Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 29

Discussione: Poliamori

  1. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Poliamori

    Prendo spunto da un articolo visto questa mattina sulla pagina di repubblica on line (tanto tutti fanno pubblicità, la faccio anche io).
    Cosa ne pensate?

    http://d.repubblica.it/life/2018/01/...C6-P13-S1.6-T1

  2. # ADS
    Poliamori
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Come molti di vuoi sapranno, ho quasi un quarto di sangue denobulano. Questo mi porta ritenere la gelosia un sentimento sostanzialmente sbagliato.
    Ciò nonostante, avendo anche un buon quarto di sangue umano, sono comunque geloso. Quindi penso non riuscirei ad accettare una tale condivisione.
    Inoltre penso che sia praticamente impossibile in pratica. Come cavolo fanno ad organizzarsi?

  4. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,503

    Re: Poliamori

    Secondo me dipende ..
    dipende da molte cose.

    Sicuramente c'è un aspetto legato alla personalità ovvero per diverse persone la cosa è del tutto impossibile e inconcepibile.
    per altri può essere possibile
    ma non è detto che sia sempre possibile.

    Cioè ci possono essere periodi della vita, ma soprattutto relazioni con alcune persone che possono essere disponibili all'apertura,
    ma la stessa persona può diventare estremamente esclusivista in un'altra relazione.



    io in certi periodi ero disponibile ad avere relazioni contemporanee con diverse ragazze
    bastava solo che loro fossero solo mie e di nessun altro!

    avevo una mentalità molto aperta no?
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  5. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Secondo me dipende ..
    dipende da molte cose.

    Sicuramente c'è un aspetto legato alla personalità ovvero per diverse persone la cosa è del tutto impossibile e inconcepibile.
    per altri può essere possibile
    ma non è detto che sia sempre possibile.

    Cioè ci possono essere periodi della vita, ma soprattutto relazioni con alcune persone che possono essere disponibili all'apertura,
    ma la stessa persona può diventare estremamente esclusivista in un'altra relazione.



    io in certi periodi ero disponibile ad avere relazioni contemporanee con diverse ragazze
    bastava solo che loro fossero solo mie e di nessun altro!

    avevo una mentalità molto aperta no?
    Apertissima direi!

  6. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,446

    Re: Poliamori

    La pratica di impegnarsi in molteplici relazioni sessuali con il consenso di tutte le persone coinvolte” e che nella versione statunitense del dizionario viene definito come “La filosofia o lo stato dell’essere innamorati o romanticamente coinvolti con più di una persona allo stesso tempo”, è una cultura che sta prendendo sempre più piede anche in Italia, sebbene non alla luce del sole

    si parla d'amore quindi, non di sesso....

    e come trovano il tempo per tutti?
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  7. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,446

    Re: Poliamori

    no, mi dispiace. cioè...si può essere innamorati di più persone, ma secondo me la vita va dedicata nel caso ad una....e pensare all'altra come ad un vecchio sogno passato. o non pensarci per niente, che è mejo.

    mi è capitato quest'anno di innamorarmi (diciamo così?!!) di svariate persone.

    ma sono single
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  8. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    no, mi dispiace. cioè...si può essere innamorati di più persone, ma secondo me la vita va dedicata nel caso ad una....e pensare all'altra come ad un vecchio sogno passato. o non pensarci per niente, che è mejo.

    mi è capitato quest'anno di innamorarmi (diciamo così?!!) di svariate persone.

    ma sono single
    Sì, sostanzialmente concordo. Lo dico da sempre. Concretamente secondo me è possibile vivere un solo amore per volta.
    Però nella mente ne possono esistere contemporaneamente diversi, perché il tempo in realtà non esiste.

