Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 27

Discussione: Troppo o niente

  1. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    31,637

    Domanda Troppo o niente

    Lo chiedo a voi che amate o avete animali..
    Come si fa a tenere un animale domestico come fosse un oggetto da mostrare (niente uscite, rinchiusi in un piccolo spazio ma di razza etc) o a trattarlo al contrario come fosse un bambino quindi nel letto col padrone a dormire, dargli del cibo con le posate che si stanno utilizzando per mangiare etc
    Io non ho animali ma non capisco questi modi di considerarli.. insomma o troppo o niente..

    A me sinceramente danno fastidio sia il primo che il secondo modo di trattarli. Insomma io li reputo animali, non belle statuine o famigliare..

    Voi che ne avete che ne pensate?
    Se al principio non mi trovi insisti,
    se non sono in un posto, cerca in un altro,
    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

  2. # ADS
    Troppo o niente
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,593

    Re: Troppo o niente

    sono daccordissimo sonic.

    é vero che ci sono razze di animali domestici che sono molto ben adattate a vivere in appartamento
    (una anche se sembra assurdo è l'alano )
    però la "bambinizzazione " degli animali è una cosa intollerabile.

    e tutto l'istinto animale va considerato e rispettato... chessò...
    il gatto è gatto si farà le unghie sul divano, lo devi saper prima,
    giocherà con le tende ...e non vi è dubbio che devi amare di più il gatto che le tende.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  4. mathman Ospite

    Re: Troppo o niente

    Credo che entrambi i comportamenti siano sbagliati, per ignoranza. Non rispettare le esigenze di un animale è sbagliato, poi è giusto se il tuo animale ti mangia perché è una vita che lo sevizi. Anche famigliarizzare troppo è sbagliato, gli animali possono essere portatori di malattie a cui sono immuni o indifferenti, ma che per noi possono essere gravi. Insomma, si tratta di igiene di base.

    Arrivo a casa di questa distinta signora, e vedo il suo cagnolino che si lecca minuziosamente lì dove non batte il sole. Poi la signora prende il cagnolino in braccio, lo sbaciucchia come un bimbo e si lascia leccare in volto.
    - Non mi dai un bacio? - mi domanda.
    - *****, no!

  5. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,507

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    credo che entrambi i comportamenti siano sbagliati, per ignoranza. Non rispettare le esigenze di un animale è sbagliato, poi è giusto se il tuo animale ti mangia perché è una vita che lo sevizi. Anche famigliarizzare troppo è sbagliato, gli animali possono essere portatori di malattie a cui sono immuni o indifferenti, ma che per noi possono essere gravi. Insomma, si tratta di igiene di base.

    Arrivo a casa di questa distinta signora, e vedo il suo cagnolino che si lecca minuziosamente lì dove non batte il sole. Poi la signora prende il cagnolino in braccio, lo sbaciucchia come un bimbo e si lascia leccare in volto.
    - non mi dai un bacio? - mi domanda.
    - *****, no!
    concordo a me ste amanceria fanno venire il vomito
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  6. tritratro Ospite

    Re: Troppo o niente

    sbagliatissimi entrambi, io non sopporto ad esempio quelli che prendono un cagnolino al foglioletto o figlioletta che sia e lasciano che il cucciolo ne subisca di ogni come fosse un giocattolo, certo anche l'altro lato della medaglia è inquietante... un cane o un gatto non hanno bisogno delle attenzioni di un bambino, hanno bisogno d'altro, poi quando il cagnolino o il gattino sono piccolissimi più attenzioni ci vogliono ovvio, comunque di mio ho un cane di piccola taglia che ahimè non ha un giardino ma va a spasso 3 volte al giorno, due gatti, uno castrato l'altra sterilizzata che non escono, quando ci provano li ritrovo sulle scale terrorizzati che non hanno mai dormito con me e la vitellona l'ultima gatta che ho adottato, o meglio che si è infilata in casa mia e che frequenta solo la mia camera in quanto con gli altri animali non si può vedere lei ha l'abitudine di dormire sul letto e usa le mie gambe a mo di cuscino esce quando le va o la mando fuori quando rompe le noci .
    in sintesi li tratto bene, mangiano bevono e dormono tranquilli e si pigliano le coccole quando mi gira, non sempre o non vivrei più, non li picchio mai eccezion fatta per qualche scappellotto se fanno gli scemi, comunque schiaffetti leggerissimi... forse sono anche troppo buono visto che non è che ubbidiscano molto, soprattutto la vitellona gravida ma tant'è

