Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 144 di 177 PrimaPrima ... 4494134140141142143144145146147148154 ... UltimaUltima
Risultati da 2,861 a 2,880 di 3526

Discussione: Candida Albicans (terza parte)

  1. Registrato da
    27/07/2011
    Messaggi
    13

    Info sul Neem

    Salve a tutti! sono nuova.. volevo chiedervi alcune informazioni riguardo al neem: lo assumete in forma di capsule o di tintura madre? con che dosaggio e soprattutto di che marca? Perchè ne ho visti vari in rete, ma non so quale sia il prodotto migliore!!
    Graziee e buone feste a tutti!!
    Ultima modifica di anna1401; 27/12/2011 alle 17:13

  2. # ADS
    Candida Albicans (terza parte)
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    06/02/2009
    Messaggi
    29

    Re: Neem Vs Candida antagonista anche della flora buona? Boulardii..

    Citazione Originariamente Scritto da anna1401 Visualizza Messaggio
    Che buona idea lavare le mani con la vitamina C per curare l’eczema!
    Se vuoi accelerare la guarigione, magari potresti far seguire ai lavaggi una pomata alla calendula. Ci sono creme, pomate, oli a base di calendula che è un lenitivo, emolliente, cicatrizzante, riepitelizzante...
    Grazie Anna.
    ... adesso è il 27 dicembre e devo dire che il bagnare le mani dove ho gli eczemi con acqua e acido ascorbico (SENZA ASCIUGARE) ha dato risultati ECCEZIONALI: le screpolature si sono richiuse, si sta cicatrizzando la pelle e questo non è poco essendo io diabetico tipo1!.
    Iinoltre NON ho più bruciore e posso piagare le dita, questi progressi in soli 2-3giorni dall'inizio! Ho fatto BENE a NON USARE usare la crema al cortisone! sono veramente soddisfatto!
    Vedrò per le pomate alla calendula anche se credo, per ora, di non necessitarne...

    x TOMOKO81: io uso il Neem che avevo... l'ho preso da justingredients.co.u k (shop inglese) dove vendono (all'ingrosso ma anche a privati) varie erbe, tinture e spezie... mi pare abbiano anche la tintura di Neem, edit: ho visto ora e non ce l'hanno però l'olio di Neem sì... (purtroppo l'acquisto lo feci l'anno scorso quando usavano la royal mail che è economicissima, adesso hanno una spedizione standard (e costosa) di circa 30 sterline, potrebbe valere la pena farci un acquisto se si ordinano diversi chili di prodotti, ricordo che molti però non sono organici, ma comunque buoni e senza trattamenti solforizzanti (che per le erbe è una cosa da evitare).
    Ultima modifica di anna1401; 28/05/2018 alle 21:51

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Re: Info sul Neem

    Citazione Originariamente Scritto da tomoko81 Visualizza Messaggio
    Salve a tutti! sono nuova.. volevo chiedervi alcune informazioni riguardo al neem: lo assumete in forma di capsule o di tintura madre? con che dosaggio e soprattutto di che marca? Perchè ne ho visti vari in rete, ma non so quale sia il prodotto migliore!!
    Graziee e buone feste a tutti!!
    Ciao tomoko, il Neem, pur senza espatriare , si può acquistare anche qui in Italia, nelle erboristerie o nei punti vendita di prodotti naturali, o anche on line. Perché questi prodotti siano più efficaci, è meglio scegliere quelli da coltivazione biologica e con estrazione a freddo.
    Siccome il sapore è piuttosto forte e non proprio gradevole, per uso interno sarebbe meglio adoperare le capsule. Per il dosaggio bisogna attenersi alle istruzioni sulla confezione.

  5. Registrato da
    27/07/2011
    Messaggi
    13

    Re: Info sul Neem

    grazie a tutti e 2!!credo mi orientero sulle capsule,allora...è una delle poche cose che nn ho ancora provato e da quanto ne ho letto bene qui e su altri forum penso ne valga la pena provarlo!!!

