Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Passeri addio

  1. Registrato da
    31/05/2009
    Messaggi
    498

    Passeri addio

    Vi ricordate quanti ce n'erano ai tempi della nostra infanzia ?
    A primavera bastava fare quattro passi per trovare qualche nidiaceo che ancora non ce la faceva a volare, parecchi finivano in bocca ai gatti, alcuni in mano ai ragazzi che provavano ad "allevarli" con scarsi risultati, un pò perchè per natura è un uccelletto che mal si adatta alla cattività e un pò perchè il pane e latte non era certo l'ideale paragonato agli alimenti bilanciati di oggigiorno.
    Ogni buco del muro, ogni sottotetto aveva il suo nido e spesso il "cip cip" dava perfino fastidio così come il garrire dei rondoni che si rincorrevano verso l'ora dell'imbrunire.
    Questi ultimi sono stati i primi a scomparire, si diceva per gli antiparassitari dei campi, non certo per la caccia, da sempre vietata.
    Mai però avrei pensato che la stessa fine poteva capitare ai passeri, da sempre abituati a vivere a stretto contatto con l'uomo da cui traevano spesso nutrimento sotto forma di avanzi, qualche briciola di pane, un pezzo di focaccia cascato ad un bambino o un cono gelato, qualche seme nei campi coltivati di periferia, qualche altro dalle erbe spontanee qua e là.
    Sembra che i motivi della loro riduzione drastica siano da imputare all'inquinamento atmosferico, all'accumulo di metalli pesanti e di sostanze chimiche nei nidiacei nonchè, in campagna, dall'aumento delle monocolture intensive ed allo spostamento delle semine dalla primavera all' autunno che causa la perdita delle stoppie di cui si cibano.
    Così, quasi senza accorgersene, anche questi nostri compagni (e la loro spensierata allegria) ci stanno lasciando, che tristezza ragazzi e come sarà brutto il mondo per chi ci sostituirà.
    Se potete lasciate all'aperto qualche briciola di pane ora che il freddo picchia parecchio ...

  2. # ADS
    Passeri addio
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: Passeri addio

    Citazione Originariamente Scritto da nonnolibero Visualizza Messaggio
    Se potete lasciate all'aperto qualche briciola di pane ora che il freddo picchia parecchio ...
    questo l'ho sempre fatto....
    adesso è il compito di Sofia mettere pezzetti di pane sul davanzale per gli ucellini....
    qui da me ce ne sono davvero pochi, anche a causa dei falchetti
    **..sempre. e..comunque... **

  4. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: Passeri addio

    Sono una appassionata naturalistica...mi basta usare gli occhi dove vado,vado,GUARDO!
    Abito in un complesso di condomini,dove ci sono diversi quadrati di giardini.Abito di fronte a quello più grande,e osservo attentamente la vita che si svolge nel giardino...riconosco anche i diversi canti degli volatili...anche quelli degli ospiti invernali.Che di notte dormono nel giardino.Arrivano alle 16 e se ne vanno la mattina dopo verso le 7.30...vanno verso le campagne che confinano con la mia cittadella.I passeri per molti anni erano scomparsi...erano però aumentati le gazze,e i cardellini.Notoriame nte le gazze svuotano i nidi dalle uova e pulcini.Ma sono già 3 anni che ci sono di nuovo tanti passerotti,meno gazze e cardellini in un numero più o meno uguali.La natura lavora lenta secondo noi uomini,ma con il tempo ristabilisce un equilibrio.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  5. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,706

    Re: Passeri addio

    Citazione Originariamente Scritto da nonnolibero Visualizza Messaggio
    Se potete lasciate all'aperto qualche briciola di pane ora che il freddo picchia parecchio ...
    Già le briciole della tovaglia possono essere preziose oggi.

    Io e anche mio fratello ne abbiamo allevati diversi di passerotti con successo, il trucco è che non vanno messi in gabbia,
    in gabbia muoiono.
    Prima li tenevamo in un giacilio sul balcone chiusi solo alla tenda del balcone,
    mangiavano dalle mani e ogni tanto facevano prove di volo ... fino al palazzo di fronte,
    li andavamo a riprendere fino a quando non erano abbastanza forti da volare finalmente liberi.
    L'ultimo che allevò mio fratello ebbe un comportamento decisamente anomalo:
    lo teneva libero in casa ma aveva paura ad uscire, non si avvicinava alle finestre aperte
    spesso stava sulla spalla o in testa e se ti avvicinavi alla finestra volava a rifugiarsi
    dall'altra parte della stanza.
    Solo dopo il secondo inverno in casa si decise a volare via... col dubbio nostro che chissà
    se sarebbe stato in grado di sopravvivere.

    Comunque ... forse è vero che oggi vedo un po meno passeri, però vedo più cince, più cardellini
    più rapaci e più migratori .... almeno qui.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  6. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Re: Passeri addio

    Di uccelli ne vedo comunque, di recente ho visto delle belle gazze in città

  7. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,706

    Re: Passeri addio

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Di uccelli ne vedo comunque, di recente ho visto delle belle gazze in città
    le gazze però non sono l'ottimo.
    Stanno effettivamente dilagando dalle mie parti,
    è che sono uccelli intelligenti e approfittatori, ma sono anche capaci di perseguitare gli altri uccelli
    e farli scappare.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  8. Registrato da
    31/05/2009
    Messaggi
    498

    Re: Passeri addio

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    le gazze però non sono l'ottimo.
    Stanno effettivamente dilagando dalle mie parti,
    Si gazze al centro-sud. cornacchie e gabbiani al nord, segno di degrado ambientale quando una specie ha la meglio delle altre comunque.
    Tornando ai passeri sembra che in 10 anni la diminuzione sia stata del 50%, non è per niente una bella cosa

  9. Registrato da
    31/05/2009
    Messaggi
    498

    Re: Passeri addio

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Comunque ... forse è vero che oggi vedo un po meno passeri, però vedo più cince, più cardellini
    più rapaci e più migratori .... almeno qui.
    In città forse sì ma le campagne sono spopolate purtroppo

Discussioni Simili

  1. addio miciolona
    Di tritratro nel forum Amici a 4 zampe
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 04/09/2012, 23:06
  2. Addio
    Di parisi nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 329
    Ultimo Messaggio: 19/11/2008, 12:18
  3. Addio
    Di momi_no nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21/11/2007, 07:43
  4. Addio ...
    Di eastern nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 14/07/2006, 19:08
  5. Addio Al Nubilato
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 280
    Ultimo Messaggio: 16/05/2005, 17:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online