Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 17 di 17

Discussione: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato ?

  1. Registrato da
    19/10/2004
    Messaggi
    2,854

    Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato ?

    Secondo voi com'è ?

    Dopo 15-20 anni organizzare rimpatriate con i compagni del liceo , o addirittura precedenti secondo me è patetico. Tralasciando il caso di persone che non si sono trovate bene e che quindi non andrebbero di default ... è comunque una cosa senza senso. Ne parlavo ieri con un amico che lo ha fatto , dopo quasi 15 anni si è visto con quelli del suo liceo. Risultato : non erano neanche la metà di quelli presenti nella classe di 5a , quasi tutti non si erano piu sentiti per 15 anni ed è risultata una cena molto strana , a tratti imbarazzante , perchè fondamentalmente erano quasi sconosciuti.
    Io penso che se dopo la fine della scuola non si siano tenuti i contatti ci sarà un perchè : nel 2010 se uno vuole contattare una persona del passato , non è difficile ... con chi conta per sè i contatti si mantengono. Il passato racchiude emozioni e ricordi , ma il punto è che per non rovinare quei ricordi , devono rimanere tali e incastonati nel passato.

  2. # ADS
    Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato ?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    19/10/2004
    Messaggi
    2,854

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    E' impossibile ricreare quelle situazioni rivedendo le stesse persone 15 - 20 anni dopo ... la vita va avanti e tutto cambia. Infatti mi diceva che molti erano cambiatissimi : chi aveva famiglia ,chi no ,chi già un fallimento , chi un buon lavoro , chi problemi con lo stesso etc ... alla fine il rischio è che si riduca ad una gara tra chi ha avuto piu successo anzichè ad una serata tra amici. Per cui mi ha detto che non lo farà mai piu e che queste persone come giusto che sia torneranno subito ad essere i fantasmi che erano. Le strade che si prendono nella vita sono troppo diverse e , alla fine , i compagni di scuola ce li siamo ritrovati , non scelti ...
    io ho fatto solo al primo anno di università questa cosa , da lì poi non c'è assolutamente piu stata la necessità , quel paio di persone del liceo le sento tuttora , il resto è fuori completamente dalla mia vita.
    Voi cosa pensate di queste rimpatriate che con facebook sono diventate di moda ?
    Premetto che ne ho fatta una delle elementari che è risultata carina , perchè ho rivisto persone che abitavano ancora nel quartiere dove sono nato e quindi della mia infanzia.

  4. Registrato da
    05/07/2008
    Messaggi
    3,555

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Io al liceo avevo una classe numerosa, molti compagni simpatici, ma solo un paio di amicizie, che poi sono morte di morte naturale.

    Non sono mai andata alle cene che hanno organizzato dopo la maturità, o perché ero all'estero o perché ero comunque impossibilitata, ma realmente non mi interessa parteciparvi. Mi puzzano di feste comandate, le sento come cose forzate.

    Incontro solo alcuni vecchi compagni che per altri casi della vita conoscono amici miei o simili.

    Preferisco la spontaneità!

  5. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,245

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Io solitamente vado alle rimpatriate, nonostante consideri il liceo come il periodo più buio della mia vita... comunque, ogni tanto rivedo qualche compagno, e vedo che in fondo è cambiato poco o niente...
    "Populista: aggettivo usato dalla sinistra per designare il popolo quando questo comincia a sfuggire al suo controllo"

  6. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Queste cene organizzati da ex-compagni di classe,possono andare bene,qualora si aveva pure un minimo di contatti.
    Credo chequei contatti sono più facili nei piccoli centri....ma nelle metropoli,basta cambiare abitazione a qualche chilometro di distanza,per non incontrarsi mai neanche per strada.
    Molte volte le amicizie delle elementari o medie,non sono quelle delle superiori,o universo.Ci si perde per strada.
    Ogni amicizia ha la sua stagione.Non per buttarlo in politica,ma solo in certi ambiente si creano alleanze già all'asilo!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  7. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,317

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Citazione Originariamente Scritto da deucecoupe Visualizza Messaggio
    Secondo voi com'è ?