  6. Registrato da
    07/01/2012
    Messaggi
    5

    Manuka e Neem: qual è più efficace?

    Ciao a tutti, sono nuova del forum, o almeno, credo di averlo letto parecchio nel corso degli anni, venendo da 10 anni di convivenza forzata con la mia cara "amica" candida...
    Non vi annoierò con la mia lunga storia, ma vorrei chiedervi un parere: io uso da sempre il Tea tree oil, ma ho letto (anche qui sul forum ) sia dell'olio di Manuka, che avrebbe maggiori proprietà antimicotiche, ed ora anche del Neem.
    Voi quale mi consigliereste?? E' vero che la Manuka è più efficace??
    Anticipo che la mia candida (dopo anni di trattamenti infruttosi con antimicotici in via sistemica ora è diventata resistente a quasi tutti i prodotti della classe "azoli"...).

    Grazie in anticipo e un grazie in particolare ad Anna1401 che ha creato questo preziosissimo strumento!!!
    E auguri a tutti di buon anno!!!
    Ultima modifica di anna1401; 08/01/2012 alle 22:07

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Re: Manuka e Neem: qual è più efficace?

    Ciao suryanamaskar incomincio a dirti la mia: l’olio essenziale di Neem e di Manuka, sono entrambi buoni antimicotici. Io credo che non ci sia una sostanza più potente in assoluto di un’altra, ma che l’efficacia dipenda più che altro dalla risposta individuale a quella determinata sostanza e per sapere se su di te funziona o meno dovresti provarla, naturalmente dopo esserti informata in maniera adeguata.
    Anche il Tea tree è un buon antimicotico efficace.

  8. Registrato da
    07/01/2012
    Messaggi
    5

    Odio la candida...

    Grazie Anna, hai ragione, il.consiglio l'ho chiesto perché ormai sono stanca di mantenere tutte le farmacie nel raggio di alcuni km da casa mia... E perché con me ho perso le speranze dopo 10 anni di lotta continua... Ora ho.smesso tutti i farmaci di cui mi hanno riempito i medici in tanti anni... Un po' mi sono arresa e le ho detto "fai quello ke vuoi". Andrò da un omeopata tra una settimana, spero nel suo aiuto.... Io i preziosi consigli del blog li ho seguiti per tanto tempo, dieta perenne, ma niente da fare... E la depressione dopo un po' prende il sopravvento...
    Grazie ancora e scusate dello sfogo.
    A presto!!
    http://armonieterrestri.blogspot.com/

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Re: Odio la candida...

    Cara suryanamaskar cerca di non scoraggiarti e soprattutto di non arrenderti altrimenti non arriverai da nessuna parte… , ma prendi in mano le redini e guida tu!

    Se hai seguito i numerosi suggerimenti e consigli di cui abbiamo cosparso questo interminabile forum in tutti questi anni, dovresti come minimo minimo, almeno avere migliorato la tua situazione, sia fisica che mentale
    Se i disturbi “candidosi” insistono a ripresentarsi, vuol dire che non sei ancora riuscita a raggiungere il vero nucleo del tuo problema...
    Hai già analizzato proprio tutti gli aspetti ? Hai preso in considerazione proprio tutto tutto quello di cui abbiamo parlato fin ora? Voglio dire: hai seguito i consigli sull’alimentazione, e avrai usato alcuni rimedi, ma per il resto? Cosa hai fatto d’altro? Hai cambiato qualcos’altro? E nella tua vita…? Hai rivolto l’attenzione anche al tuo intestino? Hai fatto pure gli esami che abbiamo nominato per scoprire se la candida è la manifestazione esterna di altre “malattie più subdole e silenziose? ecc...

  10. Registrato da
    14/04/2011
    Messaggi
    6

    Re: Ureaplasma urealiticum: cura?

