Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 14 di 24 PrimaPrima ... 4101112131415161718 ... UltimaUltima
Risultati da 261 a 280 di 469

Discussione: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

  1. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,701

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da the_wasp Visualizza Messaggio
    Tu non ti scoraggiare magari trovi qualcuno meno debole effeminato e senza cervello che la pensa come te.

    Certo mi hai inquadrato subito bravo e non dimenticare che mi mangio i bambini
    Ne troverei sicuramente tantissimi, ma anche fossero 20 milioni il governo non appoggerebbe un referendum simile proprio perchè siamo in una nazione di s****ti effemminati.
    P.S. Cavolo come sei abile a sviare le domande.
    Te lo ha insegnato quel pallone gonfiato che da del "cafone ed ignorante" a chi la pensa diversamente da lui?

  2. # ADS
    Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ......non comperare carni uova o altri prodotti provenienti da allevamenti in batteria,
    prendi solo da animali che hanno potuto pascolare e stare all'aperto secondo la loro natura.
    Avrai più salute tu, e darai vita migliore agli animali allevati.
    questo non solo lo condivido, ma lo consiglio a tutti
    ** relax, take it easy**

  4. Registrato da
    15/06/2006
    Messaggi
    2,999

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da tbag Visualizza Messaggio
    Ne troverei sicuramente tantissimi, ma anche fossero 20 milioni il governo non appoggerebbe un referendum simile proprio perchè siamo in una nazione di s****ti effemminati.
    Provaci o non lo saprai mai.

    Citazione Originariamente Scritto da tbag Visualizza Messaggio
    P.S. Cavolo come sei abile a sviare le domande.
    Te lo ha insegnato quel pallone gonfiato che da del "cafone ed ignorante" a chi la pensa diversamente da lui?
    Mi stai sopravvalutando adesso
    He who walks in another's tracks leaves no foot prints.

  5. Registrato da
    14/07/2010
    Messaggi
    248

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Qui partiamo da un presupposto comune, nel senso che condivido l'idea che i rischi siano presenti e incombenti,
    ma ne deriviamo ipotesi e rimedi opposti.

    Trovo la cosa interessante ma ot, quindi ripartirei su questo in 4 chiacchere

    per ora accenno solo il mio dubbio:
    non è che rendendoci sempre più dipendenti da sofisticati farmaci
    in caso di catastrofe, impossibilitati a riprodurre tali farmaci per mancanza di tecnologia
    ci ritroviamo proprio per questo più esposti al rischio di estinzione?
    Mha il fatto che non averli non permette di fare troppe cose, l' idea sarebbe ottenere i modi di averli anche in situazioni di risorse limitate...

    Poi ho capito le tue obiezioni sul pensare "out of the box" si e' vero che e' un fenomeno che si puo' verificare, tuttavia un po del campo bisogna esserlo comunque...

    Poi sul taglio delle corde vocali, non credo che sia una procedura di routine, ne particolarmente legale per testare le sostanze irritanti...

    Tieni conto che nei paesi industrializzati gia si cerca di seguire il criterio delle tre erre: Replacement, Reduction, Refinement...

  6. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da haisenberg Visualizza Messaggio
    Poi ho capito le tue obiezioni sul pensare "out of the box" si e' vero che e' un fenomeno che si puo' verificare, tuttavia un po del campo bisogna esserlo comunque...
    questo lo riconosco
    Citazione Originariamente Scritto da haisenberg Visualizza Messaggio
    Poi sul taglio delle corde vocali, non credo che sia una procedura di routine, ne particolarmente legale per testare le sostanze irritanti...
    era usata un tempo e francamente ora spero non più... francamente mi sentirei un po tbag
    se mi trovassi di fronte qualcuno che lo fa.
    Citazione Originariamente Scritto da haisenberg Visualizza Messaggio
    Tieni conto che nei paesi industrializzati gia si cerca di seguire il criterio delle tre erre: Replacement, Reduction, Refinement...
    quindi è una cosa su cui si può parlare... è già un bel passo avanti.

    per il resto credo sia più centrato 4 chiacchere.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  7. Registrato da
    14/07/2010
    Messaggi
    248