  7. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    31,637

    Re: Troppo o niente

    Mi hanno detto che non avendo animali non posso capire.. ma per fortuna che voi avete capito me!!
    Se al principio non mi trovi insisti,
    se non sono in un posto, cerca in un altro,
    io mi fermo da qualche parte ad aspettarti.

  8. Registrato da
    09/10/2005
    Messaggi
    5,507

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    la "bambinizzazione " degli animali è una cosa intollerabile.
    Qualche giorno fa stavo passeggiando tranquillamente in città.
    Improvvisamente da un passaggio stretto è uscito un cagnetto stizzoso, rigorosamente privo di guinzaglio, che si è messo ad abbaiare in modo talmente isterico da tremare tutto per lo sforzo
    La bambina che stava camminando dietro di me si è spaventata e si è nascosta impaurita dietro una panchina. Anch'io mi sono istintivamente fatto da parte, ma subito dopo ho controllato se le scarpe che stavo indossando erano sufficientemente pesanti per staccargli la testa dal collo (in senso metaforico, eh)
    Con tutto comodo è arrivata un'anonima biondina sui trent'anni la quale, del tutto incurante della molestia che stava arrecando il suo bastardello, gli ha detto con un tono zuccheroso all'ennesima potenza (lo scrivo in rosa per rendere l'idea): "ma cosa abbai, sciocchino!!"
    Sciocchino?!?! Mica è un frugoletto di quattro anni che ha combinato una innocua marachella, è una schifosa bestiaccia che ha terrorizzato senza motivo una incolpevole bambina!!!
    Voler bene agli animali è una bellissima cosa, ma insomma, un po' di senso della misura ci vuole

  9. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da sonic Visualizza Messaggio
    Mi hanno detto che non avendo animali non posso capire.. ma per fortuna che voi avete capito me!!
    Infatti non puoi capire.
    I miei due cagnolini la sera mi cercano e vengono a dormire con me.
    Molto meglio dormire con un cane che con una femmina umana.

  10. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Qualche giorno fa stavo passeggiando tranquillamente in città.
    Improvvisamente da un passaggio stretto è uscito un cagnetto stizzoso, rigorosamente privo di guinzaglio, che si è messo ad abbaiare in modo talmente isterico da tremare tutto per lo sforzo
    La bambina che stava camminando dietro di me si è spaventata e si è nascosta impaurita dietro una panchina. Anch'io mi sono istintivamente fatto da parte, ma subito dopo ho controllato se le scarpe che stavo indossando erano sufficientemente pesanti per staccargli la testa dal collo (in senso metaforico, eh)
    Con tutto comodo è arrivata un'anonima biondina sui trent'anni la quale, del tutto incurante della molestia che stava arrecando il suo bastardello, gli ha detto con un tono zuccheroso all'ennesima potenza (lo scrivo in rosa per rendere l'idea): "ma cosa abbai, sciocchino!!"
    Sciocchino?!?! Mica è un frugoletto di quattro anni che ha combinato una innocua marachella, è una schifosa bestiaccia che ha terrorizzato senza motivo una incolpevole bambina!!!
    Voler bene agli animali è una bellissima cosa, ma insomma, un po' di senso della misura ci vuole

    Paura di un cagnetto?
    Ma sei mai stato morso o inseguito da un cane feroce?
    Pensa, ieri un cagnetto grande 5cm mi ha morso un dito con i suoi dentini in miniatura solo perchè lo stavo accarezzando, un mese fa un pastore tedesco mi ha morsicchiato due volte alla gamba perchè ho stretto la mano al padrone ed era geloso ed in entrambi i casi mi sono fatto due risate.
    Ste cose fanno ridere appunto, vorrei vederti a confronto con un calabrone o con un hornet from hell.
    La puntura di un calabrone in punti precisi è più dolorosa addirittura del parto.

