Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 18 di 18

Discussione: Aiuto per diagnosi

  1. Ospite

    Aiuto per diagnosi

    ciao a tutti 3 giorni fa mentre ero con i miei amici ho avuto un'attacco di mal di testa che e' durato tipo 2o3 secondi...sono andato al pronto soccorso e mi hanno visitato i neurologi e hanno detto che nn era nulla...a voi e' mai successo?

  2. # ADS
    Aiuto per diagnosi
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Fabio, da quanto scrivi più che di un attacco di mal di testa hai sentito una forte fitta ( dato che è durata 3 secondi ).
    Se al pronto soccorso non hanno riscontrato nulla e l'episodio non si è più ripetuto stai tranquillo, al limite fai una TAC giusto per stare più tranquillo ancora.

  4. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Spero per te che non è il primo avvisaglio che vai incontro a crisi di cefalea a grappolo.
    Cmq,non so in pratica nulla di quel tipo di mal di testa.
    Scrivi la data,e annoti se si ripete...per un eventuale diagnosi futura.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  5. Registrato da
    21/05/2008
    Messaggi
    3

    Domanda Aiuto per diagnosi

    Ciao son oEnzo da Nürnberg ( Germania)

    FORSE QUALCUNO DI VOI PUO´AIUTARMI.

    Da circa 2 settimane ho dei piccoli leggeri mal di testa.
    Questi si presentano di mattina presto per poche ore....poi a volte il pomeriggio..

    Le parti interessate sono...dietro la testa lato destro...l´occhio (come una pulsazione)
    NON SEMPRE PERO´IL LATO DESTRO

    Oggi per esempio ho dei leggeri fastidi alla parte destra ...dietro la testa...

    Il giorno 3 Giugnio ho un appunatmento con il neurologo

    Ho un po di paura
    Cosa puo´essere

    Pratico da pochi mesi sport.....stress a volta in abbondanza....

    Puo´essere un tipo di cefalea??
    O devo preoccuparmi

  6. vafly Ospite
    Ciao Enzo,
    mi dispiace molto per il tuo dolore. Ti auguro passi il prima possibile.
    Meglio ke tu ascolti prima il parere del neurologo, è un pò difficile capire cosa hai così su 2 piedi...cmq se il parere del neurologo non dovesse esserti d'aiuto o se questo dolore dovesse durarti ancora segnalo su di un diario ed eventualmente contatta un centro cefalee....

  7. Registrato da
    21/05/2008
    Messaggi
    3
    Grazie

    Sai si sentono tnte cose brutte in giro

    Penso subito a qualcosa di grave...

    Ma non penso...anzi spero di nooo !!!

  8. vafly Ospite
    Ti capisco perfettamente....ma sai dopo 12 anni di malditesta ho capito che l'ultima cosa da fare è avere paura che sia qualcosa di grave...poi mi sono informata tantissimo a riguardo e ho imparato ad ascoltare di più di cosa avesse bisogno veramente il mio corpo e la mia testa. A volte, pensa, può essere collegato ad un calo della vista, un'infiammazione di un nervo, una maloscclusione mandibolare....cose assolutamente reversibili e curabili...l'unica cosa lunga e controversa della faccenda può essere solo e soltanto la ricerca della diagnosi o cmq del farmaco giusto o degli esami da fare...
    non so se hai letto il post ke ho lasciato ieri...ho citato un libro molto interessante che consiglio a tutte le persone che provano cosa significhi il malditesta. te lo riscrivo si kiama "malditesta addio" edizioni sperling scritto da Cesare Peccarisi e Anne MacGregor che è scritto molto bene ed è molto informativo. poi tra l'altro parla di una sperimentazione in atto in Germania che è la psicofonia. Cmq te lo ripeto la prima cosa importante per te è di non aver paura e fare i controlli del caso. Sii l'indagatore di te stesso.

  9. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da paganese76 Visualizza Messaggio
    Ciao son oEnzo da Nürnberg ( Germania)

    FORSE QUALCUNO DI VOI PUO´AIUTARMI.

    Da circa 2 settimane ho dei piccoli leggeri mal di testa.
    Questi si presentano di mattina presto per poche ore....poi a volte il pomeriggio..

