatto bene...pochi ma tenuti bene..
    **..sempre. e..comunque... **

  14. Registrato da
    11/12/2009
    Messaggi
    343

    Re: Sterilizzazione e nomi

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    ti do ragione, se avessi avuto alternative lo avrei evitato anche io.....xò considera che una gatta partorisce minimo 2 cuccioli x 3 gatte fanno 6, e se di questi ci sono femmine partoriranno ache loro....adesso per quanto ami gli animali, considera la spesa di mantenimento e di veterinario.....nn mi sento di essere presuntuosa o di renderli oggetti....anzi trovo di aver fatto bene...pochi ma tenuti bene..
    Concordo con te, e poi il togliere le ovaie non impedisce o toglie nulla al cane o al gatto anche perchè Lady, sterilizzata un anno prima della figlia, si accoppia con Oscar e non corro alcun rischio. A essere sincera Lucky sterilizzata senza essersi mai accoppiata non ha mai avuto stimoli ma per il resto non le manca assolutamente nulla è il ns. voler umanizzare desideri e piaceri che ci fa star male sul pensiero della sterilizzazione.
    Ci sono molti uomini che eseguono una vasectomia o donne che chiudono le tube e non mi pare che sia una tragedia. Uno dopo tre figli può decidere di non correre più rischi e comportarsi di conseguenza senza deturpare in alcun modo la personalità e la sessualità anche perchè fertilità non equivale a sessualità.
    Si può fare....................... e soprattutto con gioia.

Discussioni Simili

  1. Sterilizzazione
    Di laurette80 nel forum Il bebè (0 - 12 mesi)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31/12/2013, 11:31
  2. nomi
    Di cinzia6 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 07/12/2006, 17:08
  3. musica e 5 nomi
    Di markolaf nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 08/06/2005, 02:13
  4. Sterilizzazione maschile.
    Di frederika nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 31/05/2005, 00:42
  5. Sterilizzazione
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 10/02/2005, 10:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online