Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 33

Discussione: Cefalea tensiva (forse)

  1. Registrato da
    06/04/2007
    Messaggi
    9

    Cefalea tensiva (forse)

    Ciao a tutti sono Fabrizio,
    sono un ragazzo di 22 anni e non riesco a pensare ad altro che alla mia emicrania.
    In ogni momento, dal momento in cui mi alzo fino alla sera devo farci i conti, non ho dei seri attacchi ma il dolore mi accompagna per tutto il giorno da ormai 6 anni.
    Penso che sia una specie di cefalea tensiva. I sintomi sembravano quelli di una sinusite al seno frontale (soprattutto pesantezza degli occhi, ma anche pressione alle tempie e alla fronte), ma evidentemente non è così: dalla TAC la sinusite è completamente assente.
    Le ho provate tutte: cure nevralgiche, visite allergologiche, oculistiche, neurologiche, esame della tiroide, allergie alimentari,... il risultato: niente di niente. Solo una bassa pressione arteriosa.
    Il mio rammarico è che sto perdendo gli anni migliori: vorrei solo riuscire a divertirmi con gli amici o con le ragazze, ma non ce la faccio.. La sera il dolore aumenta ancora di più, mi intristisco e non riesco neanche a tenere gli occhi aperti..
    per favore aiutatemi. ciao a tutti.

  2. # ADS
    Cefalea tensiva (forse)
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    11/08/2006
    Messaggi
    1,975
    provato ad andare a un'odontoiatra????
    può essere veramente una cefalea muscolo-tensiva....in tal caso potresti ricorrere all'uso di un bite o i farmaci miorilassanti.
    Tanto le hai provate tutte... prova anche questo
    baci
    I'm waiting, waiting for nothing
    I'm leaving, leaving me hanging
    When did your heart go missing? :O

  4. Registrato da
    06/04/2007
    Messaggi
    9
    già provato.. ho messo un bite, ma non è servito..

  5. Registrato da
    11/08/2006
    Messaggi
    1,975
    ed i miorilassanti? o le benzodiazepine????
    I'm waiting, waiting for nothing
    I'm leaving, leaving me hanging
    When did your heart go missing? :O

  6. Registrato da
    06/04/2007
    Messaggi
    9
    no.. a cosa servono?
    l'unico farmaco che mi abbia fatto un leggerissimo effetto è il Prazene, che non so cosa sia..
    grazie dell'interessamento.

  7. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    O ti fai raddrizzare l'atlante,o vai anche tu dal osteopata!!Perchè avere sempre dolori,non è vità...che te lo dico da persona che ha sofferta per +/-50 anni.

  8. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da terryfic1981 Visualizza Messaggio
    ed i miorilassanti? o le benzodiazepine????
    Terry,il muscoril secondo me è un farmaco che fa bene solo alla tasca del produttore!!!Mai a nessuno in famiglia ha fatto pure un piccolo cenno di efficaca.
    Tu poi parli di tranguillanti.Vacci calma con quella robaccia,non siamo tutti uguali.Io rispondo in maniera spropozionata a quella roba,e ho una figlia che è come me.10 Gocce,mi fanno andare in giro per 3 giorni,come un fantasma .

  9. Registrato da
    11/08/2006
    Messaggi
    1,975
    il prazene ha come principio attivo una benzodiazepina...
    noi nel nostro centro odontostomatologico preferiamo usare l'amitriptilina (antidepressivo triciclico), inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina o benzodiazepine. Tutte queste molecole hanno un'azione ansiolitica,anticonv ulsivante e soprattutto miorilassante ossia tende a far rilassare i muscoli.
    nella tua città non c'è un policlinico con un reparto di odontostomatologia?
    I'm waiting, waiting for nothing
    I'm leaving, leaving me hanging
    When did your heart go missing? :O

  10. Registrato da
    06/04/2007
    Messaggi
    9
    penso proprio che a breve proverò a riallineare l'atlante.. ma funziona?

  11. Registrato da
    11/08/2006
    Messaggi
    1,975
    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Terry,il muscoril secondo me è un farmaco che fa bene solo alla tasca del produttore!!!Mai a nessuno in famiglia ha fatto pure un piccolo cenno di efficaca.
    Tu poi parli di tranguillanti.Vacci calma con quella robaccia,non siamo tutti uguali.Io rispondo in maniera spropozionata a quella roba,e ho una figlia che è come me.10 Gocce,mi fanno andare in giro per 3 giorni,come un fantasma .
    hai ragione fred
    dico solo quello che mi hanno insegnato e che ormai vedo tutti i giorni.


    Non voglio prescrivere nessun farmaco assolutamente. Voglio solo dare un input.
    Nel mio centro si fanno da anni ricerche su questo tipo di patologie...
    volevo solo rendermi utile
    I'm waiting, waiting for nothing
    I'm leaving, leaving me hanging
    When did your heart go missing? :O

  12. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    C'è una certa Grace,che l'ha fatta,e ne ha scritta nel forum,basta cercare.
    Entri nel sito di Ambrogio,che troverai le testimonianze.Si trova postato nel forum.

  13. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da terryfic1981 Visualizza Messaggio
    hai ragione fred
    dico solo quello che mi hanno insegnato e che ormai vedo tutti i giorni.


    Non voglio prescrivere nessun farmaco assolutamente. Voglio solo dare un input.
    Nel mio centro si fanno da anni ricerche su questo tipo di patologie...
    volevo solo rendermi utile
    Ma tesoro,sei adorabile,bacio Come mai stai scrivendo nel forum?
    Io tra poco lascio,e mi metto nel letto,con una borsa d'acqua calda,e leggero una rivista molto istruttiva(sigh! )Love STORY...tante storie di vita vera,di amori che vanno male,o che vanno a buon fine(menomale).Ma la rivista costa solo 1€,poi sono storielle brevi.Non è come un libro,che non ti fa andare a dormire,perchè vuoi conoscere la fine!!!