    Citazione Originariamente Scritto da vvalesi Visualizza Messaggio
    Si tratta di parassiti intracellulari più poccoli dei normali batteri e privi di parete. Come per tutte le forme intracellualri la migliore risposta naturale è quella che sostiene la linea dei linfociti T helper 1, fra cui alcune piante come l'Uncaria, il Vincetoxicum, l'Astragalo, e nel campo delle citochine low dose, new entry della medicina fisiologica di regolazione, IL12(Interleuchina 12) e Interferon gamma alla 4CH; oltre che un composto chiamato CITOMIX, che stimola in maniera equilibrata i due bracci del sistema immunitario.
    Buongiorno Dr. Valesi,
    purtroppo ho difficoltà a trovare INTERFERON GAMMA alla 4CH. Da qualche giorno sembra non sia più disponibile, mentre è disponibile alla 30 CH.
    Cosa mi consiglia di fare ?

    grazie mille.
    Ultima modifica di anna1401; 13/01/2012 alle 21:30

  11. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Re: Ureaplasma urealiticum: cura?

    La 30 CH dell'Interferon gamma non va bene. Se non è disponibile la 4 CH è meglio attendere e vedere di procurarla.
    In alternativa potresti integrare con ORIGANOIL 1 capsula la di.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  12. Registrato da
    27/07/2011
    Messaggi
    13

    Re: Odio la candida...

    Ciao Suryanamaskar,se ti puo consolare sono nella tua stesa situazione..ben 10 lunghi anni!! Io la decisione di andare dall'omeopata(gastro enterologo)l'ho presa 6 mesi fa,stanca anchio di delapidare il contoinbanca!!Sincer amente,tanti miglioramenti li ho visti..ancora nn ne sono uscita..ma sono fiduciosa e comprendo che sicuramente sarà un processo molto lento poterla eliminare totalmente..certo ho letto di alcune amicizie fatte in vari forum sulla candida che con la cura omeopatica sono guarite completamente dopo 2mesi...ma rimango fiduciosa..e cerco sempre di vedere le cose in positivo!! Anna ha ragione a consigliarti di nn abbatterti xchè ho notato che se ci si deprime la candida si rafforza!! Stai tranquilla che la decisione che hai preso è la migliore che potevi prendere!!

  13. Registrato da
    07/01/2012
    Messaggi
    5

    Re: Odio la candida...

    Ciao Anna, sì, fatto di tutto, ho fatto persino un anno e mezzo di analisi (poi per i costi troppo elevati ho dovuto smettere), nel frattempo ho finito l'università (si dava la colpa a quella), ma ora che sono alla ricerca di un lavoro il problema è sempre lo stesso... So esattamente cosa dovrei fare per iniziare a stare meglio, ma ci vuole tempo purtroppo e senza un lavoro in questo periodo non è cosa facile...

    Ho abbandonato persino la dieta, perchè a forza di diete mi sono "presa" un disturbo del comportamento alimentare ibrido, a metà via tra anoressia e ortoressia, ora mangio di tutto, soprattutto dolci di cui mi sono privata per anni senza risultati... chissà che stravolgendo tutto e lasciandola fare per un po' poi non si metta buona e io con lei... :-)

    Ho una visita omeopatica proprio domani, e ci tengo a condividere i "rimedi" che riterrà opportuno prescrivermi, così per sapere anche cosa ne pensi tu Anna...

    Grazie per l'ascolto!!!
    http://armonieterrestri.blogspot.com/

  14. Registrato da
    07/01/2012
    Messaggi
    5

    Re: Odio la candida...