  9. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: Poliamori

    Col passare degli anni, mi sono reso conto di alcune cose. Parlo di me, non faccio considerazioni generali. Sebbene continui a pensare che una scappatella a solo scopo ricreativo sessuale - all'interno di una relazione di coppia - non sia di per sé una cosa grave, sospetto di essere geneticamente incapace di commettere una roba del genere. il sesso fine a se stesso poteva avere per me una sua vaga attrattiva in passato, adesso proprio non mi interessa. Non che ci trovi qualcosa di male o altro, semplicemente proprio è un'esperienza che non mi incuriosisce nemmeno un po'. Come fumare: mai provato e mai proverei. Eppure un sacco di gente che conosco fuma, e non ne faccio una questione di salute.

    Per quanto riguarda innamorarsi di qualcun altro, succede. Mettere in dubbio la propria relazione per questo, è motivo sufficiente per la rottura della relazione stessa. Puoi anche conoscere qualcun altro mentre stai con una persona, ma come ha detto Giovy, è una cosa che è destinata a non concretizzarsi mai. E ancora, non perché la ritenga sbagliata &cc, ma semplicemente perché io non funziono così.

    Immagino che per qualcuno il poliamore possa anche funzionare, a me è una cosa che non interessa e che non proverei mai, a prescindere. Come le sigarette.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  10. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Col passare degli anni, mi sono reso conto di alcune cose.
    [...]

    Per quanto riguarda innamorarsi di qualcun altro, succede. Mettere in dubbio la propria relazione per questo, è motivo sufficiente per la rottura della relazione stessa. Puoi anche conoscere qualcun altro mentre stai con una persona, ma come ha detto Giovy, è una cosa che è destinata a non concretizzarsi mai. E ancora, non perché la ritenga sbagliata &cc, ma semplicemente perché io non funziono così.

    Immagino che per qualcuno il poliamore possa anche funzionare, a me è una cosa che non interessa e che non proverei mai, a prescindere. Come le sigarette.
    Beh, la questione parte da quella frase che hai detto e che pare messa lì a caso: "Per quanto riguarda innamorarsi di qualcun altro, succede."

    Io penso che questo succeda molto di più di quello che noi stessi siamo disposti ad accettare, perché appunto, nel nostro modo schematico e realista di vedere il mondo, questo implica necessariamente mettere in dubbio la propria relazione.

    L'assunto è che se amo Tizio, non posso contemporaneamente amare Sempronio. Ma non è così. Non c'è nulla da mettere in dubbio in termini di sentimenti. Tutti amiamo contemporaneamente più persone e questo a livello sentimentale non comporta alcun problema, se non quando viene coinvolto il sesso. Il problema nasce per due ragioni: 1) Non riusciamo a gestire il nostro innato sentimento di gelosia. 2) Non è possibile concretamente vivere più relazioni senza togliere qualcosa all'una e all'altra. Questi sono limiti pratici, ma non limiti nei sentimenti.

  11. Registrato da
    07/02/2018
    Messaggi
    265

    Re: Poliamori

    non fa per me, non mi piace saltare da un letto all'altro, offro e mi aspetto l'esclusività.

    Però forse per gli eventuali figli non sarebbe poi così male, avrebbero più figure di riferimento. Se il padre e la madre fossero due cretini, avrebbero altri adulti con i quali confrontarsi.

  12. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da SabrinaZeni Visualizza Messaggio
    non fa per me, non mi piace saltare da un letto all'altro, offro e mi aspetto l'esclusività.

    Però forse per gli eventuali figli non sarebbe poi così male, avrebbero più figure di riferimento. Se il padre e la madre fossero due cretini, avrebbero altri adulti con i quali confrontarsi.
    Effettivamente si avrebbe una famiglia allargata.
    Su Denobula infatti ci sono famiglie con anche un centinaio di parenti stretti. Infondo non sarebbe poi così male come società.
    Certo per noi umani credo sia impossibile. Siamo limitati.

  13. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Beh, la questione parte da quella frase che hai detto e che pare messa lì a caso: "Per quanto riguarda innamorarsi di qualcun altro, succede."

    Io penso che questo succeda molto di più di quello che noi stessi siamo disposti ad accettare, perché appunto, nel nostro modo schematico e realista di vedere il mondo, questo implica necessariamente mettere in dubbio la propria relazione.
    La frase non è messa lì a caso, semplicemente significa esattamente quello che significa, e cioè che è innamorarsi di qualcun altro mentre si è già innamorati di una persona è una cosa che succede. Non obbligatoriamente, non a tutti, ma succede.

