Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 90

Discussione: Art. 1138 del Codice Civile

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,528

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Comunque, tornando al senso del mio 3d ... mi confermate che io posso solo subire la situazione gatto ?
    .............
    ma non vederla come subire..... il gatto non ha colpe, magari è dispettoso, ma mi sa che l'unica soluzione al tuo caso sarebbe quella di trasferirti a Vicenza
    ** relax, take it easy**

  2. # ADS
    Art. 1138 del Codice Civile
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Lucianina Ospite

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Bimba, mi dispiace.
    Ti faccio un esempio che riguarda i familiari di mio marito: da quarant'anni la vicina del piano di sopra sbatte tovaglie, stracci, tappeti e quant'altro sul balcone, facendo finire tutte le schifezze sul balcone loro. Non sono mai riusciti ad arginarla, e ti assicuro che sono tutt'altro che due sprovveduti.

    Ho la casa piena di repellenti per gatto, li ho utilizzati quando avevo il divano nuovo e ti dirò che sono serviti: il gatto non lo ha mai utilizzato come tiragraffi, lo ha sempre ignorato anche quando ho smesso di usarli.
    Te li passerei, se fossimo più vicine.
    Io adotterei per prima questa tattica, che ti ha consigliato anche lucispente.
    Se non funziona, puoi passare al piano nr. 2.
    Sono a disposizione per ulteriori consigli

  4. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,598

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Bimba, mi dispiace.
    Ti faccio un esempio che riguarda i familiari di mio marito: da quarant'anni la vicina del piano di sopra sbatte tovaglie, stracci, tappeti e quant'altro sul balcone, facendo finire tutte le schifezze sul balcone loro. Non sono mai riusciti ad arginarla, e ti assicuro che sono tutt'altro che due sprovveduti.

    Ho la casa piena di repellenti per gatto, li ho utilizzati quando avevo il divano nuovo e ti dirò che sono serviti: il gatto non lo ha mai utilizzato come tiragraffi, lo ha sempre ignorato anche quando ho smesso di usarli.
    Te li passerei, se fossimo più vicine.
    Io adotterei per prima questa tattica, che ti ha consigliato anche lucispente.
    Se non funziona, puoi passare al piano nr. 2.
    Sono a disposizione per ulteriori consigli
    Il piano 2 è far fuori la vicina ???
    io davvero mi stupisco ogni volta della maleducazione delle persone. In realtà non ce l'ho con il gatto.... non mi piacciono, e sono allergica. Ma lui non fa altro che seguire il suo istinto.

    Mia mamma dice di usare il pepe.......funziona o gli fa solo del male ?
    I repellenti dove li trovo? Nei negozi di animali ? Ma posso metterli anche sull'erba/piante ? non è che sono dannosi vero....?
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  5. Lucianina Ospite

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    Il piano 2 è far fuori la vicina ???
    io davvero mi stupisco ogni volta della maleducazione delle persone. In realtà non ce l'ho con il gatto.... non mi piacciono, e sono allergica. Ma lui non fa altro che seguire il suo istinto.

    Mia mamma dice di usare il pepe.......funziona o gli fa solo del male ?
    I repellenti dove li trovo? Nei negozi di animali ? Ma posso metterli anche sull'erba/piante ? non è che sono dannosi vero....?
    I repellenti li trovi nei negozi per animali, sì.
    Per le piante e l'erba chiedi in negozio.
    Il piano due è un po' complicato e prevede l'utilizzo di una terza persona di tua fiducia, munita di pistola ad acqua, pronta a "sparare" al gatto non appena costui si avvicina alle tue piante.
    Magari qualche ragazzino che ha appena finito la scuola, così te la cavi con una piccola mancia, a loro fa sempre comodo qualche soldo.
    Immagino che non possa farlo tu stessa, dato che sei tutto il giorno fuori casa.
    Uh!
    Mi è venuto in mente un volontario da interpellare
    Non scherzo, eh!
    I gatti odiano l'acqua, lo sanno tutti