    Le parti interessate sono...dietro la testa lato destro...l´occhio (come una pulsazione)
    NON SEMPRE PERO´IL LATO DESTRO

    Oggi per esempio ho dei leggeri fastidi alla parte destra ...dietro la testa...

    Il giorno 3 Giugnio ho un appunatmento con il neurologo

    Ho un po di paura
    Cosa puo´essere

    Pratico da pochi mesi sport.....stress a volta in abbondanza....

    Puo´essere un tipo di cefalea??
    O devo preoccuparmi
    Ciao Enzo e benvenuto a bordo dell'Arca L'origine dei doloretti che senti alla testa può avere tante cause anche le più banali, quindi non agitarti troppo che non fai che peggiorare la situazione. fai un diario con riportati i giorni in cui ti viene il tipo di dlore, gli eventuali farmaci che haipreso per farlo passare ecc. Sarà utile al medico per fare una diagnosi più precisa. Il 3 giugno è vicino, e spero che il neurologo riesca a tranquillizzarti. Facci sapere come va, a presto
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  10. Registrato da
    21/05/2008
    Messaggi
    3
    Grazie a Tutti/e

  11. Registrato da
    23/05/2008
    Messaggi
    10
    Ciao Enzo
    non preoccuparti...io ho mal di testa da tantissimi anni...le cause possono essere tante...hai detto che fai sport e sei un po' stressato ultimamente,beh forse la causa è anche questa, comunque cerca di stare tranquillo, che essere agitato certamente non ti aiuta.
    Ti faccio un grosso in bocca al lupo e spero davvero che i tuoi dolori ti possano passare presto.

    ciao
    Jessica

  12. Registrato da
    11/11/2005
    Messaggi
    23
    aiuto, non mi sono più fatta sentire ma negli ultimi mesi mi è successo che l'aura emicranica due o tre volte sia apparsa in modo diverso, praticamente ero molto nervosa, sentivo che stava per arrivarmi, ho avuto un piccolo inizio di disturbo visivo e poi soprattutto ho avuto una sensazione di confusione mentale e difficoltà di parola; non riuscivo più a ricordare il passato recente e mi sono spaventata moltissimo. Il mio medico e il mio psichiatra dicono che l'aura non è sempre la stessa e che si tratta di problemi di circolazione periferica; in questo periodo sono in cura dallo psichiatra perchè ho una riacutizzazione dell'ansia e sto assumendo cipralex e xanax. <Che spavento, qualcuno di voi ha avuto questi sintomi? Grazie per le vostre risposte

  13. Registrato da
    13/06/2007
    Messaggi
    216
    Citazione Originariamente Scritto da claudia67 Visualizza Messaggio
    aiuto, non mi sono più fatta sentire ma negli ultimi mesi mi è successo che l'aura emicranica due o tre volte sia apparsa in modo diverso, praticamente ero molto nervosa, sentivo che stava per arrivarmi, ho avuto un piccolo inizio di disturbo visivo e poi soprattutto ho avuto una sensazione di confusione mentale e difficoltà di parola; non riuscivo più a ricordare il passato recente e mi sono spaventata moltissimo. Il mio medico e il mio psichiatra dicono che l'aura non è sempre la stessa e che si tratta di problemi di circolazione periferica; in questo periodo sono in cura dallo psichiatra perchè ho una riacutizzazione dell'ansia e sto assumendo cipralex e xanax. <Che spavento, qualcuno di voi ha avuto questi sintomi? Grazie per le vostre risposte
    Carissima, cerca di non preoccuparti troppo se no aumenta l'ansia, ed entri in un circolo vizioso. Anch'io tempo fa ho avuto degli episodi di aura "diversa" l'ho anche scritto (non ricordo in quale discussione) e Diana mi ha rassicurato confermando che l'aura può modificarsi. Cerca di stare il più serena possibile. Buona giornata