    Dopo 15-20 anni organizzare rimpatriate con i compagni del liceo , o addirittura precedenti secondo me è patetico. Tralasciando il caso di persone che non si sono trovate bene e che quindi non andrebbero di default ... è comunque una cosa senza senso. Ne parlavo ieri con un amico che lo ha fatto , dopo quasi 15 anni si è visto con quelli del suo liceo. Risultato : non erano neanche la metà di quelli presenti nella classe di 5a , quasi tutti non si erano piu sentiti per 15 anni ed è risultata una cena molto strana , a tratti imbarazzante , perchè fondamentalmente erano quasi sconosciuti.
    Io penso che se dopo la fine della scuola non si siano tenuti i contatti ci sarà un perchè : nel 2010 se uno vuole contattare una persona del passato , non è difficile ... con chi conta per sè i contatti si mantengono. Il passato racchiude emozioni e ricordi , ma il punto è che per non rovinare quei ricordi , devono rimanere tali e incastonati nel passato.

    Anche no.

    Prima di tutto perché non è detto che ci sia un perché per non aver mantenuto certi contatti. A volte succece senza che ce ne rendiamo conto.

    E poi perché comunque è una novità. Le persone, grazie a dio, possono cambiare e si possono avere delle belle sorprese.

  8. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,317

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Citazione Originariamente Scritto da deucecoupe Visualizza Messaggio
    E' impossibile ricreare quelle situazioni rivedendo le stesse persone 15 - 20 anni dopo ...
    E chi ha detto che si vuoe ricreare quelle situazioni?
    Mica so torna a scuola sui banchi.


    Citazione Originariamente Scritto da deucecoupe Visualizza Messaggio
    ...
    Voi cosa pensate di queste rimpatriate che con facebook sono diventate di moda ?
    Premetto che ne ho fatta una delle elementari che è risultata carina , perchè ho rivisto persone che abitavano ancora nel quartiere dove sono nato e quindi della mia infanzia.
    A me delle mode di facebook importa se.ga. Ne ho organizzata una un paio di anni fa via mail. Facebook è uno strumento. A me non piace gran che, ma se per altri è il modo migliore ben venga.

    Io non le chiamerei nemmeno rimpatriate. Almeno per me non è quello lo spirito.

  9. Registrato da
    03/11/2009
    Messaggi
    601

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    A queste feste chi ci guadagna veramente è il ristorante.
    Comunque hai descritto benissimo com'è la situazione.
    Se ancora non l'hai visto, prova a guardare il film di Carlo Verdone “Compagni di scuola”.
    E' un film comico e anche drammatico che fa riflettere.

  10. Registrato da
    24/02/2005
    Messaggi
    2,479

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Le rimpatriate in genere non hanno senso. Se stai bene con una persona non la perdi di vista per 20 anni e poi il solo fatto di aver condiviso un'aula scolastica non deve aver necessariamente generato un rapporto.
    Tutto fuorchè il dolore.....

  11. callisto Ospite

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Non vi ho partecipato.....
    anche perchè non ho mai legato molto con miei compagni di classe.....
    Lo ritengo un capitolo chiuso , del passato....
    A volte mi capita per caso di incontrare qualche mio ex compagno scambiamo due chiacchere di circostanza .

  12. Registrato da
    12/03/2006
    Messaggi
    3,669

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    io con i miei compagni di classe
    l'ultima volta ci ho litigato
    sono passati diversi anni ormai, non li ho più frequentati
    non mi hanno più cercato e nemmeno io ho avvertito la loro mancanza
    di quel che fanno ora sinceramente m'importa poco

  13. Registrato da
    19/10/2004
    Messaggi
    2,854

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Come supponevo quasi tutti dicono no.

    Del resto non ci siamo scelti quelle persone

    thanx

  14. Registrato da
    05/07/2008
    Messaggi
    494

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    A me sembra un piccolo sintomo di solitudine organizzare rimpatriate di questo tipo. Sono convinta che nascano come goffi tentativi di rinfoltire la propria cerchia di amici e che nella maggior parte dei casi falliscano.
    Essendo passati degli anni da quando ci si frequentava, si ha la sensazione di trovarsi assieme a degli sconosciuti. Ma se fossero davvero degli sconosciuti, forse si riuscirebbe meglio a rapportarsi con loro. Invece la conoscenza pregressa, i ricordi, i preconcetti, ecc... ci sono e si fanno sentire, rendendo la serata ibrida e a tratti imbarazzante.
    Forse recuperare gli amici del proprio passato è come tornare insieme ad un ex, una minestra riscaldata.