  14. Registrato da
    06/04/2007
    Messaggi
    9
    Grazie dei consigli ma di farmaci non ne posso proprio più..
    oltre all'atlante volevo provare ad aggiustare la lieve deviazione del setto nasale (a questo proposito mi sono già operato per turbinotomia a radiofrequenze con risultati solo nelle prime 2 settimane..)..
    oppure rivolgermi al centro cefalee delle Molinette..
    boh..non so più a cosa attaccarmi..

  15. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da denzel84 Visualizza Messaggio
    Grazie dei consigli ma di farmaci non ne posso proprio più..
    oltre all'atlante volevo provare ad aggiustare la lieve deviazione del setto nasale (a questo proposito mi sono già operato per turbinotomia a radiofrequenze con risultati solo nelle prime 2 settimane..)..
    oppure rivolgermi al centro cefalee delle Molinette..
    boh..non so più a cosa attaccarmi..
    Un centro cefalee,ne sa di più di un normale neurologo.Perchè le cefalee,sono una specializzazione della neurologia.
    Vedrai che ti fanno altri esami.O ti prescrivono una terapia di rilassamento.Perchè il fatto che ti aumenta il dolore verso sera,è indicativo.Verso sera sei più stanco,e tendi di più la muscolatura del collo.

  16. Registrato da
    06/04/2007
    Messaggi
    9
    Qualcuno sa per certo che l'allineamento dell'atlante risolve i problemi di cefalea tensiva?
    ho letto che questo metodo è indicato per chi soffre di stanchezza e per molti altri motivi, tra cui mani e piedi freddi.
    Io soffro di entrambi i problemi, oltre alla famigerata cefalea..
    Ma tutti problemi sono collegati? E' indice del fatto che il trattamento mi potrebbe servire?

  17. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Fabrizio, secondo me la cosa migliore da fare è andare al centro cefalee, ti faranno tutti gli esami necessari e alla fine avrai una diagnosi. A questo punto potrai decidere il da farsi, ora è presto per decidere. Per avere l'appuntamento per la visita ci vorrà un pò di tempo perciò prima chiami e meglio è.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  18. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Denzel,il guasto più grande che ha potuto fare la medicina moderna,è il dividere il corpo umano "in pezzi".
    La medicina di una volta,considerava l'uomo tutto uno.Per fortuna qualche medico,si è reso conto che il nostro corpo è tutt'uno.Cosi è per l'atlante,come è per chi ha lo scogliosi,o qualche ernia discale.
    Influisce persino sui nostri organi interni,se la nostra postura non è perfetta!!!

  19. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148
    Ciao Denzel. Fa sempre dispiacere sentire persone che soffrono di emicrania... così frequentemente poi.
    Anch'io ho più o meno la tua età (sono dell'86) e soffro di emicrania da circa 1 anno e mezzo. Credo ci sia una componente tensiva. Ti consiglio, come è già stato detto, di lasciar perdere in neurologo e di intraprendere la strada del Centro Cefalee.
    Prova anche l'atlante, se non guarisce il problema magari lo migliora... Io sono in attesa che arrivi il terapista a Cagliari...
    Perchè non provi a fare una risonanza magnetica? Hai considerato l'ipotesi di "abuso di farmaci"?

  20. Registrato da
    26/06/2006
    Messaggi
    74
    ciao a tutti frederika hai detto una cosa sacrosanta "dividere il corpo in pezzi". Purtroppo questo è un grosso guaio della medicina moderna! Il mal di testa può essere causato da 2000 motivi e questo molti medici non lo capiscono ma non per colpa loro ma credo soprattutto perchè la scuola insegna così. però qualche medico questo lo capisce e cerca di spaziare i suoi studi e così diventa un grande medico. questo è il mio parere è chiaro! ma credo di aver qvuto parecchie esperienze per poter dire questo. Ora questi centri cefalee..... non so quelli che avete frequentato voi ma dalla mia esperienza ho capito che non considerano tutti i motivi di un mal di testa ma solo quelli neurologici. ora se il mal,di testa di una persona non ha motivi neurologici ecco che prende un sacco di farmaci che gli procureranno solo effetti collaterali ma niente miglioramenti, come è successo a me. E quando dicevo a questi medici che stavo sempre peggio mi guardavano come un ufo e alla fine mi dicevano " sa signora il mal di testa è così se lo deve tenere". Scusate se ho scritto troppo ma volevo condividere con qualcuno le mie idee...

  21. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148
    Si grace! Hai veramente ragione! Il corpo va considerato come un tutt'uno. Basti pensare che addirittura esiste una forma di emicrania causata dal una particolare malattia al cuore... Che naturalmente ha poco a vedere con i neurologi...
    La gente è restia a capire il problema, e quando tra queste persone (ignoranti) si incotra un medico, allora è proprio deprimente...
    Però si continua la battaglia...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. cefalea tensiva cronica
    Di ALUCARD nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 01/02/2019, 14:00
  2. cefalea muscolo tensiva HELP
    Di cielina28 nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 26/11/2018, 20:46
  3. Cefalea Ortostatica oppure Cefalea Tensiva?
    Di Lucia1978 nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09/09/2015, 18:47
  4. HELP! Soffro di cefalea tensiva, forse??
    Di latigre nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23/11/2007, 01:48
  5. cefalea tensiva?????????????????COME'????
    Di miaa nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17/11/2005, 21:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online