Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Problema di cefalea

  1. Registrato da
    24/03/2009
    Messaggi
    2

    Problema di cefalea

    Salve, da diversi anni all'inizio sporadicamente e successivamente con sempre maggior frequenza soffro di cefalee di lieve/moderata intensità, si tratta di una pressione sulla fronte ed a volte pulsazioni, il neurologo mi ha diagnosticato una cefalea tensiva, ho iniziato d circa 10 giorni ad assumere pastiglie di Alprazolam da 0,25 al mattino ed al pomeriggio, il disturbo mi sembra contenuto anche se non è sparito difatti ieri ed oggi sto sentendo la pressione sulla fronte, sapete dirmi quanto tale farmaco inizierà a fare i suoi effetti? il disturbo che ho non mi impedisce di svolgere le attività quotidiane ma risulta fastidioso...., la mia paura è che in futuro l'intensita della cefalea aumenti.
    Alessandro
    Udine
    32 anni

  2. # ADS
    Problema di cefalea
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Re: Problema di cefalea

    Ciao Alessandro e benvenuto a bordo dell'Arca La cefalea tensiva si combatte principalmente cercando di vincere lo stress, quindi cambiando un pò il ritmo spesso frenetici e lasciare il posto ad una vita regolata e tranquilla. Già questi accorgimenti dovrebbero bastare a tenerla lontana.

    .Se il tuo neurologo ti ha prescritto l'alprazolam è perchè pensa che la tua cefalea sia dovuta principalmente ad ansia e stress e nel giro di poche settimane dovresti cominciare a sentire l'effetto dell'ansiolitico.

    La tensiva si presta anche alle cure alternative, tecniche di rilassamento e massaggi che eliminano o riducono la tensione nervosa e muscolare:
    Biofeedback Shiatsu Agopuntura Yoga Training autogeno Meditazione.
    Eventualmente potresti affiancare una di queste tecniche alla terapia farmacologica per potenziare il beneficio.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  4. Registrato da
    24/03/2009
    Messaggi
    2

    Re: Problema di cefalea

    Grazie per la risposta, vi porrei anche un'altro quesito, il dentista mi ha detto che una delle concause di questa cefalea potrebbe essere un problema di malocclusione, io proponderei a seguire la strada del neurologo in quanto le correzzioni che mi propone il dentista sono assai costose oltre 8000€, il neurologo nella visita non mi ha accennato a problemi dentari ma solo ad eventuale sinusite che però è stata esclusa dalla tac, dalla vs.esperienza pensate che faccia la cosa giusta a non intervenire sui denti ma aspettare se la cura con ansiolitici faccia effetti? Grazie

  5. destiny fly Ospite

    Re: Problema di cefalea

    Ciao alessandro. La malocclusione dentaria, secondo la gravità, dicono che oltre la malocclusione possa agire anche dando disturbi posturali. Quello che mi sento di dirti è di provare a chiedere un consulto ad un altro dentista e valutare se effettivamente la tua malocclusione possa comportarti realmente danni o problemi seri. Pertanto sarai tu insieme agli specialisti a valutare l'intensità e la frequenza mensile dei tuoi malditesta e come agiscono nelle varie fasi quotidiane. Avere un centro cefalee o un neurologo specializzato in cefalee come riferimento, come base da cui partire può essere decisamente un punto d'appoggio a te favorevole.

  6. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Re: Problema di cefalea

    Citazione Originariamente Scritto da alessandro1 Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta, vi porrei anche un'altro quesito, il dentista mi ha detto che una delle concause di questa cefalea potrebbe essere un problema di malocclusione, io proponderei a seguire la strada del neurologo in quanto le correzzioni che mi propone il dentista sono assai costose oltre 8000€, il neurologo nella visita non mi ha accennato a problemi dentari ma solo ad eventuale sinusite che però è stata esclusa dalla tac, dalla vs.esperienza pensate che faccia la cosa giusta a non intervenire sui denti ma aspettare se la cura con ansiolitici faccia effetti? Grazie


    Dipende dal grado della malocclussione, un byte potrebbe aiutarti, poi ci sono vari esami per valutare la postura ( stabilometria) che se è scorretta può favorire il mal di testa.