  6. Lucianina Ospite

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    quella del pepe l'ho sentita spesso anch'io. Se funzioni non lo so

  7. Lucianina Ospite

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Bimba, mi raccomando!!!
    Se passi al piano 2, l'acqua non sula testa, povero micione.
    Lui non ha colpa se va pazzo per le tue piante

  8. Registrato da
    28/05/2004
    Messaggi
    17,598

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    I repellenti li trovi nei negozi per animali, sì.
    Per le piante e l'erba chiedi in negozio.
    Il piano due è un po' complicato e prevede l'utilizzo di una terza persona di tua fiducia, munita di pistola ad acqua, pronta a "sparare" al gatto non appena costui si avvicina alle tue piante.
    Magari qualche ragazzino che ha appena finito la scuola, così te la cavi con una piccola mancia, a loro fa sempre comodo qualche soldo.
    Immagino che non possa farlo tu stessa, dato che sei tutto il giorno fuori casa.
    Uh!
    Mi è venuto in mente un volontario da interpellare
    Non scherzo, eh!
    I gatti odiano l'acqua, lo sanno tutti

    Un ragazzino che si diverta a sparare acqua ad un gatto...mmmm ..... il mio moroso !!!
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,528

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Bimba, mi raccomando!!!
    Se passi al piano 2, l'acqua non sula testa, povero micione.
    Lui non ha colpa se va pazzo per le tue piante
    io il gavettone lo tirerei alla vicina
    ** relax, take it easy**

  10. Lucianina Ospite

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    io il gavettone lo tirerei alla vicina
    sì hai pienamente ragione.
    Però una doccina alle zampette del felino dovrebbe essere sufficiente a fargli ritrarre le zampette e far sì che si dia alla fuga.
    Una volta che sa che riceverà la doccia ogni qual volta si avvicinerà alle piante di bimba, se ne terrà alla larga: i gatti imparano presto.
    Però ci vuole qualcuno che si piazzi in giardino per qualche giorno

  11. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,563

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da bimbadark Visualizza Messaggio
    2. i cani, gatti, pesci, serpenti, criceti della vicina di sinistra
    La sig.ra in questione se n'è andata un anno fa, prima del mio arrivo, con il suo zoo. Ora, causa convivenza fallita, sta per tornare nel suo appartamento con i suoi 5 cani, e tutto il resto della ciurma.
    E' una persona molto, molto sporca, i cani sono confinati in un giardino troppo piccolo per loro, puzzano veramente tanto e disturbano. Uno in particolare ogni volta che qualcuno passa davanti a casa sua (e io non posso evitarlo) salta come un pazzo e si scaglia contro la ringhiera.
    Piccolo aneddoto per farvi capire il tipo di donna : nel trasloco ha PERSO il suo pitone, che è stato ritrovato dopo MESI nel campo davanti alla ns casa, ormai morto.

    Il problema è che con entrambe queste donne è IMPOSSIBILE ragionare. L'amministratrice ci ha detto di non potere fare niente, perchè nel regolamento non era stata inserita nessuna clausola a suo tempo e ora è impossibile aggiungerla, per la legge in oggetto.

    Come posso tutelarmi ????
    Ok che spetterebbe al buonsenso dei padroni di questi animali, ma loro NON CE L'HANNO ! Non hanno rispetto, e sono veramente limitate nel cervello !
    Esiste un modo per obbligarle a far qualcosa ? Perchè devo rimetterci IO per la loro noncuranza ???
    Se non ci si può ragionare...

    ...
    ...
    ...

    Mandaci una bella testa di cavallo.

  12. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,563

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Scherrzi a parte non voglio entrare troppo nel merito della discussione, perché ho una visione del rapporto tra uomini e animali che molti riterrebbero arcaica.

