Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 26

Discussione: aura emicranica: dove vado?

  1. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15

    aura emicranica: dove vado?

    Ciao a tutti.
    Sono nuovo del forum. Purtroppo non sono nuovo all'aura emicranica. Ne soffro da 30 anni (ne ho 51). Fino a qualche mese fa avevo un attacco ogni circa sei mesi, ora invece un paio di volte al mese. Per fortuna non ho dolori di testa, ma il panico che provoca, e lo sconforto successivo sono terribili. Mi interessa affrontare alcuni argomenti e se possibile approfondirli, se gi non stato fatto.
    Innanzitutto vi chiederei un consiglio su quale centro cefalee rivolgermi. Sono stato anni fa a Pavia, al centro della clinica Mondino. Inutile dire che non mi servito a niente, ma sono passati molti anni, le cose cambiano: magari ci sono altri posti migliori o cure diverse dalla pastiglietta di aspirina post-attacco per dieci giorni.....
    Poi ho sentito della scoperta della relazione tra aura e forame ovale... sembrava una cosa che potesse risolvere la questione con un ombrellino-tappo al posto giusto, ma poi ho letto che invece non cos semplice (perch tutto deve sempre essere complicato?). Qualcuno ha avuto esperienze in merito?
    Ho un sacco di altre domande, ma per ora mi fermo qui.
    Grazie.
    Ciao a tutti.

    Lucio

  2. # ADS
    aura emicranica: dove vado?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. vafly Ospite
    Ciao lucio e benvenuto sull'arca. Per quanto riguarda un buon centro cefalee bisognerebbe capire di quale citt o regione 6 cos magari ti si pu indirizzare vs un centro pi vicino.. per quanto riguarda la relazione tra emicrania e perviet del forame ovale ci sono degli esami pi approfonditi da fare ma solo se c' una qualke indicazione a poterlo eseguire (per esempio shunt, rigurgiti mitralici, prolassi). La correlazione pu esserci ma credo solo se il problema di una certa entit..... cio se un forame pervio congenito bisogna effettivamente capire se c' questa correlazione...in ogni caso sono sempre gli specialisti dei centri cefalee o i cardiologi che possono indicarti la strada migliore.... su un libro avevo letto di una donna sottoposta ad intervento per modificare questo forame e dopo l'intervento la paziente non ha pi avuto ne l'emicrania ne l'aura... per non sempre cos conseguenziale.....e soprattutto non per tutti gli emicranici cos.. alcuni hanoo sia l'emicrania che l'aura e hanno il forame "perfetto".

  4. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15
    io sono piemontese. Dalle mie parti ci sono parecchi centri cefalee ma non vorrei andare da uno a caso, visto che ci siete voi e la vostra esperienza....

    Ma esister al mondo qualche "aurifero" che riuscito a debellare il problema con qualsivoglia mezzo?

  5. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Lucio e benvenuto tra gli auristi Se ancora non hai letto le discussioni ti consiglio di farlo, in particolare quelle riguardanti l'emicrania con aura, cos forse potrai trovare delle risposte ai tuoi interrogativi. Il Mondino un buon centro, potresti tornarci e sentire cosa ti dicono. Sul fatto che dici che non ti servito a niente andarci, ti dir che purtroppo non esiste ad oggi la pillola miracolosa che fa sparire l'aura, perci non tornarci con questa aspettativa perch resteresti ancora deluso.Due attacchi al mese sono pochi quindi al tuo posto non farei cure preventive, piuttosto fai una risonanza magnetica per escludere altri problemi e se tutto a posto non mi preoccuperei pi di tanto.
    Capisco per il panico che ti crea l'aura, per assurdo ti dir che spesso capita di agitarsi di pi quando arriva raramente ( sar che si perde l'abitudine.....)
    Se hai domande chiedi pure, a presto
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  6. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15

    aura e stress

    io, purtroppo, sono un tipo piuttosto ansioso. Per me non ci sono dubbi che i periodi di stress sono anche quelli a pi alta incidenza di crisi d'aura. E questo un brutto periodo... Mi chedevo se qualcuno ha trovato giovamento prendendo degli antidepressivi.

    bye

    Lucio

  7. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Lucio, prendere antidepressivi tutti i giorni per attacchi d'aura cosi' sporadici non mi pare il caso sai, sulla loro efficacia poi anche quella soggettiva, c' chi ha giovamenti e chi no, non facile trovare la cura giusta anche perch l'emicrania ha origini diverse in ognuno. Cerca piuttosto di combattere l'ansia in modi pi "dolci", prova a dare un'occhiata alla discussione Emicrania con o senza aura cure alternative, anche in Medicine Naturali trovi delle discussioni sull'emicrania e sull'ansia e se vuoi puoi chiedere al dott. Valesi un consiglio.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  8. vafly Ospite
    Personalmente non ho trovato giovamento usando gli antidepressivi...pot resti provare a torino dal dott allais collegato con il s.anna anke se la clinica specializzata per la cefalea della donna e quindi dovresti andare privatamente..... in Piemonte l'unico che conosco....

