Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 16 di 16

Discussione: Mag2

  1. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148

    Mag2

    Ciao a tutti!
    E' da un po che prendo Mag2 (pidolato di magnesio). Mi chiedevo... E' possibile prenderlo a vita?
    Intendo dire: quando una persona prende una medicina sa che va comunque presa (salvo casi eccezzionali) solo per un periodo limitato. Pertanto mi chiedevo se il Mag2 ha particolari limitazioni? Poi un'altra cosa... Che differenza c'è tra magnesio vero e proprio e Pidolato di Magnesio?

    Vi ringrazio anticipatamente!

  2. # ADS
    Mag2
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Il magnesio non si accumula nel organismo.Bisogna prenderlo a vita.
    Ma credo che non è il doverlo prendere per sempre che ti preoccupa,credo che è per il costo?Vero?
    Io prendo un tipo semplice,le compresse di carbonato di magnesio,che è molto conveniente nel costo.
    Il pidolato è per chi non sopporta il carbonato,perchè quest'ultimo può dare effetti lassativi.
    Io ne prendo 1 al giorno,e non ho più effetti lassativi(prima ne prendeva 2,ma erauna dosa doppia,perfettamente inutile,perchè 1 basta e non è lassativo)
    Lo compro alla Lidl,20 compresse effervecenti €1.40.Il gusto è fresco al limone,e non contiene zucchero.

  4. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148
    Si in effetti costa molto... Anche le case farmaceutiche sono restie al venire incontro alle esigenze del "popolo".
    Cmq ho sentito che il pidolato è superiore rispetto al carbonato.
    Da cosa è dovuta questa sua superiorità? I benefici per te sono risultati gli stessi?

  5. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da roberth Visualizza Messaggio
    Si in effetti costa molto... Anche le case farmaceutiche sono restie al venire incontro alle esigenze del "popolo".
    Cmq ho sentito che il pidolato è superiore rispetto al carbonato.
    Da cosa è dovuta questa sua superiorità? I benefici per te sono risultati gli stessi?
    Ti posso dire anzitutto una cosa?Quel avatar tuo mi fa morire Quando lo vidi la prima volta,l'ho controllata con la lente d'ingrandimento!!
    Allora ritorniamo al magnesio.Io non ci credevo che mi avrebbe tolta l'aura,e tutte quelle scintilliè che non erano mai andati via.La mia emy era finalmente andata via dopo la cura preventiva,che mi era stata data dal centro cefalee.Ma mi era rimasta quelle aure,certe volte vedevo molte macchie oscuro,circondati da alloni luminosi.Non riusciva a leggere per bene il PC....non mi spaventavano.Le vedeva da più di 50 anni.
    Ma dopo più di 6 mesi di assunzione di quel magnesio a buon mercato,l'effetto c'è.
    Secondo me,quello più costosa fa prima effetto,tutto li.

  6. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Il magnesio viene sempre somministrato in soluzione con pidolato,carbonato, citrato ecc. affinchè venga assorbito meglio.Tra questi pare che il pidolato sia il migliore sia per tollerabilità che per la capacità di favorire l'ingresso del magnesio fino alle cellule. Come ti ha detto Frederika, dato che il corpo non lo immagazzina lo puoi assumere a vita senza problemi. ( se i tuoi reni funzionano bene ).
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  7. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148
    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Ti posso dire anzitutto una cosa?Quel avatar tuo mi fa morire Quando lo vidi la prima volta,l'ho controllata con la lente d'ingrandimento!!
    Non so perchè mi ricorda Mr. Bean... In realtà sono io all'età di 8 mesi... Ahahah Scherzo...

  8. Registrato da
    20/04/2007
    Messaggi
    32
    da una settimana me hanno dato mag2 quindi pidolato > quindi mi conviene continuare o aspettare visto che potrei veramente essere intossicato dai farmaci ?

  9. Registrato da
    03/04/2007
    Messaggi
    392
    Citazione Originariamente Scritto da frankie_17 Visualizza Messaggio
    da una settimana me hanno dato mag2 quindi pidolato > quindi mi conviene continuare o aspettare visto che potrei veramente essere intossicato dai farmaci ?
    Frankie_17, qualsiasi cura preventiva dev'essere fatta per almeno 3 mesi, figurati che in alcuni eccezioni,alcuni cure hanno addirittura dato i primi risultati dopo 6 mesi. Per quando rigurada il magnesio, esso è un minerale che come hanno già detto va eliminato dal corpo quotidianamente, ed essendo che non ha gli stessie effetti collaterali di un farmaco, io ti consiglio di provarlo per almeno 3-4 mesi.
    Enzo

  10. Registrato da
    20/04/2007
    Messaggi
    32

    mag2

    okz > allora continuo a prenderlo ! grazie . vedo che in molti lo stanno assumendo ... sai ( sapete ) se c sono stati grazie al magnesio dei risultati importanti a livelli di diminuzione degli attacchi ? vedo che in molti lo stanno assumendo > magari cerchero' qualche trattato .. ho visto che qualcosa era citato nella discussione sulle medicine naturali se non sbaglio...
    sorry credo di fare domande scontate per tanti ma essendo i primi tempi nel forum ...

  11. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    Continua col Mag2 che non può farti che bene.
    Ricordiamoci anche di bere molta acqua ( almeno un litro e mezzo al giorno ) che rende il sangue più fluido, poi ora col caldo che c'è è indispensabile.

    Buona giornata a tutti, vacanzieri e non .....
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  12. Registrato da
    26/04/2007
    Messaggi
    4
    ciao sono nuovo
    emicrania con aura da circa 20 anni
    alternative al mag2???
    x prenderlo a vita sicuramente ha un costo??
    in giugno avro la mia prima visita in un centro x cefalee consigli che potete darmi??

  13. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117
    L'unico consiglio che mi sento di darti è di non entrare nella spirale dei farmaci. Se sei andato avanti 20 anni così senza assumerne credo che il tuo mal di testa non sia dei peggiori, quindi sì a controlli ed esami vari ma lascia stare i farmaci. Certo che il Mag2 ha un costo ma i soldi spesi per stare meglio penso siano ben
    spesi.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  14. Registrato da
    20/04/2007
    Messaggi
    32
    .. continuo e ricontinuo > l h2o e'sempre stato un problema, nel senso che ne bevevo poca .. la sostituivo con la cocacola ma ora ho iniziato e mi sforzo

  15. Registrato da
    08/12/2006
    Messaggi
    148
    Cioè vuoi dire che al posto di bere acqua bevi Coca-cola?

  16. Registrato da
    20/04/2007
    Messaggi
    32
    > beh praticamente per l 80% .. ma dalla scorsa settimana mi sto disintosiccando pure da quella !

  17. Registrato da
    26/04/2007
    Messaggi
    4
    grazie diana 1
    seguiro' i tuoi consigli e spero di condividere con voi notizie e soluzioni x questa rottura di scatole di aura.

Discussioni Simili

  1. Mag2 e emicrania
    Di roberth nel forum Emicrania
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08/12/2006, 22:59
  2. mag2
    Di miaa nel forum Emicrania
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21/08/2006, 12:58
  3. mag2
    Di claudia67 nel forum Emicrania con aura
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 14/06/2006, 10:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online