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    quindi è una cosa su cui si può parlare... è già un bel passo avanti.
    Lo era pure prima... bisogna ricordare che anche con le 3 R, per molte cose rimane attualmente non sostituibile

  8. Registrato da
    14/07/2010
    Messaggi
    248

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Poi per quelli con torcia e forcone proponitori dei "sacrifici umani" sui detenuti...
    Da un punto di vista pratico, non basterebbero come quantita' e per molte cose servirebbero comunque animali...
    inoltre non credo sia una buona idea concedere un potere del genere alla magistratura in questo paese...

    e poi signori... nemmeno vi rendete lontanamente conto delle implicazioni di quel che dite... a voi nemmeno probabilmente interessa niente degli animali ne di proporre delle vere alternative... voi venite sol qui per far vedere quanto siete arrabiati,vendicativ i e assetati di sangue... in un altro secolo avreste voluto al rogo gli eretici, le streghe, gli ebrei, quelli con i capelli rossi, i nemici del popolo... affermando sciochezze di questo calibro ottenete solo di rendervi ridicoli...

    Poi signor Tbag, se questo paese non ti aggrada,invece di nasconderti dietro scuse come "eh mah non ce lo fanno fare il referendum", puoi sempre emigrare nel paese dei tuoi "maschioni" ... E poi e' inutile che ti scaldi come un alunno delle medie se ti do dell' ignorante e del cafone...e' cosi. Innanzitutto perche' sull' argomento di discussione sai poco e niente, e indubbiamente le tue proposte di uccidere tutti sono senza dubbio incivili e di cattivo gusto...

  9. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da haisenberg Visualizza Messaggio
    e poi signori... nemmeno vi rendete lontanamente conto delle implicazioni di quel che dite...
    ecco scusa ma proprio questo modo di approcciare la cosa porta discredito ai sostenitori dei test su animali.

    allora proviamo ad approcciare la cosa in modo diverso, cercando di capire il comprensibile anche per profani, con l'aiuto degli esperti
    ovviamente senza entrare in dettagli tacnicoscientifici.

    ovvero.
    ogni giorno ci sono nuove molecole significative che occorre testare su animali?
    (credo proprio di no, ma chiedo appunto negli ultimi anni, mediamente quante molecole nuove promettenti per la medicina
    sono state scoperte?)

    quanti sono invece i cosmetici, i profumi ecc che solo per aver cambiato di qualche virgola col solo scopo di avere
    l'accattivante del nuovo, che è necessario per legge testare su animali?)

    possiamo cominciare a dire che per queste cose superflue i test devono essere fuorilegge?
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  10. Lucianina Ospite

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da the_wasp Visualizza Messaggio
    Ma forse la mucca ed il maiale fanno meno pena del cagnolino.
    ma è proprio un delitto voler più bene agli animali d'affezione piuttosto che alla mucca o al maiale?
    no perchè questo discorso che tutti gli animali sono uguali lo sento da sempre, fino alla nausea.
    Ma non c'è anche una legge specifica che tutela proprio gli aniumali da compagnia, o l'ho sognata?

  11. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da mirjam64 Visualizza Messaggio
    ma è proprio un delitto voler più bene agli animali d'affezione piuttosto che alla mucca o al maiale?
    no perchè questo discorso che tutti gli animali sono uguali lo sento da sempre, fino alla nausea.
    Ma non c'è anche una legge specifica che tutela proprio gli aniumali da compagnia, o l'ho sognata?
    in effetti gli animali che vengono protetti in diverso modo dalla legge sono quelli da compagnia e quelli insetiti
    nel CITES, (il cites è un elenco di animali e vegetali sottoposti a protezione internazionale)
    da cui sebbene ad alcuni pare assurdo ne deriva che la vipera è una animale protetto, e il maialino no.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  12. Lucianina Ospite

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    in effetti gli animali che vengono protetti in diverso modo dalla legge sono quelli da compagnia e quelli insetiti
    nel CITES, (il cites è un elenco di animali e vegetali sottoposti a protezione internazionale)
    da cui sebbene ad alcuni pare assurdo ne deriva che la vipera è una animale protetto, e il maialino no.
    sì, comunque il discorso mio non era tanto questo, quanto riscontrare per l'ennesima volta nella vita di come sia visto dall'opinione comune chi ama gli animali: come un balordo che piagnucola per il topolino che ha dovuto ingurgitare quintali di rossetto e intanto si addenta una bella bistecca al sangue.
    Ma tant'è

