Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 15 1234511 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 296

Discussione: Scotomi scintillanti

  1. Registrato da
    30/08/2006
    Messaggi
    5

    Scotomi scintillanti

    Salve, io soffro di questo disturbo visivo e volevo sapere che cosa si può fare per guarire o più che altro per evitare che esso peggiori nel tempo.. non voglio diventare cieco
    quali possono essere le cause di questo strano disturbo? se ho ben capito esso viene associato alll'emicrania, e infatti io soffro spesso di mal di testa, ma piu' che altro mi interessava sapere qual'è la sede adeguata per ricevere assistenza medica... oculista, neurologo??? dove mi devo rivolgere?.....booh
    e poi ancora, esistono test clinici che possono individuare il problema?

  2. # ADS
    Scotomi scintillanti
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    11/08/2006
    Messaggi
    2,001
    Citazione Originariamente Scritto da quikly
    Salve, io soffro di questo disturbo visivo e volevo sapere che cosa si può fare per guarire o più che altro per evitare che esso peggiori nel tempo.. non voglio diventare cieco
    quali possono essere le cause di questo strano disturbo? se ho ben capito esso viene associato alll'emicrania, e infatti io soffro spesso di mal di testa, ma piu' che altro mi interessava sapere qual'è la sede adeguata per ricevere assistenza medica... oculista, neurologo??? dove mi devo rivolgere?.....booh
    e poi ancora, esistono test clinici che possono individuare il problema?
    gli scotomi fanno parte dei sintomi della cosiddetta aura ossia l'iniseme di segni che si manifestano poco prima dell'attacco di emicrania.
    l'emicrania è dovuta a una serie di cause: vasodilatazione dei vasi cerebrali ed aumento della secrezione di serotonina. A seconda del distretto cerebrale in cui si hanno vasodilatzione e liberazione di serotonina c'è la manifastazione sintomatica. nel tuo caso probabilmente sarà colpito il nucleo in cui ci sono le afferenze visive.
    Non devi preoccuparti perchè è reversibile e non porta a cecità. ti consiglio di andare dal neurologo per un consulto.
    baci baci
    I'm waiting, waiting for nothing
    I'm leaving, leaving me hanging
    When did your heart go missing? :O

  4. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907

    Pollice in su

    Ciao Quikly dai sintomi che descrivi soffri di emicrania con aura visiva. Stai tranquillo che non porta a cecità. Il neurologo è il medico a cui ti devi rivolgere ma se gli attacchi sono sporadici ed il mal di testa è sopportabile ti consiglierei di non fare nessuna cura preventiva perchè gli effetti collaterali sono spesso maggiori dei risultati che si ottengono. Questo però è il mio parere, poi ognuno è libero di fare come meglio crede.
    Se vuoi raccontarci come si manifesta la tua aura, ogni quanto tempo ecc. sarà utile per confrontarci. Un abbraccio
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  5. Registrato da
    30/08/2006
    Messaggi
    5
    allora, il periodo di attesa tra un disturbo e l'altro non è ciclico, però mi capita molto raramente, a volte puo' passare anche un anno oppure altre volte ricompare dopo "appena" 5-6 mesi, e purtroppo non ha la cortesia da avvisarti prima di venire a romperti le balle!! all'inizio vedo un'alone al centro della vista, mi sembra di non riuscire più a vedere bene i contorni degli oggetti e i volti delle persone li vedo come se fossero deformati... poi in un punto specifico della vista vedo un'archetto di luce, sono delle linee a zig-zag molto appariscenti, che col passare dei minuti si allarga fino a coprirmi tutta la vista. il tutto dura circa 20-30 minuti non sono stato a cronometrare il tempo anche perchè ho troppa fifa per fare certe sborrosaggini! C'è poco da fare, quando mi viene questa cosa mi metto ad invocare i santi e le madonne nella speranza che mi passi il prima possibile, e spero che non mi capiti mai più a lavoro, perchè vi posso garantire che non e' il massimo della vita!
    ---------------
    bene ora so che non diventerò mai cieco....ma chi mi risarcisce i danni per lo shock subito in questi anni? lo domando al governo Prodi

