Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 8 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 151

Discussione: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

  1. mathman Ospite

    Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Tutte le peripezie e le preoccupazioni che ho letto nella sezione dedicata alla verginità mi hanno spinto a pensare quanto si perde a non avere vicino qualcuno. Mi è venuta in mente una frase celebre. Alfred Tennyson ha scritto:

    "È meglio aver amato, e perso
    Che non aver mai amato."

    La prima volta che ho sentito questa frase è stata pronunciata in una battuta del telefilm "Magnum P.I.", da Hinggins, il factotum amico-coscienza del protagonista. Magnum era prostrato per un amore finito male - probabilmente in maniera violenta, ma non ricordo - e Higgins citò la frase per convincerlo a superare lo sconforto. Magnum disse di non essere d'accordo col contenuto della citazione di Higgins. All'epoca io pensai che avesse torto. Alle prese coi primi batticuori, ero convinto che invece la citazione avesse pienamente senso.

    Ho cambiato idea.

    Avendo amato completamente e perduto per quello che mi sembra tutt'ora un capriccioso sgambetto del destino, posso dire di non essere personalmente d'accordo. Amare qualcuno senza essere corrisposti rappresenta la forma più alta di illusione, la possibilità di sognare che una prospettiva felice ci sia. Amare davvero arricchisce l'anima dell'esperienza diretta di questa prospettiva felice. Perdere toglie tutto, sia la felicità che l'illusione. E si resta senza niente.

  2. # ADS
    Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. mathman Ospite

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Dopo aver sofferto malamente, pensavo di essere tornato del tutto alla normalità - di essere del tutto ristabilito - quando ho potuto nuovamente innamorarmi di qualcuno. Sbagliavo. Ho capito solo in seguito che pensare di aver superato indenne una sofferenza così grande era solamente una pia illusione. Non è possibile non recare danni permanenti. Come dopo un grosso trauma, o un'operazione che comporta l'asportazione di una parte del nostro organismo, la nostra anima non supera certe rove senza uscirne mutilata. Dove risiedeva la mia capacità di amare, ora si trova un pezzo di fango secco. Grigia materia sterile. Questa è la sensazione che aver amato e perduto mi ha lasciato, altro che meglio che non aver amato affatto. La consapevolezza che pur sapendomi ancora innamorare - e con una purezza tale da potermi innamorare di una quindicenne senza provare vergogna a parlarne - a questo innamoramento non può seguire nulla, perché non ci credo più. All'amore bisogna crederci, ed era l'unica cosa in cui io credessi. Ora non più, non per me. Non mi è più possibile pensare che un'altra persona diventi per me importante, non mi è più possibile immaginare di legare la mia vita a quella di qualcun altro. Per farlo è necessario poter credere che sia per sempre, ma questo non è più possibile dopo che qualcuno te l'ha strappata di dosso la vita che avevi costruito insieme.

  4. mathman Ospite

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Per cui, caro Alfred, ma col ******* che è meglio aver amato e perduto che non aver amato affatto. Avere la possibilità di amare è una fortuna. Amare qualcuno è una fortuna più grande. Ma perdere l'amore toglie entrambe le cose, ed è ben di più ciò che si perde di ciò che si ha avuto. Amare e perdere è meglio che non amare affatto solo se si ama a mezzo servizio, altrimenti è solo una condanna senza scampo.

  5. Registrato da
    14/02/2005
    Messaggi
    9,201

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Evidentemente, dipende dallo stato d'animo in cui ci si trova. Se si è innamorati, o almeno speranzosi, Alfred ha ragione. Se non lo si è, e si soffre, è un povero p.irla.

  6. Registrato da
    22/08/2009
    Messaggi
    3,385

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Stai dicendo che, per non soffrire più, hai deciso di non amare più nessuno?
    O stai dicendo che anche se tu lo volessi, comunque non saresti più in grado di amare?