  9. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15

    aura senza dolori: dove vado?

    Ho delle crisi d'aura da 30 anni. Mi prende sia a destra che a sinistra. Se a sinistra oltre alla emianopsia (non vedo pi a destra) che mi dura da mezz'ora a due ore, ho anche una breve crisi di afasia e (solo una volta) mi successo anche di non riuscire a leggere. Dalla parte opposta invece solo mezz'ora di sfarfallio e poi tutto torna normale. Il problema che mentre prima di tre mesi fa avevo si e no una crisi ogni tre-sei mesi, ora ho un episodio ogni settimana-dieci giorni. Non ho praticamente dolore successivo alla crisi d'aura. Come gi avevo accennato in un intervento di qualche tempo fa, panico e ansia la fanno da padroni, anche se a volte riesco a controllarmi relativamente bene.
    L'ultima visita in un centro cefalee l'ho fatta ormai una decina di anni fa, al Mondino di Pavia e ora ho deciso di riprendere il calvario perch ora ho una bimba di 4 anni e non voglio, a lei e alla mia compagna, far pesare questa mia situazione.
    Gi una volta vi avevo chiesto aiuto nell'indicarmi un centro cefalee valido in piemonte (io sono della prov. di Vercelli) o nelle regioni limitrofe. Ve lo richiedo perch non riesco a rintracciare le risposte.
    Mi appena passata da pochi minuri una crisi di quelle pesanti e sono molto depresso. Qualcuno riuscito a migliorare la sua situazione con cure appropriate?

    ciao

    Lucio

  10. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15

    aura e metabolismo

    Ho notato che le crisi d'aura mi prendono pi spesso in due fasce orarie: intorno alle 10,00-10,30 oppure intorno alle 17,00-18,30 quindi sempre a stomaco vuoto. Pu essere legato a fattori metabolici? Che sappiate voi, l'aura pu essere legata e scatenata da malattie metaboliche tipo il diabete?

    Ho altre mille domande da fare spero di non rompere troppo...

  11. Registrato da
    02/09/2008
    Messaggi
    12
    ciao ne soffro da secoli e non so la causa, nonostante le numerose visite. ho notato anch'io che succede pi spesso al mattino o alla sera prima di cena.

  12. vafly Ospite
    Quando si a digiuno pu succedere che si annebbi la vista o cmq fattori collegati all'aura.....oppure un leggero malditesta.......si pu provare anche favendo un brak con qualcosa di salato, magari un pacchetto di cracker, qualcosa per fermare la morsa...... sia di mattina o di pomeriggio...oppure anche un frutto....

  13. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da lucio_b Visualizza Messaggio
    Ho delle crisi d'aura da 30 anni.....
    Gi una volta vi avevo chiesto aiuto nell'indicarmi un centro cefalee valido in piemonte (io sono della prov. di Vercelli) o nelle regioni limitrofe. Ve lo richiedo perch non riesco a rintracciare le risposte.
    Mi appena passata da pochi minuri una crisi di quelle pesanti e sono molto depresso. Qualcuno riuscito a migliorare la sua situazione con cure appropriate?

    ciao

    Lucio
    Lucio coraggio cerca di non deprimerti perch finch il morale regge si riesce a sopportare meglio tutto.Come vedi sei in buona compagnia.......all' occorrenza vieni qui sull'Arca che troverai sempre qualcuno che ti ascolta e ti incoraggia. Ho sentito parlare bene di Pinessi del centro cefalea di Torino, altri in zona non saprei chi consigliarti, se non il Mondino dove sei gi stato, anche questo un buon centro. Altrimenti segui il consiglio di Vafly e prova a rivolgerti dove lei ti ha consigliato. Hai mai fatto oltre le visite esami pi approfonditi ?
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  14. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da lucio_b Visualizza Messaggio
    Ho notato che le crisi d'aura mi prendono pi spesso in due fasce orarie: intorno alle 10,00-10,30 oppure intorno alle 17,00-18,30 quindi sempre a stomaco vuoto. Pu essere legato a fattori metabolici? Che sappiate voi, l'aura pu essere legata e scatenata da malattie metaboliche tipo il diabete?

    Ho altre mille domande da fare spero di non rompere troppo...
    Non saprei se il diabete pu essere causa di aura per a volte essere a stomaco vuoto pu favorire il mal di testa. Chiedi pure tutto ci che vuoi Lucio siamo qui apposta per scambiarci pareri, e per quel che sappiamo ti risponderemo .
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  15. vafly Ospite
    A me per esempio hanno sempre sconsigliato di fare digiuno........ o di rimanere troppe ore senza cibo.....