    Ciao

  6. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    24,945
    Consolati,se proprio vuoi chiedere consigli a un celebre politici,chiedi a Andreotti...lui soffra di emicrania,eppure non l'ha impedito di fare quello che ha fatto...bene o male,scelgi da te.
    Certamente hai un aura enorme,che ti causa cecità temporanea.....se succede in un luogo chiuso,non è pericolosa.Sarebbe un problema nel caso di giuda,sulla strada!
    Cmq,molte volte devi imparare a riconoscere gli altri sintomi che precedono un attacco.
    Fai caso a questi sintomi o disturbi....
    Nervoso ingiustificabili
    Acidità di stomaco
    rigidità nel collo
    dormire agitata ingiustificata
    vedere brillante
    sensazione di testa confusa.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  7. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907
    Quikly i tuoi attacchi sono fortunatamente sporadici e quindi non c'è altro da fare che sperare che si mantengano così o che spariscano del tutto. Quando ti viene l'aura cerca di ricordare che non ti succede nulla e che in poco tempo ti passa, lo so che non è facile mantenere la calma in quei momenti ma agitarsi non fà che peggiorare la situazione.
    Di certo se potessimo avere un risarcimento per lo shock che ci procura ogni attacco saremmo milionari......

    Buona settimana a tutti gli amici del forum e buon ritorno al lavoro per chi ricomicia oggi, un mega abbraccio a tutti
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  8. Registrato da
    19/04/2005
    Messaggi
    108
    so solo una cosa che fino a 10 anni fa quindi avevo 33 anni avevo aure visite ma emicrania che durava 24 ore circa una volta al mese adesso nn ho piu' le aure emicranie....ma devastanti emicranie anche 7 crisi al mese con durata 72 ore vomito tremito panico e diarrea, quando mi mancano le aure almeno avevo meno mal di testa solo per 1 giorno
    logo_sanih MIAA

  9. Registrato da
    30/08/2006
    Messaggi
    5
    Citazione Originariamente Scritto da calimero45 Visualizza Messaggio
    Fai caso a questi sintomi o disturbi....
    Nervoso ingiustificabili
    Acidità di stomaco
    rigidità nel collo
    dormire agitata ingiustificata
    vedere brillante
    sensazione di testa confusa.
    Mah, posso solo dirti che sono una persona molto ansiosa, irrequieta, a volte frustrato dai miei problemi, con le persone a volte mi innervosisco anche per delle cretinate.
    Non ho ben capito cosa intendi per "vedere brillante"

    ciao

  10. Registrato da
    30/08/2006
    Messaggi
    5
    Citazione Originariamente Scritto da diana1 Visualizza Messaggio
    Quando ti viene l'aura cerca di ricordare che non ti succede nulla e che in poco tempo ti passa, lo so che non è facile mantenere la calma in quei momenti ma agitarsi non fà che peggiorare la situazione.
    Grazie per i tuoi consigli, quando sarà quel momento mi ricordero' delle cose che mi hai detto

  11. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907
    Ciao Quikly hai mai provato a prendere il magnesio ? Oltre ad essere indicato contro il dolore emicranico, è ottimo contro il nervosismo e aiuta a rilassarsi. Se ti va prova a sfogare qui sul forum le tue ansie, spesso parlarne aiuta ad esorcizzarle e poi sapere di poter condividere il proprio fardello lo rende più leggero da portare. Del resto l'unico "farmaco" che abbiamo a disposizione qui sul forum è la parola. E' un "farmaco" meraviglioso senza con****ndicazioni e dai risultati sorprendenti.
    Se ti tornasse l'aura prova a pensare a tutti noi e vedrai che ti aiuterà a stare calmo. Io di solito faccio così, penso a voi e aspetto che passi. A presto, ciao
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  12. Registrato da
    30/08/2006
    Messaggi
    5
    Ciao Diana1, scusami tanto ma preferisco mettere da parte i miei problemi personali, Uno non voglio annoiare nessuno, e due credo che sarebbe piu' utile per me parlarne in un luogo piu' consono alle mie richieste di aiuto...
    Comunque apprezzo molto il tuo interesse mostrato nei miei confronti, magari ci fossero piu' persone come te disposte ad ascoltare i problemi degli altri....
    Tornando al mio amico scotoma, beh non ho mai provato col magnesio, dici che puo' funzionare? ci sono persone che sono migliorate dopo aver assunto il magnesio? me lo auguro di cuore per me e per tutti quelli che vedono queste porcherie negli occhi...
    ciao e buona giornata a te