  13. Registrato da
    14/07/2010
    Messaggi
    248

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    ecco scusa ma proprio questo modo di approcciare la cosa porta discredito ai sostenitori dei test su animali.

    allora proviamo ad approcciare la cosa in modo diverso, cercando di capire il comprensibile anche per profani, con l'aiuto degli esperti
    ovviamente senza entrare in dettagli tacnicoscientifici.

    ovvero.
    ogni giorno ci sono nuove molecole significative che occorre testare su animali?
    (credo proprio di no, ma chiedo appunto negli ultimi anni, mediamente quante molecole nuove promettenti per la medicina
    sono state scoperte?)

    quanti sono invece i cosmetici, i profumi ecc che solo per aver cambiato di qualche virgola col solo scopo di avere
    l'accattivante del nuovo, che è necessario per legge testare su animali?)

    possiamo cominciare a dire che per queste cose superflue i test devono essere fuorilegge?
    Sapevo che avrei dovuto precisare meglio, ma l' affermazione(il "nemmeno vi rendete lontanamente conto delle implicazioni di quel che dite"...) che hai quotato si rivolgeva solo ai sostenitori dei "sacrifici umani".

    Cmq di molecole su cui servono informazioni e da testare ce ne davvero sono molte...

    sicuramente i test che nulla hanno a che fare con scienza e salute, sono abbastanza superflui...

  14. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,614

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    in effetti gli animali che vengono protetti in diverso modo dalla legge sono quelli da compagnia e quelli insetiti
    nel CITES, (il cites è un elenco di animali e vegetali sottoposti a protezione internazionale)
    da cui sebbene ad alcuni pare assurdo ne deriva che la vipera è una animale protetto, e il maialino no.
    Ehm, solo perchè ci lavoro...il CITES è la "Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione" .. regola il commercio di animali e vegetali in pericolo di estinzione.... non credo che il maialino sia in via di estinzione....e sicuramente il commercio di tale animale (visto la destinazione molte volte) non può essere parificato a quello della vipera.
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  15. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,614

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da mirjam64 Visualizza Messaggio
    ma è proprio un delitto voler più bene agli animali d'affezione piuttosto che alla mucca o al maiale?
    no perchè questo discorso che tutti gli animali sono uguali lo sento da sempre, fino alla nausea.
    Ma non c'è anche una legge specifica che tutela proprio gli aniumali da compagnia, o l'ho sognata?
    Non so se ci sia una legge. Ma se mi si dice che il beagle vale tanto quanto l'uomo, perchè la mucca no? perchè uno ha un muso simpatico mentre dell'altra ci piace la carne?
    Bho io lo trovo un pochino contraddittorio.....
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  16. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Ehm, solo perchè ci lavoro...il CITES è la "Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione" .. regola il commercio di animali e vegetali in pericolo di estinzione.... non credo che il maialino sia in via di estinzione....e sicuramente il commercio di tale animale (visto la destinazione molte volte) non può essere parificato a quello della vipera.
    si si dici giusto.
    Il cites il cui scopo primario è controllare il commercio illegale di specie a rischio, di fatto viene recepito dai paesi aderenti
    come base dati per la legislazione locale, e per esempio ne viene tenuto conto nella legislazione sulla caccia.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  17. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Non so se ci sia una legge. Ma se mi si dice che il beagle vale tanto quanto l'uomo, perchè la mucca no? perchè uno ha un muso simpatico mentre dell'altra ci piace la carne?
    Bho io lo trovo un pochino contraddittorio.....
    hai ragione ma di fatto è così.
    Il motivo è che semplicemente tutto ruota attorno all'uomo, da cui l'animale che serve al piacere di compagnia per l'uomo
    è protetto, l'animale che serve per le bistecche no.

    da un punto di vista antropocentrista ha una logica,
    se uno guarda con distacco non tanto.
    Io ho idee un po' diverse, che per me sono più armoniche ... ma lasciam stare che è meglio.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  18. Registrato da
    15/06/2006
    Messaggi
    2,999