  16. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da seltres Visualizza Messaggio
    ciao ne soffro da secoli e non so la causa, nonostante le numerose visite. ho notato anch'io che succede pi spesso al mattino o alla sera prima di cena.
    Ciao Seltres e benvenuta/o a bordo dell'Arca La causa non la sappiamo nemmeno noi.... vero ognuno per l'aura ha i suoi orari, ci sar un perch.......
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  17. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15
    Ho prenotato una visita (privata) dalla dott.ssa Sances del Mondino di Pavia. Mi ricever il 19 novembre.... (!) Nel frattempo mi sono fatto prescrivere tutti gli esami di routin (sangue e urine) dal mio medico per vedere se ho dei parametri sballati. Poi non ho resistito e gli ho chiest qualcosa contro l'ansia e la depressione che in questo periodo mi prendono allo stomaco e mi rovinano la vita e lui mi ha prescritto delle gocce di Xanax. A dosi pediatriche (6 gocce per tre volte al giorno) non che mi ha cambiato la vita, ora ne prendo 7x3 e sembra che qualcosa si muova.... ma ho sempre durante la giornata degli alti e bassi umorali molto forti.

  18. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Lucio la dott. Sances ha un'ottima fama quindi penso proprio che hai fatto bene a prenotare una visita da lei. Lo Xanax ti aiuter a controllare l'ansia per cerca di assumerlo per un periodo breve, le benzodiazepine danno presto assuefazione e tieni presente che in alcune persone se prese per lungo tempo fanno peggiorare il mal di testa.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  19. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15
    Ho letto il bugiardino dello Xanax e per decidermi a prenderlo ho aspettato proprio di non farcela pi... quando l'ansia e lo scoramento sono diventati quasi un male fisico ho telefonato al mio medico (di base) che mi ha detto di iniziara con poche gocce e aumentare gradatamente fino alla dose che mi sembra funzionare e di tornare poi indietro alla stessa maniera quando le cose si saranno sistemate... Si, ma molto probabilmente le cose non si sistemeranno. E allora come la risolver... Dici che meglio andare da uno specialista anche per la cura di ansia e depressione? Qualcuno ha preso farmaci efficaci che non provochino troppi effetti collaterali che io possa suggerire al mio medico? Oltretutto alle dosi che ho indicato (7 gocce x3) non che sia molto efficace e ho paura ad aumentare troppo....

  20. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Lucio come ti ho detto lo Xanax pu aiutarti a controllare l' ansia ma di certo non pu agire sulle cause che te la procurano. Prova a guardare dentro te stesso e cerca di capire cosa c' nella tua vita che ti procura ansia e depressione. Potrebbero essere gli attacchi d'aura ravvicinati di questo periodo ? Penso che questo incida non poco sul tuo stato d'animo perch attacchi forti come i tuoi, inutile negarlo, possono mandare in panico e depressione soprattutto le persone pi ansiose e impressionabili. Se pensi che la tua ansia sia dovuta a questo problema un aiuto di uno psicologo potrebbe servirti per riuscire a gestire meglio gli attacchi e cercare di capire se sono solo questi a farti stare male o se c' dell'altro. Spero che la dott. Sances possa tranquillzziarti e vedrai che se gli esami che probabilmente ti far fare saranno a posto ti sentirai gi meglio.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  21. Registrato da
    21/07/2008
    Messaggi
    15
    Grazie Diana, le tue parole sono di aiuto e conforto gi da sole....

    Venerd ho preso appuntamento da una psichiatra che anche amica mia. Spero che sappia individuare la fonte del mio stress e una cura appropriata che mi faccia tornare la voglia di guardare oltre la mia situazione attuale. Credo ormai di essere in piena depressione, non riesco a vedere vie di uscita. Con queste maledette crisi d'aura che ormai ogni 4-5 giorni si fanno vive non riesco a pensare ad altro. Anche il cervello mi fa male a forza di pensarci.... Mia figlia mi guarda attonita perch non ho pi voglia di giocare con lei e tutto quello che faccio lo faccio perch mi obbligo e non voglio cadere nella voragine. Cercher anche di farmi anticipare la visita dalla Dott.ssa Sances, perch da ora al 19 novembre non so se riesco a reggere l'attesa....

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. sintomi gravi aura emicranica
    Di PieraAre nel forum Aura senza emicrania
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 14/06/2013, 23:02
  2. Aura Emicranica E Corpi Mobili Vitreali
    Di leonida69 nel forum Emicrania con aura
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 01/10/2010, 14:01
  3. Remissione Dell'aura Emicranica
    Di claudia67 nel forum Emicrania con aura
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 02/08/2008, 23:55
  4. L'AURA (emicranica) mi ha cambiato la vita...
    Di leonida69 nel forum Emicrania con aura
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02/10/2006, 09:42
  5. aura emicranica
    Di claudia67 nel forum Aura senza emicrania
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20/07/2006, 15:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online