  15. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,375

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    Ho fatto molte rimpatriate coi compagni delle superiori e qualcuna con quelli
    delle elementari.

    Con quelli delle elementari in effetti è un po' più "difficile" i contatti sono rimasti
    con pochi, alcuni che invece sono vicini finiscono per far gruppo altri non ci si ricorda nemmeno di esserci conosciuti...

    Ma coi compagni delle superiori è altra musica.
    Sarà che dopo 4 o 5 anni abbiamo iniziato regolari rimpatriate, sarà che
    ricordiamo un periodo in realtà tra i più belli, per età spensieratezza, allegria,
    ma come dico spesso a queste cene di classe
    siamo di più di quanti fossimo mai presenti tutti in classe.

    La cosa più bella è vedere che alcuni motti gogliardici di sfottio che erano stati affibbiati
    a qualche compagno, si sono trasformati in una forma di affettuoso saluto,
    perdendo ogni negatività.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  16. Registrato da
    15/10/2006
    Messaggi
    1,028

    Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato

    noi l'abbiamo fatta, dopo ben più anni e prendendo i vari anni del liceo così da coinvolgere anche chi negli anni ci aveva lasciati, è venuta anche l'insegnante del ginnasio e il ristorante era di uno di noi, tutto in casa insomma...non era un tentativo di riallargare le amicizia, ma solo una occasione simpatica che tra l'altro ci ha fatti rivedere con occhi diversi e rivalutarci, è stato bello, abbiamo riso e rcirodato ormai con la maturità della vita cose che magari ci avevano fatto arrabbiare e guardare in cagnesco....e ci siamo ritrovati più uniti di quando eravamo tra i banchi.....

  17. Registrato da
    14/05/2017
    Messaggi
    2

    Re: Riferimento: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagl

    mi hanno chiamato loro dopo 25 anni , per una cena , però quando eravamo in classe ero lo zimbello di tutti, tra sfotto' cariche fisiche anche dovute al mio carattere un po' introverso e solitario come anche ora per certi versi.
    Bullettizzato da un gruppetto per 3 anni, poi ho preso il diploma di 3°sup. ed ho chiuso .
    non mi i ci trovo bene e non sono opbbligato a farlo.
    Andarci sarebbe stato ipocrisia pura e falsità per me stesso .
    Uno stato d'animo non sereno in mezzo a gente falsa che ti cercava quando dovevi dare loro una mano per i compiti e poi non appena ne aveva occasione ti sottoponeva le botte per un divertimento idiota , ridendo ,tra loro
    Ho resisitito fino al diploma poi ho chiuso e non andrò mai e poi mai ad una dcena di classe con loro
    alcuni le rivedo in giro ogni tanto, manco un saluto,
    le rimpatriate è un modo ipocrita di ritrovarsi.

  18. Registrato da
    14/05/2017
    Messaggi
    2

    Re: Rimpatriate con vecchi compagni di scuola : giusto o sbagliato ?

    le cene si fanno tra amici non tra persone con cui hai condiviso alcuni anni in una stanza .
    se non si sono create amicizie vere è inutile andarci e se si sono sono create restano nel tempo e ci troviamo spesso
    la falsità regna sovrana in questi incontri.
    E se una persona non ci si trova bene non deve andarci altrimenti è solo ipocrisia e tanto per fa numero
    poi si invece in una classe tutti andavano d'amore e d'accordo ( cosa molto rara penso ) allora fanno anche bene ,
    ma dubito

Discussioni Simili

  1. giusto o sbagliato
    Di gingerina nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 21/03/2013, 02:43
  2. Hai vecchi e meno vecchi
    Di anouk nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 14/08/2008, 23:21
  3. Lato giusto o sbagliato ?
    Di lizardking nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 28/07/2006, 19:35
  4. Compagni Di Stanza
    Di ruen55 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22/01/2006, 00:33
  5. cosa é giusto...cosa é sbagliato....
    Di titti65 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 22/12/2005, 12:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online