    Per ora continuerei la cura del neurologo, cerca anche di "rallentare" un pò che è forse quello che ti aiuterà più di tutto......se poi le cose non dovessero migliorare prima di spendere tutti quei soldi dal dentista fai tutti gli esami del caso e quando avrai i risultati potrai valutare e decidere sul da farsi.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  7. Registrato da
    15/04/2009
    Messaggi
    2

    Riferimento: Problema di cefalea

    certamente nella cefalea tensiva c'è un problema posturale alla base, d'altronde questa tensione un motivo lo dovrà ben avere. occore un'analisi approfondita della postura e delle cause che l'hanno perturbata, sicuramente i denti sono una componente assolutamente fondamentale ma chiedere elevate somme di denaro per un "tentativo" non è corretto e sicuramente non è l'unica strada per accertarsi che quello sia il problema..
    Ultima modifica di diana1; 15/04/2009 alle 09:03 Motivo: no spam. grazie

  8. Registrato da
    15/01/2010
    Messaggi
    2

    Riferimento: Re: Problema di cefalea

    Citazione Originariamente Scritto da alessandro1 Visualizza Messaggio
    Grazie per la risposta, vi porrei anche un'altro quesito, il dentista mi ha detto che una delle concause di questa cefalea potrebbe essere un problema di malocclusione, io proponderei a seguire la strada del neurologo in quanto le correzzioni che mi propone il dentista sono assai costose oltre 8000€, il neurologo nella visita non mi ha accennato a problemi dentari ma solo ad eventuale sinusite che però è stata esclusa dalla tac, dalla vs.esperienza pensate che faccia la cosa giusta a non intervenire sui denti ma aspettare se la cura con ansiolitici faccia effetti? Grazie

    Ciao...la strada che ti ha consigliato il dentista è da prendere seriamente in considerazione...per ò cambia dentista se ti spara 8000€ per un bite che al massimo (ed è una vergogna visto che a loro costa una miseria...) ti può costare 300€! In ogni caso non esiste una "cura con gli ansolitici". Gli ansiolitici sono un rimedio temporaneo, ti rilassano i muscoli e tu stai meglio per mezza giornata...poi sei al punto di partenza. E' l'equivalente di bere un bicchiere di vino...
    Io ho gli stessi tuoi problemi (o meglio, qui tutti abbiamo lo stesso problema!), e mi sto bilanciando con un bite. Se vuoi un consiglio approfondisci l'argomento "gnatologia e postura". Ciao!

  9. Registrato da
    04/02/2011
    Messaggi
    1

    Riferimento: Problema di cefalea

    Citazione Originariamente Scritto da alessandro1 Visualizza Messaggio
    Salve, da diversi anni all'inizio sporadicamente e successivamente con sempre maggior frequenza soffro di cefalee di lieve/moderata intensità, si tratta di una pressione sulla fronte ed a volte pulsazioni, il neurologo mi ha diagnosticato una cefalea tensiva, ho iniziato d circa 10 giorni ad assumere pastiglie di Alprazolam da 0,25 al mattino ed al pomeriggio, il disturbo mi sembra contenuto anche se non è sparito difatti ieri ed oggi sto sentendo la pressione sulla fronte, sapete dirmi quanto tale farmaco inizierà a fare i suoi effetti? il disturbo che ho non mi impedisce di svolgere le attività quotidiane ma risulta fastidioso...., la mia paura è che in futuro l'intensita della cefalea aumenti.
    Alessandro
    Udine
    32 anni
    Ciao Alessandro, anche io ho un fastidioso formicolio alla fronte già da qualche anno. Purtroppo per un motivo o per un altro non ho ancora fatto un controllo. Volevo chiederti se sei riuscito a risolvere il problema e se hai qualche consiglio da darmi,grazie.

  10. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Riferimento: Problema di cefalea

    Citazione Originariamente Scritto da giogio77 Visualizza Messaggio
    Ciao Alessandro, anche io ho un fastidioso formicolio alla fronte già da qualche anno. Purtroppo per un motivo o per un altro non ho ancora fatto un controllo. Volevo chiederti se sei riuscito a risolvere il problema e se hai qualche consiglio da darmi,grazie.
    Ciao Giogio e benvenuto a bordo dell'Arca Alessandro è da molto che non scrive ma spero che se legge ti risponda.
    Tu oltre al formicolio hai anche cefalea ?
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

Discussioni Simili

  1. Cefalea Ortostatica oppure Cefalea Tensiva?
    Di Lucia1978 nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09/09/2015, 18:47
  2. la...cefalea
    Di maurizio69 nel forum Cefalea a grappolo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17/09/2014, 13:51
  3. una cefalea assurda !
    Di demis80 nel forum Emicrania
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 17/12/2008, 14:58
  4. Cefalea vasomotoria
    Di vegas nel forum Le cefalee
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09/05/2008, 00:44
  5. Cefalea insopportabile
    Di deppy nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 25/03/2008, 19:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online