  11. Registrato da
    09/10/2005
    Messaggi
    5,507

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da tbag Visualizza Messaggio
    Paura di un cagnetto?
    Ma sei mai stato morso o inseguito da un cane feroce?
    Ho avuto più di una esperienza negativa con cani grandi e piccoli, una delle quali mi ha lasciato una cicatrice deturpante che dovrò tenermi fino alla tomba.
    Purtroppo io non sono psicologicamente corazzato come te.

  12. tritratro Ospite

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da tbag Visualizza Messaggio
    Paura di un cagnetto?
    Ma sei mai stato morso o inseguito da un cane feroce?
    Pensa, ieri un cagnetto grande 5cm mi ha morso un dito con i suoi dentini in miniatura solo perchè lo stavo accarezzando, un mese fa un pastore tedesco mi ha morsicchiato due volte alla gamba perchè ho stretto la mano al padrone ed era geloso ed in entrambi i casi mi sono fatto due risate.
    Ste cose fanno ridere appunto, vorrei vederti a confronto con un calabrone o con un hornet from hell.
    La puntura di un calabrone in punti precisi è più dolorosa addirittura del parto.

  13. tritratro Ospite

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Qualche giorno fa stavo passeggiando tranquillamente in città.
    Improvvisamente da un passaggio stretto è uscito un cagnetto stizzoso, rigorosamente privo di guinzaglio, che si è messo ad abbaiare in modo talmente isterico da tremare tutto per lo sforzo
    La bambina che stava camminando dietro di me si è spaventata e si è nascosta impaurita dietro una panchina. Anch'io mi sono istintivamente fatto da parte, ma subito dopo ho controllato se le scarpe che stavo indossando erano sufficientemente pesanti per staccargli la testa dal collo (in senso metaforico, eh)
    Con tutto comodo è arrivata un'anonima biondina sui trent'anni la quale, del tutto incurante della molestia che stava arrecando il suo bastardello, gli ha detto con un tono zuccheroso all'ennesima potenza (lo scrivo in rosa per rendere l'idea): "ma cosa abbai, sciocchino!!"
    Sciocchino?!?! Mica è un frugoletto di quattro anni che ha combinato una innocua marachella, è una schifosa bestiaccia che ha terrorizzato senza motivo una incolpevole bambina!!!
    Voler bene agli animali è una bellissima cosa, ma insomma, un po' di senso della misura ci vuole
    un cagnolino cosi è irritante però la colpa non è tanto sua quanto della padrona che lo porta in giro senza guinzaglio e non lo sgrida a dovere se fa il matto

  14. tritratro Ospite

    Re: Troppo o niente

    comunque la vitellona gravida, alias la mia nuova miciola, ieri quasi mi sforna nel letto me ne sono accorto perchè mi ha leccato un polpaccio e l'ho tirata fuori dalle coperte poi ho notato che era in procinto di partorire alla fine l'abbiamo messa in uno scatolone con qualche asciugamano e una coperta e ha sfornato li mi sa che in questo periodo la vizierò un po' visto che deve curare i tre vitellini

  15. Registrato da
    05/05/2010
    Messaggi
    7,970

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Ho avuto più di una esperienza negativa con cani grandi e piccoli, una delle quali mi ha lasciato una cicatrice deturpante che dovrò tenermi fino alla tomba.
    Purtroppo io non sono psicologicamente corazzato come te.
    E coloro che sono stati vittime di violenze da parte di umani?
    La bestiaccia schifosa sarebbe l'umano in questo caso.

  16. Registrato da
    09/10/2005
    Messaggi
    5,507

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da tbag Visualizza Messaggio
    E coloro che sono stati vittime di violenze da parte di umani?
    La bestiaccia schifosa sarebbe l'umano in questo caso.
    Esattamente.