  13. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907
    Ciao Quikly, non ti devi scusare di nulla, ti invitavo a sfogare qui i tuoi problemi perchè è una cosa che aiuta.Sfogali pure dove credi sia meglio, l'importante è che tu lo faccia vedrai che servirà. Per quanto riguarda il magnesio è efficace sul dolore ma non per l'aura e dato che rilassa ti potrebbe servire contro ansia e nervosismo. Quando penso che andiamo sulla Luna ma non riusciamo a sconfiggere l'aura........che rabbia Un abbraccio e buona serata, ciao
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  14. Registrato da
    17/02/2007
    Messaggi
    1

    nuova amica dell'aura in arrivo....

    ciao a tutti, sono Barbara e ... finalmente trovo qualcuno che ha i miei stessi problemi... mi sentivo così sola!!!!! io soffro di auree da un anno e la cosa piùfastidiosa sono i disturbi visivi: infatti oltre all'attacco di aura , vedo quotidianamente puntini e strisce luminose che durano qualche secondo e poi scompaiono.
    Ho fatto tutti gli accertamenti dalla risonanza magnetica , all'oculista, agli esami per la tiroide: tutto negativo.
    il neurologo mi ha consigliato una cura a base di antiepilettici: che fare?
    non ho quasi mai mal di testa ma solo questi fastidiosi problemi visivi.
    La paura è sempre tanta... spero di trovare un po di serenità con voi,
    baci Barbara

  15. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907

    Pollice in su

    Ciao Barbara e benvenuta, sicuramente qui sei nel posto giusto per parlare (e maledire)della tua aura. Se hai tempo e voglia puoi leggere la discussione Emicrania con aura e paura di uscire, così vedrai che sei in buona compagnia. Se permetti un consiglio, lascia stare gli antiepilettici hanno effetti secondari pesanti e se non hai mal di testa forte è inutile che tu li prenda. Corri il rischio di stare peggio e l'aura ti rimane lo stesso. Prendilo cmq solo come un consiglio poi naturalmente fai come credi. Quanti attacchi d'aura hai in un mese ? Se prendi la pillola potrebbe essere lei la causa. Se hai fatto tutti gli accertamenti cerca di stare tranquilla che non ti succede nulla e se hai bisogno di conforto vieni qui sul forum che troverai sempre una parola di incoraggiamento e di comprensione. Qualche sera fà con alcuni del forum ci siamo trovati in msn, se ti va la prossima volta puoi partecipare anche tu così ci conosciamo. A presto
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  16. Registrato da
    08/03/2007
    Messaggi
    1
    Buon Giorno!
    Finalmente ho trovato,e mi spiace,chi ha gli stessi miei problemi alla vista,cioè gli "scotomi scintillanti".
    Ho iniziato ad averne nel 2005,quando improvvisamente in entrambe gli occhi sono apparse delle linee a zigzag multicolori.
    Il tutto è durato per una buona mezz'ora,con molto panico da parte del sottoscritto.
    Poi,ma non a intervalli regolari sono ricomparsi,fino a due episodi fra sabato e lunedì scorsi
    Il mio medico che è anche ottico,opera con laser da occimeri,mi ha tranquillizzato,dice ndomi che poi insorgono dei mal di testa.
    Mai avuti!Cmq ho prenotato una visita dal neurologo.
    Ho notato che se bevo dell'alcool,solo un goccio ovviamente,il disturbo dura molto meno.GRAZIE per eventuali suggerimenti,che per altro ho già visto dispensati.