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Non so se ci sia una legge. Ma se mi si dice che il beagle vale tanto quanto l'uomo, perchè la mucca no? perchè uno ha un muso simpatico mentre dell'altra ci piace la carne?
    Bho io lo trovo un pochino contraddittorio.....
    Mi hai anticipato Bimba, se parliamo di animali da compagnia pretendendo che quelli vengono esentati dalla sperimentazione nella ricerca dei nuovi farmaci se ne può discutere tranquillamente.
    Ma pensavo che il polverone fosse alzato perchè una vita va tutelata a prescindere da se sia umana o animale.
    Cioè al momento vi sono delle priorità ma seguendo la logica degli animali da compagnia allora creiamo una
    classificazione ulteriore. Cioè il ratto ok sperimentazioni, il beagle no, l'uomo no...e la scimmia dove la mettimo il criceto?

    Gli asiatici sono spesso sbeffeggiati dagli europei per mangiare di tutto però (Cina apparte) loro non mangiano coniglio e
    si stupiscono che noi lo facciamo perchè è reputato un animale da compagnia come il gatto.

    Babe il maialino coraggioso non era forse tenero?

    Il confine quindi sarebbe soggettivo.. io vado contro chi pretende che non si sperimenti su animali sapendo che al momento non
    vi sono alternative, se volessimo individuare animali da proteggere e no credo che sarebbe la storia infnita...
    He who walks in another's tracks leaves no foot prints.

  19. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,614

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    si si dici giusto.
    Il cites il cui scopo primario è controllare il commercio illegale di specie a rischio, di fatto viene recepito dai paesi aderenti
    come base dati per la legislazione locale, e per esempio ne viene tenuto conto nella legislazione sulla caccia.
    Non volevo fare la sapientina eh....solo che
    1. non dimenticherò mai la mia prima spedizione di borse di coccodrillo, il ciente aveva dimenticato di dirmi la natura della merce...
    2. ho appena speso 60€ per un manuale sui trasporti che tratta anche dei CITES
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  20. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,614

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    hai ragione ma di fatto è così.
    Il motivo è che semplicemente tutto ruota attorno all'uomo, da cui l'animale che serve al piacere di compagnia per l'uomo
    è protetto, l'animale che serve per le bistecche no.

    .
    Non ci vedi un fondo di ipocrisia? Guardacaso...tutto il casino è successo a GreenHill dove ci sono i Beagle, nonostante ci sia anche di peggio ad esempio sui polli di allevamento (ho visto 3 minuti di un servizio di Fabio Volo sull'allevamento intensivo e volevo vomitare).....
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  21. Registrato da
    15/06/2006
    Messaggi
    2,999

    Re: Liberati cuccioli dal carcere di Green Hill

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    hai ragione ma di fatto è così.
    Il motivo è che semplicemente tutto ruota attorno all'uomo, da cui l'animale che serve al piacere di compagnia per l'uomo
    è protetto, l'animale che serve per le bistecche no.

    da un punto di vista antropocentrista ha una logica,
    se uno guarda con distacco non tanto.
    Io ho idee un po' diverse, che per me sono più armoniche ... ma lasciam stare che è meglio.
    io vedo anche le tue idee antropocentriste perchè non rinunci alla carne ed alle vuova nella tua dieta.
    Quindi l'armonia è con te stesso ma io non vedo il filo logico se non egoistico.
    He who walks in another's tracks leaves no foot prints.

Pagina 14 di 24 PrimaPrima ... 4101112131415161718 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. 24 - GREEN ESSENCE (essenza singola)
    Di anna1401 nel forum Fiori Australiani
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23/03/2014, 18:45
  2. Green Hill posta sotto sequestro
    Di tbag nel forum Amici a 4 zampe
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 30/08/2012, 14:34
  3. Cuccioli...
    Di monella89 nel forum Amici a 4 zampe
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 03/04/2009, 13:33
  4. Voglio due o tre cuccioli.....
    Di niknightfly nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 07/07/2007, 00:36
  5. Hill of hell
    Di dingoman nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 02/12/2004, 09:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online