Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
Che dirti Nathan,venivo da un paese che addotto per primo la pillola...ne era anche il primo produttore.Venni in questo profondo sud,e andai dal chi divenne per molti anni il mio ginecologo.Gli chiesi in maniera schietta la pillola PINCUS.Deve sapere che l'inventore della pillola è un medico greco(dove lavorava non lo so)di nome PINCUS.In Olanda cosi veniva chiamata.Al che mi rispose che in Italia la pillola non era permesso di prescrivere come rimedio contraccettivo...ma si poteva prescrivere solo per (senti che ipocrisia)"curare un ciclo irregolare"!!!: Biglaugh:
Mi spiego che lui studiava da ginecologo in Milano,perché a Bari la facoltà di ginecologia negli anni 50 non c'era ancora...solo ostetricia(gravidanz a e i suoi problemi,erano gli anni dell'inno alla procreazione)....e che lui come tant' altri aspiranti medici,andarono in Svizzera a fare dei corsi sulla pillola.Perché in questo paese di dominio clericale,il vaticano era terrorizzata di un mezzo che dava facoltà alle donne di poter avere una vita sessuale libera come un maschio.Di poter decidere quanti figli voleva mettere al mondo.Di essere padrona del suo corpo.Chiudendo non 1 ma 2 occhi,di fronte ai tanti aborti clandestini.
Ti dico anche che i media di una volta erano più liberi di oggi.Perché mi sono sempre documentata per anni sulle riviste femminile,di medicina e salute.Mi sono tenuta informata anno dopo anno,dell'evolversi della contraccezione.
E' della parte inerente al vaticano che vorrei parlare, ma prima devo chiedere una cosa: se dovete spostare il topic, potete evitare di piantarlo in Chiacchiere politiche? Grazie.

Perchè il vaticano è terrorizzato dall'idea che la donna abbia una vita sessuale libera e possa scegliere quanti figli avere? Per qual motivo vuole che il mondo sia pieno di bambini? Oltre alla pedofilia intendo.