Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Eiaculazione precoce

  1. Registrato da
    29/07/2015
    Messaggi
    1

    Eiaculazione precoce

    Salve, sono un ragazzo di 28 anni, dopo parecchi anni di ricerche in internet mi sono quasi deciso ad andare dal medico per un problema: eiaculazione precoce. Faccio attività fisica abbastanza regolare, non sono in sovrappeso e non credo di essere più stressato della media dei miei coetanei. Fa da ragazzino non ho mai avuto prestazioni eccelse, anzi. Ho avuto 7 anni fa il lingoma di hojkins all'inguine per cui ho dovuto fare chemio e radioterapia. In media i miei rapporti difficilmente supero il minuto, devo proprio impegnarmi tanto e quindi diventa un "lavoro" più che un piacere. Questo mi capita soprattutto durante il primo rapporto, la volta seguente la situazione migliora un po'. Leggendo vari siti ho appreso i consigli più strani e quando si parlava di consigli medici si finiva sempre su antidepressivi o similari. Ovviamente non ho nessuna intenzione di prendere questa roba. Di sicuro non vorrei farmi visitare per ritrovarmi poi con degli antidepressivi... Quindi la mia domanda è questa, ci sono rimedi "naturali" o comunque medicinali che non ricadano in quella categoria? Che tipo di esami potrebbe prescrivermi il medico? in cosa consiste una visita su questo problema? Grazie Roberto.

  2. # ADS
    Eiaculazione precoce
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    21/08/2012
    Messaggi
    194

    Re: Eiaculazione precoce

    Caro roberto le tue riflessioni sono giuste e condivisibili

    la visita specialistica esclude essenzialmente la presenza di un eventuale frenulo corto o atteggiamento fimotico del glande

    un rimedio naturale è l'erba Griffonia, che è contenuta in alcuni integratori, esempio il Revit compresse

    http://www.andrologiamilitello.it
    Ultima modifica di anna1401; 20/11/2018 alle 14:02

  4. Registrato da
    10/06/2019
    Messaggi
    2

    Eiaculazione precoce

    Buonasera
    Ho 40 anni e da sempre penso di soffrire di eiaculazione precoce.
    La maggior parte delle volte mi succede poco dopo la penetrazione, saltuariamente passa un po di tempo in più, raramente il rapporto è soddisfacente; solo in alcuni rari casi il rapporto ha una durata soddisfacente e comunque succede solo al secondo o terzo atto sessuale con però un’erezione non altrettanto soddisfacente.
    I tempi sono più soddisfacenti solo durante i ‘preliminari’

    È frustrante anche se per la mia partner non è mai stato un problema

  5. Registrato da
    14/09/2018
    Messaggi
    5

    Re: Eiaculazione precoce

    Ciao, anche io fino a 28 anni ne ho sofferto,e capisco benissimo come ci si sente. Anche io mi sono rifiutato all'epoca di risolvere il problema con farmaci o metodi palliativi. Se vuoi contattarmi per un confronto sperando possa essere utile.
    Ultima modifica di anna1401; 14/06/2019 alle 14:12

  6. Registrato da
    10/06/2019
    Messaggi
    2

    Re: Eiaculazione precoce

    Ciao... grazie per la risposta... deduco dalla tua risposta che tu abbia risolto il problema e mi farebbe molto piacere confrontarmi

Discussioni Simili

  1. Eiaculazione precoce
    Di nokiapa nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20/08/2010, 23:38
  2. eiaculazione precoce???
    Di terryfic1981 nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20/08/2006, 05:36
  3. Eiaculazione precoce e non
    Di nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09/01/2006, 09:36
  4. Eiaculazione Precoce
    Di nel forum Eiaculazione precoce
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 12/10/2005, 09:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online