  7. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Quanto dolore in poche parole... però non può essere tutto così negativo, penso

  8. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,524

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    ho provato una profonda rabbia leggendo le tue parole math...
    ma non perchè fossero giuste o sbagliate....
    mi è sembrato che mi stessi strappando l'anima.... e non so dirti perchè...
    io ho amato e ho perso...
    forse avrei voluto non amare mai.... ma non rinnego nulla...
    a me il dolore dell'amore mi piace con estremo masochismo....
    forse perchè non ho mai provato un amore tranquillo....
    non lo so....
    so solo che adesso mi sento nervosa dopo questa lettura....
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  9. Registrato da
    25/03/2009
    Messaggi
    1,999

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    forse ci vorrebbe un amore piu' grande del precedente??

  10. emma2 Ospite

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Math math... ma che succede? Io è da un pezzo che ti sento amareggiato...
    No, non sono per nulla d'accordo. Io sono una persona che ha molto amato e molto ha perso e sofferto, ma questo non mi ha mai fatta sentire "mutilata", come dici tu, tutt'altro! L'amore mi ha sempre arrichcita e mai impoverita, come ho appena scritto altrove. Non rinuncerei mai a nemmeno un minuto d'amore... per quante lacrime possa costarmi!

  11. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    A me invece il dolore per le mie vicissitudini non piace, ma non credo che sia un motivo valido per chiudere tutte le porte...

  12. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Dopo aver sofferto malamente, pensavo di essere tornato del tutto alla normalità - di essere del tutto ristabilito - quando ho potuto nuovamente innamorarmi di qualcuno. Sbagliavo. Ho capito solo in seguito che pensare di aver superato indenne una sofferenza così grande era solamente una pia illusione. Non è possibile non recare danni permanenti. Come dopo un grosso trauma, o un'operazione che comporta l'asportazione di una parte del nostro organismo, la nostra anima non supera certe rove senza uscirne mutilata. Dove risiedeva la mia capacità di amare, ora si trova un pezzo di fango secco. Grigia materia sterile. Questa è la sensazione che aver amato e perduto mi ha lasciato, altro che meglio che non aver amato affatto. La consapevolezza che pur sapendomi ancora innamorare - e con una purezza tale da potermi innamorare di una quindicenne senza provare vergogna a parlarne - a questo innamoramento non può seguire nulla, perché non ci credo più. All'amore bisogna crederci, ed era l'unica cosa in cui io credessi. Ora non più, non per me. Non mi è più possibile pensare che un'altra persona diventi per me importante, non mi è più possibile immaginare di legare la mia vita a quella di qualcun altro. Per farlo è necessario poter credere che sia per sempre, ma questo non è più possibile dopo che qualcuno te l'ha strappata di dosso la vita che avevi costruito insieme.
    Ti giuro che mi sembri me qualche anno fa.
    Ti amo non tanto per ciò che sei, bensì per ciò che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  13. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Per cui, caro Alfred, ma col ******* che è meglio aver amato e perduto che non aver amato affatto. Avere la possibilità di amare è una fortuna. Amare qualcuno è una fortuna più grande. Ma perdere l'amore toglie entrambe le cose, ed è ben di più ciò che si perde di ciò che si ha avuto. Amare e perdere è meglio che non amare affatto solo se si ama a mezzo servizio, altrimenti è solo una condanna senza scampo.
    Anch'io non sono d'accordo con quella frase...ma proprio per nulla.
    Ma sono convinta anche di una cosa...che l'amore vero, quello VERO davvero...non può finire...
    Ti amo non tanto per ciò che sei, bensì per ciò che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  14. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da sweetcat Visualizza Messaggio
    Ti giuro che mi sembri me qualche anno fa.
    Infatti, non l'avevo scritto, ma ho notato anch'io un certo modo di pensare simile. Chissà che anche Mathman trovi la sua controparte come è successo a te.