    Citazione Originariamente Scritto da tomoko81 Visualizza Messaggio
    Ciao Suryanamaskar,se ti puo consolare sono nella tua stesa situazione..ben 10 lunghi anni!! Io la decisione di andare dall'omeopata(gastro enterologo)l'ho presa 6 mesi fa,stanca anchio di delapidare il contoinbanca!!Sincer amente,tanti miglioramenti li ho visti..ancora nn ne sono uscita..ma sono fiduciosa e comprendo che sicuramente sarà un processo molto lento poterla eliminare totalmente..certo ho letto di alcune amicizie fatte in vari forum sulla candida che con la cura omeopatica sono guarite completamente dopo 2mesi...ma rimango fiduciosa..e cerco sempre di vedere le cose in positivo!! Anna ha ragione a consigliarti di nn abbatterti xchè ho notato che se ci si deprime la candida si rafforza!! Stai tranquilla che la decisione che hai preso è la migliore che potevi prendere!!
    Grazie tomoko, domani finalmente ho la visita!!! Non vedo l'ora, dopo anni mi sono decisa!! Comunque so che in realtà il problema candida in realtà non è il VERO PROBLEMA, ma solo la sua somatizzazione... Chissà che anche questa nuova consapevolezza non porti a qualcosa di positivo!!
    Vi terrò aggiornate!!!
    http://armonieterrestri.blogspot.com/

  15. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Re: Odio la candida...

    Citazione Originariamente Scritto da suryanamaskar Visualizza Messaggio
    Ciao Anna, sì, fatto di tutto, ho fatto persino un anno e mezzo di analisi (poi per i costi troppo elevati ho dovuto smettere), nel frattempo ho finito l'università (si dava la colpa a quella), ma ora che sono alla ricerca di un lavoro il problema è sempre lo stesso... So esattamente cosa dovrei fare per iniziare a stare meglio, ma ci vuole tempo purtroppo e senza un lavoro in questo periodo non è cosa facile...

    Ho abbandonato persino la dieta, perchè a forza di diete mi sono "presa" un disturbo del comportamento alimentare ibrido, a metà via tra anoressia e ortoressia, ora mangio di tutto, soprattutto dolci di cui mi sono privata per anni senza risultati... chissà che stravolgendo tutto e lasciandola fare per un po' poi non si metta buona e io con lei... :-)

    Ho una visita omeopatica proprio domani, e ci tengo a condividere i "rimedi" che riterrà opportuno prescrivermi, così per sapere anche cosa ne pensi tu Anna...

    Grazie per l'ascolto!!!
    Ancora una volta vorrei chiarire, come già fatto in altre occasioni, che , a proposito della Candida, non si è mai propsto diete rigide o restrittive, ma sono state date delle indicazioni generali che sarebbe opportuno seguire per ridurre un terreno acidosi e disbiotico, del tipo: ridurre il più possibile gli zuccheri semplici(quindi si pane pasta); ridurre(non si è mai parlato di abolire) le proteine animali e soprattutte le carni rosse; ridurre latte e i formaggi perchè favoriscono il terreno acidosi e disbiotico. Si tratta i indicazioni di massima che non devono o essere interpretate come un invito all'anoressia. Nè si pò definire ortoressia un generico a attenersi un più corretto stile alimentare. Faccio questa precisazione per dissociarmi da interpretazioni che non condivido e che comunque non fanno parte del mio pensiero.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  16. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Re: Odio la candida...

    Non si è mai parlato, almeno da parte nostra, di abolire, e soprattutto le cose sono state presentate come opportune e non obbligatorie,insieme alle indicazioni anche per altri più corretti stili di vita, e così dovrebbero sempre essere lette, interpretandole con serenità. E' chiaro che però c'è anche il dovere di fornire delle indicazioni corrette e non compiacenti:ma questo non deve assolutamente indurre nessuno a comportamenti ortoressici(che farebbero parte di un comportamento che non condivido), perchè allora, fra i due mali, a mio avviso, sarebbe preferibile confrontarsi coi problemi della candida.
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  17. Registrato da
    07/01/2012
    Messaggi
    5

    Per il dottor Valesi

    Mi spiace abbia completamente frainteso la mia comunicazione.

    Non mi riferivo minimamente ai vostri consigli, ma sono stata in cura da un immunologo molto famoso, soprattutto nel campo del trattamento della cfs, per due anni che mi diede tale dieta "restrittiva" da seguire in modo rigido.
    Per tanto, se questo è il suo unico problema, sollevo il vostro caro blog da qualsiasi "responsabilità" di cui si sia sentito investito.