    Non concordo affatto che implichi mettere in discussione la propria relazione. Anche qui, per alcune persone può essere così, perché sono insicure per natura, perché si lasciano sopraffare dalla propria emotività, per mille ragioni. Ma per altri non è così. Io non ho mai avuto dubbi, nemmeno quando la relazione in cui ero in quel momento traballava, su quale fosse il mio posto. Mai. E non perché aspiri alla santità e mi tappi occhi naso orecchi per non vedere e non sentire, semplicemente perché non ho mai avuto dubbi su quale fosse il mio posto.

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    L'assunto è che se amo Tizio, non posso contemporaneamente amare Sempronio...
    Questo assunto è, come tu stesso hai detto, semplicemente falso.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  14. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    La frase non è messa lì a caso, semplicemente significa esattamente quello che significa, e cioè che è innamorarsi di qualcun altro mentre si è già innamorati di una persona è una cosa che succede. Non obbligatoriamente, non a tutti, ma succede.
    Ho detto: "pare messa lì a caso". Non leggi?

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Non concordo affatto che implichi mettere in discussione la propria relazione.
    Nemmeno io, appunto.
    Ho detto in realtà il contrario. Quando parlo del nostro modo di pensare è un "nostro" generico, intendo un modo diffuso di pensare, non il mio in particolare. Infatti poi dico chiaramente: "non è così. Non c'è nulla da mettere in dubbio in termini di sentimenti." etc etc.

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Anche qui, per alcune persone può essere così, perché sono insicure per natura, perché si lasciano sopraffare dalla propria emotività, per mille ragioni. Ma per altri non è così. Io non ho mai avuto dubbi, nemmeno quando la relazione in cui ero in quel momento traballava, su quale fosse il mio posto. Mai. E non perché aspiri alla santità e mi tappi occhi naso orecchi per non vedere e non sentire, semplicemente perché non ho mai avuto dubbi su quale fosse il mio posto.
    L'elettrone, per quanto diffranga, se ne starà per sempre bel bello attorno al nucleo.

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Questo assunto è, come tu stesso hai detto, semplicemente falso.
    E potevi dirlo subito che eravamo d'accordo.

  15. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,446

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da SabrinaZeni Visualizza Messaggio
    non fa per me, non mi piace saltare da un letto all'altro, offro e mi aspetto l'esclusività.

    Però forse per gli eventuali figli non sarebbe poi così male, avrebbero più figure di riferimento. Se il padre e la madre fossero due cretini, avrebbero altri adulti con i quali confrontarsi.
    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Effettivamente si avrebbe una famiglia allargata.
    Su Denobula infatti ci sono famiglie con anche un centinaio di parenti stretti. Infondo non sarebbe poi così male come società.
    Certo per noi umani credo sia impossibile. Siamo limitati.
    si, soprattutto perchè capita che non si va d'accordo in una famiglia normale, pensa in una allargata
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  16. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,446

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    Secondo me dipende ..
    dipende da molte cose.

    Cioè ci possono essere periodi della vita, ma soprattutto relazioni con alcune persone che possono essere disponibili all'apertura,
    ma la stessa persona può diventare estremamente esclusivista in un'altra relazione.

    io in certi periodi ero disponibile ad avere relazioni contemporanee con diverse ragazze
    bastava solo che loro fossero solo mie e di nessun altro!

    oh, lo stesso pensiero mio io so essere molto possessiva!! però amo la mia libertà
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  17. Registrato da
    06/12/2010
    Messaggi
    5,191

    Re: Poliamori

    Argomento interessante, se la cd società va in quella direzione vuol dire che si sono persi o si stanno perdendo ( ma era inevitabile ) alcuni principi che forse in tempi risalenti erano capolsaldi della nostra società.

    Io non sono avvezzo a giudicare come si comportano gli altri, basta che siano chiari a livello reciproco, se vogliono il poliamore, facciano loro ma i termini della cosa devono esser ben chiari ad ambedue.