  15. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,524

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da sweetcat Visualizza Messaggio
    Anch'io non sono d'accordo con quella frase...ma proprio per nulla.
    Ma sono convinta anche di una cosa...che l'amore vero, quello VERO davvero...non può finire...
    io credo che non sia l'amore a finire....
    il problema è che finiscono i legami...
    perchè non ci si incontra più....
    non ci si capisce più....
    non si ha voglia di ascoltarsi...
    non ci si riconosce...
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  16. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    io credo che non sia l'amore a finire....
    il problema è che finiscono i legami...
    perchè non ci si incontra più....
    non ci si capisce più....
    non si ha voglia di ascoltarsi...
    non ci si riconosce...
    Forse è vero... forse no... chissà

  17. mathman Ospite

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da la_barrosa Visualizza Messaggio
    Stai dicendo che, per non soffrire più, hai deciso di non amare più nessuno?
    O stai dicendo che anche se tu lo volessi, comunque non saresti più in grado di amare?
    non credo sia più possibile. Non senza enormi riserve, non allo stesso modo. Ci sono cose che, una volta rotte, non tornano più come prima.

  18. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Infatti, non l'avevo scritto, ma ho notato anch'io un certo modo di pensare simile. Chissà che anche Mathman trovi la sua controparte come è successo a te.
    Glielo auguro di cuore davvero

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    io credo che non sia l'amore a finire....
    il problema è che finiscono i legami...
    perchè non ci si incontra più....
    non ci si capisce più....
    non si ha voglia di ascoltarsi...
    non ci si riconosce...
    mah, Sofi, forse sbaglio..ma io penso che l'amore, se trascurato, può finire...
    Da romantica quale sono io sostengo che ci sia un solo perfetto incastro per noi...solo che potrebbe essere ovunque nel mondo...
    Ti amo non tanto per ciò che sei, bensì per ciò che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  19. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,286

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    non credo sia più possibile. Non senza enormi riserve, non allo stesso modo. Ci sono cose che, una volta rotte, non tornano più come prima.
    Qua c'è un certo disagio di fondo, che credo che sia solo in parte causato dall'ambiente che frequenti.

  20. Registrato da
    30/07/2008
    Messaggi
    10,055

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Ci sono cose che, una volta rotte, non tornano più come prima.
    credimi, può sembrare...ma triste a dire...il tempo e l'imprevisto sistemano ogni cosa...
    Ti amo non tanto per ciò che sei, bensì per ciò che io sono quando sono con te.
    Ti amo con il respiro i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.

  21. mathman Ospite

    Riferimento: Aver amato, aver perduto, eccetera eccetera.

    Citazione Originariamente Scritto da emma2 Visualizza Messaggio
    Math math... ma che succede? Io è da un pezzo che ti sento amareggiato...
    No, non sono per nulla d'accordo. Io sono una persona che ha molto amato e molto ha perso e sofferto, ma questo non mi ha mai fatta sentire "mutilata", come dici tu, tutt'altro! L'amore mi ha sempre arrichcita e mai impoverita, come ho appena scritto altrove. Non rinuncerei mai a nemmeno un minuto d'amore... per quante lacrime possa costarmi!
    C'è chi si rompe una gamba e poi torna com'era prima, chi se la rompe e non cammina più bene per il resto della vita, figuriamoci correre di nuovo. Comunque hai centrato il punto. È ovvio che l'amore arricchisce, ma la sensazione che ho io è proprio quella di aver perduto più di quanto ho avuto.

Pagina 1 di 8 12345 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 89
    Ultimo Messaggio: 23/09/2014, 11:11
  2. E' normale aver voglia di fumare un mese dopo aver smesso???
    Di adrianaaa nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24/07/2012, 02:33
  3. è normale aver spesso la febbre dopo aver smesso di fumare?
    Di paoloripa81 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 28/03/2009, 23:36
  4. emule eccetera...
    Di pippicalzelunghe nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22/01/2009, 00:36
  5. Aver voglia?
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 23/02/2005, 15:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online