    L'ortoressia non credo venga a chiunque intraprenda una dieta sana, ma a chi abbia già un background ricco di problemi.
    Mi sono sentita offesa dalle sue parole, che hanno voluto solo mettere le mani avanti come se io avessi mai accusato qualcuno di voi.

    Proseguirete le vostre disquisizioni senza la mia presenza visto l'accoglienza che mi è stata data da lei.

    Saluti
    http://armonieterrestri.blogspot.com/

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    24,121

    Re: Per il dottor Valesi

    Ma no suryana, non prenderla così, il dottore non ce l'ha con te personalmente, ma parlava soprattutto in generale perchè altre persone si sono lamentate della dieta, che anche a mio avviso non è per niente così drastica. Era solo una puntualizzazione e un ulteriore invito a non drammatizzare sull'abolizione degli zuccheri. Oggi siamo abituati a mangiare cibi "spazzatura" a tutte le ore e quando si dice di toglierli, a tante persone sembra di non poter più mangiare niente...

    Comunque tu hai fatto bene a precisare alcuni particolari della tua storia, perchè bisogna calcolare che chi legge nei forum, potrebbe prendere tutto alla lettera, e magari fraintendere quanto scritto dagli utenti, facendosi delle idee negative e controproducenti.

    Quindi suryana, ti invito gentilemente a rimanere con noi se ti fa piacere per raccontarci i tuoi sviluppi e se possiamo aiutarti in qualche modo, saremo lieti
    Ultima modifica di anna1401; 20/01/2012 alle 14:33

  19. Registrato da
    07/04/2004
    Messaggi
    7,102

    Re: Per il dottor Valesi

    Mi dspiace di essere stato frainteso. Non non mi riferivo asolutamente nè al caso specifico nè mai mi sarei permesso di criticare l'operato di un collega. Semplicemente credo di avere il dovere , come ho già fatto in precedenti occasioni, di precisare che le nostre indicazioni sono degli orientamenti generali che non vogliamo esasperare, per evitare che, nella più indiscutibile buona fede, qualcuno, non riferendomi specificamente a Suryana, possa interpretarli in maniera troppo restrittiva al punto tale da favorire comportamenti alimentari non corretti in persone naturalmente predisposte. Quindi questa mia precisazione, che non voleva assolutamente mettere le mani avanti, visto che su questi punti siamo sempre stati assolutamente chiari, è suggerita unicamente dal senso di responsabilità da cui ci sentiamo investiti, nel momento in cui parliamo in un forum pubblico. Spero che questo mio ulteriore chiarimento possa evere fugato ogni equivoco, e mi auguro che Suryana possa e voglia continuare a essere ospite, graditissioma, di questo forum.
    Ultima modifica di anna1401; 20/01/2012 alle 14:34
    dr. vincenzo valesi sanihelp

  20. Registrato da
    24/01/2012
    Messaggi
    6

    Brevemente la mia esperienza e la mia cura..

    Salve a tutti, mi sono appena registrata per unirmi a voi nella discussione sulla Candida Albicans. Innanzitutto mi auguro e spero anch'io che Suryana vorrà tornare a scrivere; sarei molto interessata, come lo sono sicuramente tutti gli altri lettori, a sapere com'e' andata la sua visita e che cura le ha prescritto l'omeopata.
    Da parte mia vorrei raccontarvi brevemente la mia esperienza e la cura che ho intrapreso: dunque, candida recidivante da circa 1 anno e mezzo, nonostante Diflucan, varie creme e ovuli vaginali prescritte da 3 ginecologhe diverse. Dopo che la mia ginecologa di fiducia mi ha ripetutamente chiesto come va la mia digestione e il funzionamento intestinale, soffrendo effettivamente di stitichezza da sempre e anche di acne sin dall'adolescenza, mi è parso chiaro che la chiave sta proprio lì, nell'intestino, e che devo cominciare a occuparmene seriamente.