    Per quanto invece riguarda la mia persona, sarà che son stato di fatto educato dai miei nonni, di solide origini contadine, quindi è un poco come se fossi nato qualche generazione prima, quindi, ohimè, quelle cose antiche, antiquate e demodè: l'amore, la famiglia, i figli, il matrimonio...

    Poi si sa, per come sono io poi invece del poliamore ( che non fa per me, così come neppure il sesso fine a se stesso, in passato ho rifiutato possibilità in questo senso perchè non provavo nulla per le persone in questione ) o del monoamore ( cui sarei più propenso) per me c'è il nulloamore, nel senso che ormai per come sono presumo che resterò sempre single, e in un certo senso è giusto anche così, ormai col mio carattere son single da così tanti anni che non potrei mai essere un buon compagno per una qualsivoglia ragazza.
    Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

  18. Registrato da
    06/12/2010
    Messaggi
    5,191

    Re: Poliamori

    Ma a parte le considerazioni strettamente personali, è più interessante riflettere da un punto di vista generale, se la società va verso il poliamore in realtà significa che, a mio avviso, da concetti morali come amore in senso stretto per il partner ( diverso da amore in senso carità, agape, ἀγάπη ) in realtà rispecchia solo una maggiore ricerca di un benessere alla fine personale, quindi si va verso un sostanziale egoismo reciproco, visto i canoni della moderna società, non presumo proprio che il poliamore vada nella direzione di agape.

    Stringendo stringendo a mio avviso il cd poliamore non sarebbe altro che uno dei segni della decadenza dei tempi moderni, tutti incentrati sul narcisismo, sull'egoismo, sul consumismo...
    Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

  19. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    si, soprattutto perchè capita che non si va d'accordo in una famiglia normale, pensa in una allargata
    Beh, ma c'è più ricambio, magari così ci si "sopporta" di più.

  20. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da lonelyheart Visualizza Messaggio
    Per quanto invece riguarda la mia persona, sarà che son stato di fatto educato dai miei nonni, di solide origini contadine, quindi è un poco come se fossi nato qualche generazione prima, quindi, ohimè, quelle cose antiche, antiquate e demodè: l'amore, la famiglia, i figli, il matrimonio...
    Queste cose rimarrebbero tutte. Sarebbero solo allargate.
    Non dico che possa funzionare, anzi secondo me in generale non funziona. Ma, se funzionasse, non sarebbe affatto in contrasto con i valori "tradizionali" di cui parli.

  21. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,805

    Re: Poliamori

    Citazione Originariamente Scritto da lonelyheart Visualizza Messaggio
    Ma a parte le considerazioni strettamente personali, è più interessante riflettere da un punto di vista generale, se la società va verso il poliamore in realtà significa che, a mio avviso, da concetti morali come amore in senso stretto per il partner ( diverso da amore in senso carità, agape, ἀγάπη ) in realtà rispecchia solo una maggiore ricerca di un benessere alla fine personale, quindi si va verso un sostanziale egoismo reciproco, visto i canoni della moderna società, non presumo proprio che il poliamore vada nella direzione di agape.

    Stringendo stringendo a mio avviso il cd poliamore non sarebbe altro che uno dei segni della decadenza dei tempi moderni, tutti incentrati sul narcisismo, sull'egoismo, sul consumismo...
    Lascerei fuori il comunismo, perché secondo me davvero non c'entra una fava.

    Sul narcisismo e l'egoismo dei tempi moderni e più in generale sulla decadenza ti posso anche dare ragione. I segnali ci sono da molti anni.
    Ma non credo abbia molto a che fare con quello di cui stiamo parlando. Può essere se la scelta derivi dall'incapacità di fare una scelta, di prendere delle decisioni chiare o in altri termini dall'incapacità di diventare adulti. Ma secondo me non è sempre così e comunque, se fosse così, non sarebbe interessante parlarne. Diventa interessante se invece la scelta nasce da un sentimento vero e completo.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online