  17. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,407

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da tbag Visualizza Messaggio
    La puntura di un calabrone in punti precisi è più dolorosa addirittura del parto.
    beh questo non lo puoi sapere, magari sei stato punto da un calabrone, ma certamente non hai mai partorito quindi il paragone lascia il tempo che trova.....

    comunque io amo gli animali alla follia, e se li "adotto" li tratto come vanno trattati, però senza esagerazioni....
    però un bacetto sulla testolina della mia micia quando se lo fa dare glielo do volentieri.....

    ho una zia che ha avuto 3 aborti ed è senza figli, ha sostituito quasta mancanza riversando l'amore sui suoi gatti, li tratta come figli al 100% gli chiacchera come si chiacchera ad un bambino, è sfortunata anche con loro perchè spesso trova gatti con problemii di salute e quindi spende delle fortune dal veterinario.... in certe cose penso sia un tantino esagerata, però la capisco.....
    **..sempre. e..comunque... **

  18. Lucianina Ospite

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    beh questo non lo puoi sapere, magari sei stato punto da un calabrone, ma certamente non hai mai partorito quindi il paragone lascia il tempo che trova.....

    comunque io amo gli animali alla follia, e se li "adotto" li tratto come vanno trattati, però senza esagerazioni....
    però un bacetto sulla testolina della mia micia quando se lo fa dare glielo do volentieri.....

    ho una zia che ha avuto 3 aborti ed è senza figli, ha sostituito quasta mancanza riversando l'amore sui suoi gatti, li tratta come figli al 100% gli chiacchera come si chiacchera ad un bambino, è sfortunata anche con loro perchè spesso trova gatti con problemii di salute e quindi spende delle fortune dal veterinario.... in certe cose penso sia un tantino esagerata, però la capisco.....
    io i figli li ho, per cui in teoria non dovrei avere grandi carenze affettive, eppure anch'io mi ritrovo a trattare il gatto come fosse il mio bambino

  19. Lucianina Ospite

    Re: Troppo o niente

    Il bello è che sembra ben felice di essere trattato come un bambino, anzi come un gatto con la sua mamma gatta, anche se magari non arrivo ad eccessi come dormirci insieme o mangiare dallo stesso piatto.
    Però forse con un gatto, che è di indole più riservata di un cane, è difficile arrivare a effusioni esagerate, che mettono in imbarazzo chi ti vede

  20. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,593

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Ho avuto più di una esperienza negativa con cani grandi e piccoli, una delle quali mi ha lasciato una cicatrice deturpante che dovrò tenermi fino alla tomba.
    Purtroppo io non sono psicologicamente corazzato.
    Infatti il problema nasce da qui, ed è (tocca dirlo così ) un cane che si mangia la coda.

    Di fronte ad un cane che non conoscendoti mostra i denti per intimidazione autodifensiva,
    la tua (tua in senso generico... fanno così tutti quelli che hanno paura dei cani)
    la tua reazione senza che tu lo voglia comunica al cane che tu hai intenzioni bellicose,
    di conseguenza lui che già era intimidito si mette pronto a reagire.

    In queste situazioni non bisogna mai (come invece fanno tanti sciocchi) dire a chi ha paura..
    dai fagli una carezza che non ti fa nulla.

    Bisognerebbe insegnare ai bambini a non avere paura e a trasmettere tranquillità agli animali.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  21. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,593

    Re: Troppo o niente

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    è sfortunata anche con loro perchè spesso trova gatti con problemii di salute e quindi ..
    quindi è molto probabile che non sia affatto sfortuna ma che sia semplicemente un circolo vizioso.
    I gatti trattati da bambini non hanno giovamenti di salute anzi ne sono danneggiati.

    Forse se li trattasse più da gatti sarebbero più sani.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. niente IMU
    Di georgeclooney nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 88
    Ultimo Messaggio: 31/05/2013, 13:36
  2. Chi troppo.. chi niente...
    Di cianuro nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 31/08/2008, 11:41
  3. non so niente
    Di scooter600 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03/06/2007, 19:43
  4. un 3d che non serve a niente
    Di condoraz nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 27/07/2006, 11:45
  5. niente mutande
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 16/02/2006, 16:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online