  14. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Citazione Originariamente Scritto da claudia67 Visualizza Messaggio
    aiuto, non mi sono più fatta sentire ma negli ultimi mesi mi è successo che l'aura emicranica due o tre volte sia apparsa in modo diverso, praticamente ero molto nervosa, sentivo che stava per arrivarmi, ho avuto un piccolo inizio di disturbo visivo e poi soprattutto ho avuto una sensazione di confusione mentale e difficoltà di parola;.
    Cara Claudia, l'aura a volte non si manifesta solo con disturbi visivi ma anche con parestesie, formicolii, difficoltà di parola,confusione, disturbi intestinali,tutte cose che spaventano moltissimo chi li deve subire ma che poi,nel giro di una mezz'ora finiscono. Anche il nervosismo spesso è un campanello d'allarme che ci dice che sta arrivando.....Lo credo che ti sei spaventata tanto e credo sia questo che ti ha fatto ritornare l'ansia. Non ricordo se hai già fatto qualche esame, tipo risonanza magnetica, se non l'hai mai fatta potresti chiedere al tuo medico la prescrizione, questo te lo dico perchè quando vedrai che tutto è a posto ti spaventerai meno in caso di altri attacchi e sarai più tranquilla.Vedrai che i farmaci che stai assumendo ti aiuteranno a stare meglio e di conseguenza starà meglio anche la tua testolina. Approfitta dell'estate per rilassarti e cambiare aria e soprattutto cerca di non pensare all'aura, IGNORALA Per qualunque cosa siamo qui, se vuoi mi trovi anche in messenger. Un bacione e stai tranquilla
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  15. Registrato da
    11/11/2005
    Messaggi
    23
    La risonanza l'ho fatta circa 2 o 3 anni fa, mi consigliate di rifarla?. Sono stata anche in un centro cefalee, ho fatto anche un ecocardiogramma per vedere se soffrivo della pervietà del forame ovale, ho fatto ecodoppler alle carotidi , tutto a posto . Ciao

  16. vafly Ospite
    Ciao Claudia, la risonanza se è tutto a posto non credo te la faranno rifare.... stai serena. Io come te prima di ricorrere al migrasoll avevo l'aura e avevo le tue stesse difficoltà, soprattutto difficoltà di parola....ora ho cambiato fiolosofia di vita in merito...e con i giusti accorgimenti di terapia etc devo dire che va molto meglio la gestione del malditesta...la prima cosa da fare però è non perdere la calma.

  17. Registrato da
    13/10/2008
    Messaggi
    4

    Domanda Che tipo di mal di testa ho?

    Ciao a tutti/e
    sono nuova di questo forum e ho bisogno di un consiglio.
    Fin dall'adolescenza ho sofferto di questo tipo di mal di testa: dolore pulsante alla nuca (alla base del cranio dietro) che a volte s'irradia fino all'occhio e alla fronte, il tutto accompagnato da una fortissima nausea e debolezza.
    Secondo voi che tipo di accertamento dovrei fare? e in che categoria potrebbe rientrare il mio mal di testa?
    Grazie, ciao.

  18. Registrato da
    13/10/2008
    Messaggi
    4

    Messaggio Wow

    Wow... quanti consigli e pareri!

  19. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Ciao Michela e benvenuta a bordo dell'Arca Il mio consiglio è quello di rivolgerti ad un centro cefalea perchè solo un medico può farti una diagnosi. Noi qui sul forum possiamo scambiarci informazioni, consigli e darci supporto ma le diagnosi spettano ai medici. Se riesci a tenere un diario delle tue cefalee sarà molto utile al medico che ti visiterà. Chiama presto perchè i tempi di attesa per la prima visita di solito sono piuttosto lunghetti......A presto
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

Discussioni Simili

  1. Centri diagnosi
    Di moonnight nel forum Le cefalee
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11/07/2014, 08:05
  2. Fibromialgia: diagnosi e cura
    Di margot1982 nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19/08/2009, 23:47
  3. aiuto per diagnosi
    Di joseph1976 nel forum Cefalea a grappolo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07/03/2009, 15:17
  4. Colonscopia - diagnosi istologica
    Di dania83 nel forum Endoscopia digestiva - Gastroscopia e colonscopia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23/08/2008, 17:37
  5. diagnosi difficile
    Di antonio49 nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07/12/2004, 18:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online