  17. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907

    Pollice in su

    Ciao e benvenuto tra gli "auristi"....... . Se hai letto un pò le varie discussioni avrai capito che una cura specifica per questo disturbo non esiste, se poi non ti viene mal di testa forte è inutile che tu prenda farmaci. Fai bene a fare la visita dal neurologo che probabilmente ti farà fare qualche accertamento, giusto così per tua tranquillità, poi non ti resta che abituarti a convivere con questo sgradito "ospite" sperando che come è arrivato un bel giorno se ne vada. Lo so che le prime volte è panico totale ( e non solo le prime.....) però in quei momenti è importante mantenere la calma pensando che tra poco se ne andrà e soprattutto che non ci succederà nulla. Se ci facciamo prendere dall'ansia peggioriamo la situazione, rimanendo calmi invece facciamo capire alla nostra "cara" aura che noi siamo più forti di lei e non ci fa paura...... Coraggio come vedi sei in buona compagnia
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  18. Registrato da
    30/06/2006
    Messaggi
    3
    Ciao a tutti!!! Ho letto i vostri msg, ma uno in particolare di tanto tempo fa, che ho seguito!!
    Mi sono fatta rimettere a posto l'atlante, il mio medico mi ha assicurato che l'emicrania con aura al 90% non mi tornerà e anche di più.
    Informatevi su vari siti che parlano dell'atlane lussato, è la causa del nostro male, stasera sono stganca ma felice, sento che le cose cambieranno, che questa emicrania invalidante, la sconfiggerò, seguitemi, lo dico sulla mia pelle, io vado a cavallo, e vi assicuro che è terribile rimanere semivedenti a cavallo, con la paura di caderci perchè il campo visivo ti si riduce come preso a mozzichi.
    Non ho mai volujto prendere farmaci, ho sempre sperato in uan cura alternativa, ragazzi io sono con voi credetemi, ho letto di eprsone che sono guarite, nons ono illusioni, fatevi mettere a posto l'atlante e tanti problemi che sono la causa dell'emicrania e non solo spariranno.
    Sono con voi!!

  19. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    6,907
    Ciao, leggere delle buone notizie fa sempre piacere Alcuni qui hanno fatto il trattamento dell'atlante ed avere nuove testimonianze è una bella cosa. tienici informati su come va il dopo trattamento.......ne l caso potremmo andarci anche noi tutti
    insieme così ci fanno lo sconto comitiva
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  20. Registrato da
    30/06/2006
    Messaggi
    3

    Parlando emicrania con aura

    Bhe oggi è un gg dopo il trattamento dell'atlante, la mattina l'ho passata bene ma la sera un pò meno; dolori un pò sparsi per il corpo e parecchia stanchezza, martedì mi devo incontrare con l'osteopata che mi ha trattato, perchè dovrà lavorare sul bacino, probabilmente ora che l'atlante è in assetto bisognerà fare la convergenza al resto della mia colonna, provo un senso di piacere perchè riesco a torcere il collo in una maniera impressionante prima mi si bloccava prima della spalla ora vedo anche dietro, ahhahah tipo esorcista!!
    No a parte gli scherzi è impressionante ho acquistato una scioltezza impressioanante immediatamente dopo il trattamento, spero di avere gli stessi risultati per l'emicrania con aura, e vi sprono a non prendere farmaci che vi intossicano l'organismo e che curano solo l'effetto e non LA CAUSA!!
    Tanto facciamo arricchire le case farmaceutiche e noi ci roviniamo, lasciate stare, sistematevi l'atlante!!
    Ciao a tutti.

  21. Registrato da
    30/06/2006
    Messaggi
    3
    Abbiate tutti CORAGGIO il che vuol dire AGIO NEL CORE!!
    E fin tanto che uno non ne ha, non potrà affrontare la vita con coraggio!!
    Mettete il vostro cuore in pace con voi stessi e cercate la soluzione più naturale per curarvi, l'organismo poi farà il resto, io ci credo, lo sento che è così, ho sofferto troppo come voi, anche con la paura di dirlo, magari gli altri pensavano che fossi strana!!E non ti capiscono mai in fondo quel senso di disagio che hai in un quella mezz'ora e poi quel vuoto nel resto della giornata!!
    Non esiste la bacchetta magica ma esiste la possibilità di uscirne, molto fa la nostra volontà insieme a lo strumento terapeutico, come in tutte le patologie, mio marito ha avuto due leucemie e la seconda se lo stava portando al creatore ma non ha mai smessso di credere che c'è l'avrebbe fatta, e oggi sono quattro anni dal secondo trapianto, e tutto va bene, quando lo avevano dato per spacciato,lo stesso Mandelli lo ritiene un "miracolato",e io sono convinta che se conoscessimo di più il nostro cervello, potremmo autoguarirci, come fa un'insetto quando perde una zampetta e magari gli ricresce, noi a differenza siamo ancora indietro, ma forse un giorno scopriranno che sfruttando le nostre capacità celebrali, ci autoguariremo e a volte in piccola parte lo facciamo!

Pagina 1 di 15 1234511 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fosfeni, scotomi, disegni geometrici. Analisi dell'aura
    Di diana1 nel forum Aura senza emicrania
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 12/09/2016, 21:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online