    Una cosa è certa però riguardo ai gatti. Non è certo la padrona che può decidere cosa fa il gatto, il gatto per difinizione fa quel caxxo che gli pare. La padrona potrebbe (e dovrebbe) solo scusarsi.
    Ma a gestire il gatto in casa tua, devi essere tu, come meglio ritieni opportuno essendo casa tua. E' lui che entra... a suo rischio e pericolo.
    I gatti sono relativamente intelligenti, quindi valuterà il rischio e se decide che è troppo elevato, alla fine desisterà.

  13. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,563

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Bimba, mi raccomando!!!
    Se passi al piano 2, l'acqua non sula testa, povero micione.
    Lui non ha colpa se va pazzo per le tue piante
    Secondo me invece è proprio colpa del gatto, perché è lui che decide per se, non la sua padrona.
    Fosse un cane si potrebbe dare la colpa al padrone, perché il cane, se ben educato, fa sempre quello che gli dice il padrone. Ma un gatto fa quel che gli pare. Quindi il gavettone se lo merita il gatto.

    Tra il 3 e il 6 gavettone, se non è proprio uno "stupido gatto del vicino", deciderà che non ne vale la pena di entrare nel giardino di Bimba.

  14. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,412

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Mandaci una bella testa di cavallo.
    Prima sarebbe sicuramente meglio valutare ben quale reazione si andrebbe a provocare ...
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  15. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,412

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Secondo me invece è proprio colpa del gatto, perché è lui che decide per se, non la sua padrona.
    Fosse un cane si potrebbe dare la colpa al padrone, perché il cane, se ben educato, fa sempre quello che gli dice il padrone. Ma un gatto fa quel che gli pare. Quindi il gavettone se lo merita il gatto.

    Tra il 3 e il 6 gavettone, se non è proprio uno "stupido gatto del vicino", deciderà che non ne vale la pena di entrare nel giardino di Bimba.
    in effetti il gatto diventa un animale domestico solo se è sterilizzato e vive sempre in appartamento,
    altrimenti è solo un animale selvatico che sceglie di convivere con un essere a due zampe che rispetto al felino è poco intelligente

    La soluzione "gavettoni" non è così facile come si potrebbe credere ... se è un gatto di media intelligenza
    impara molto presto a evitare i gavettoni e a fare comunque quello che gli pare....
    potrebbe restare nascosto per 40 ore controllando il guardiano armato di gavettone e solo quando questo se ne va passare all'attacco.

    Meglio del repellente non credo ci sia qualcosa
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  16. Lucianina Ospite

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    in effetti il gatto diventa un animale domestico solo se è sterilizzato e vive sempre in appartamento,
    altrimenti è solo un animale selvatico che sceglie di convivere con un essere a due zampe che rispetto al felino è poco intelligente

    La soluzione "gavettoni" non è così facile come si potrebbe credere ... se è un gatto di media intelligenza
    impara molto presto a evitare i gavettoni e a fare comunque quello che gli pare....
    potrebbe restare nascosto per 40 ore controllando il guardiano armato di gavettone e solo quando questo se ne va passare all'attacco.

    Meglio del repellente non credo ci sia qualcosa
    Spesso nelle giardinerie vedo dei gatti di metallo che muovono su e giù una zampina: hai presente?
    Dovrebbero scoraggiare i gatti in carne ed ossa ad avvicinarsi alle piante, però non so se funzionano.
    Alcune teorie prevedono che si metttano delle bottiglie d'acqua accanto alle piante.
    Quando dicevo di spruzzare un po' d'acqua, non intendevo certo un secchio d'acqua sulla testa del gatto
    Non farei mai una simile violenza a un animale stupendo