    Mi sono mossa subito, raccogliendo intanto tantissime informazioni su internet e divorando un paio di libri sull'argomento (per capirci meglio io), e poi subito mi sono rivolta a una bravissima dottoressa specialista in scienze dell'alimentazione che pratica anche idrocolonterapia.
    Mi ha fatto una visita molto accurata, raccogliendo tutti i dati necessari per fare un'anamnesi completa, e soprattutto facendomi il test sulle intolleranze alimentari.

    E' venuto fuori naturalmente che ne ho tante, in primo luogo il frumento, il latte vaccino e latticini, il lievito, e tante altre cose... compresa persino alcuna frutta e verdura. Da qui mi ha stillato una lista dei cibi vietati e una parallela dei sostituti, lascianomi solo due pasti liberi alla settimana.
    Oltre a ciò, e oltre ai lavaggi intestinali (finora ne ho fatti 3), mi ha prescritto tanti fermenti lattici specifici e altri medicinali omeopatici e/o fitoterapici per curare la mia disbiosi intestinale e la candida.

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 27/01/2012 alle 22:14

  21. Registrato da
    24/01/2012
    Messaggi
    6

    Re: Brevemente la mia esperienza e la mia cura..

    All'inizio ero un po' preoccupata ma molto presto mi sono abituata, diventando anche creativa in cucina, facendomi il pane da sola (di kamut o farro completamante senza lievito), o persino le crepes di kamut (buonissime!) con un pò di marmellata bio senza zuccheri aggiunti, e tante altre cose.

    Dopo un mese e mezzo la candida era ancora forte e allora ho preso (leggendo su internet l'esperienza delle altre) GSE per 10 giorni e ho cominciato a farmi i lavaggi vaginali con il bicarbonato di sodio e Tea Tree Oil.
    Da qualche settimana non ho più avuto prurito o cmq disturbi della Candida, il che ha rafforzato ulteriormente la mia già ferrea motivazione a persistere nella cura.

    Ora sono a 2,5 mesi da quando l'ho cominciata e tra 2 settimane ho la visita di controllo, per vedere quali intolleranze sono passate così posso pian pianino cominciare a reintegrarle nella mia alimentazione
    Certo non è facile, ho avuto tanti momenti di FAME, soprattutto durante le festività è stata durissima rinunciare al panettone e dolci, ho anche fatto qualche piccolo sgarro, era inevitabile, ma tutto sommato devo dire che sono stata molto disciplinata. Naturalmente i pasti liberi sono una vera festa ogni volta, come se tornassi bambina, facendo i salti di gioia e apprezzando e gustando quei pasti in una maniera totale!!

    Spero di non avervi annoiato con la mia storia, che ho voluto scrivere perchè magari potrebbe essere utile per qualcuno, così come per me sono state molto utili le esperienze degli altri che ho letto nei diversi forum in questi ultimi mesi.
    Un caro saluto a tutti e...tenete duro!!
    Ultima modifica di anna1401; 27/01/2012 alle 22:16

Pagina 144 di 177 PrimaPrima ... 4494134140141142143144145146147148154 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. perchè le donne non capiscono la prostituzione ? ( parte terza )
    Di diana1 nel forum Verginità e psicologia
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 01/06/2011, 14:05
  2. milano terza parte
    Di parisi nel forum I love shopping
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06/02/2009, 14:38
  3. Candida Albicans (seconda parte)
    Di anna1401 nel forum Candida Albicans
    Risposte: 3052
    Ultimo Messaggio: 08/09/2007, 17:55
  4. Candida Albicans (prima parte)
    Di anna1401 nel forum Candida Albicans
    Risposte: 1783
    Ultimo Messaggio: 08/09/2007, 10:44
  5. Purity Test (parte terza)
    Di lucia_1962 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12/06/2005, 16:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online