  17. Kripstak Ospite

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Mah io sono dell'idea che gli animali non abbiano più colpe degli umani se fanno dei disastri, ma neanche meno.
    L'errore che noi essere umani commettiamo troppo spesso è quello di applicare delle logiche umane nei loro comportamenti , che umani non sono, ne' da umani vanno trattati.
    La responsabilità è dell'uomo, sicuramente.
    Se qualcuno entrasse a casa tua e tu reagissi, sarebbe legittima difesa, lo stesso accade per gli animali.
    Non dico di dover arrivare alla soppressione, o anche solo a danneggiarli, per futili motivi ma , sicuramente hai tutti i diritti di difenderti nel modo che ritieni più adeguato.
    Se cospargere il basilico di pepe dovesse costare al gatto un attacco di "starnutazio incontenibilis", e la tua vicina ti accusasse di qualcosa, in fondo... non è stata lei a dirti che il suo gatto non viene mai nel tuo giardino ? Tu non hai mai visto il suo gatto
    Scherzi a parte, io adoro gli animali (tranne i serpenti) e accetto da loro tante di quelle cose che non mi sognerei mai di accettare da un bambino, ma alla stessa stregua se un bambino di qualcun altro dovesse venire a casa mia a creare danni (cosa che è successa) la responsabilità non sarebbe sua, ma dei genitori che glie l'hanno permesso, ma la "punizione" dovrebbe comunque essere applicata...

  18. Registrato da
    15/06/2006
    Messaggi
    2,999

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Ho un gatto che aveva scambiato una fioriera per una seconda sabbiera.
    Risultato : terra continuamente sparsa per il terrazzo e piante sradicate da buttare.

    Ora ci ho piantato una piantagione di cactus.

    Problema risolto
    He who walks in another's tracks leaves no foot prints.

  19. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,563

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Prima sarebbe sicuramente meglio valutare ben quale reazione si andrebbe a provocare ...
    E vabbé dai... avresti la digos fuori da casa per un paio di settimane e il telefono sotto controllo, ma oggi come oggi se non ti intercettano qualche telefonata, non sei nessuno.

  20. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,563

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    in effetti il gatto diventa un animale domestico solo se è sterilizzato e vive sempre in appartamento,
    altrimenti è solo un animale selvatico che sceglie di convivere con un essere a due zampe che rispetto al felino è poco intelligente

    La soluzione "gavettoni" non è così facile come si potrebbe credere ... se è un gatto di media intelligenza
    impara molto presto a evitare i gavettoni e a fare comunque quello che gli pare....
    potrebbe restare nascosto per 40 ore controllando il guardiano armato di gavettone e solo quando questo se ne va passare all'attacco.

    Meglio del repellente non credo ci sia qualcosa
    Vero, il felino è maledettamente furbo...
    Opterei per un sistema di protezione laser alla mission impossible... con sensori di pressione sotto il prato e fialette di gas nervino tra i cespugli.

  21. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,563

    Re: Art. 1138 del Codice Civile

    Citazione Originariamente Scritto da Lucianina Visualizza Messaggio
    Spesso nelle giardinerie vedo dei gatti di metallo che muovono su e giù una zampina: hai presente?
    Dovrebbero scoraggiare i gatti in carne ed ossa ad avvicinarsi alle piante, però non so se funzionano.
    Alcune teorie prevedono che si metttano delle bottiglie d'acqua accanto alle piante.
    Quando dicevo di spruzzare un po' d'acqua, non intendevo certo un secchio d'acqua sulla testa del gatto
    Non farei mai una simile violenza a un animale stupendo

    Gatto di metallo...
    No, consiglio a Bimba di comprarsi un puma, o una lince... Sempre felino è e quindi molto geloso di casa sua, ma più grosso e cattivo. Ffffff FFFFffffff FFfffff

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Incredibile: RIVOLUZIONE CIVILE IN ITALIA, LA GENTE IN PIAZZA!
    Di tbag nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 112
    Ultimo Messaggio: 05/06/2013, 09:54
  2. Invalidità Civile per cefalea
    Di diana1 nel forum Le cefalee
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 30/12/2008, 15:46
  3. guerra civile
    Di markolaf nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19/04/2006, 11:02
  4. Morte civile?
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 24/07/2005, 16:09
  5. codice H
    Di nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03/06/2004, 16:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online