Logo
Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Mal di testa e Magnesio

  1. #1
    Data Registrazione
    10/03/2008
    Messaggi
    3

    Mal di testa e Magnesio

    Buongiorno a tutti,
    vorrei chiedervi un consiglio riguardo la mia situazione: so di aver "ereditato" una certa predisposizione al mal di testa che in genere mi si presenta nei seguenti casi:
    - giorni pre/post ciclo mestruale con male al collo e dolore pulsante sopra l'occhio destro o sinistro
    - situazioni di tensione e stress in cui il mal di testa mi appare nel giro di una mezz'ora circa
    - al risveglio alcune mattine ho dolore al collo e senso di confusione mentale

    Leggendo questo forum, vorrei affrontare il problema da una nuova prospettiva in termini di prevenzione e iniziare un integrazione di magnesio.
    Ero indecisa tra il Magnesio Supremo della Natural Point e il Mag2 poi ho optato per quest'ultimo, almeno la dose è già pronta. Vorrei chiedervi:

    - Va bene prendere una fialetta al giorno di Mag2? (oppure pensavo 1 normalmente e 2 qualche giorno prima del ciclo)
    - Quando va presa? E' ok prima o dopo colazione?
    - Ci sono dei cibi/sostanze con cui interagisce, tipo qualcosa che non deve essere preso poco prima o poco dopo perchè potrebbe limitarne l'assorbimento? (latte, caffé ecc...)
    -poco prima del ciclo e durante, prendo delle pastiglie per integrare il ferro; in questi casi devo sospendere il mag2 o posso continuare a prenderlo e se sì, devo prenderli a distanza di quanto tempo l'uno dall'altro? (il ferro lo prendo al mattino a digiuno)

    Grazie in anticipo

  2. # ADS
    Google Adsense Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. #2
    Data Registrazione
    02/11/2004
    Messaggi
    25,746
    C'è un topic di qualche anno fa,che parla di magnesio.Io non compro quello costoso..mi prende 1 x al giorno una pasticca effervecente comprato alla Lidl...costo €1.30...20 compresse.
    Il magnesio non viene messa in riserve nel nostro organismo,bisogna assumerlo ogni giorno.
    Ma per chi soffre di aura(emicrania) è un ottimo rimedio,per le donne è indispensabile.....t i da anche una buona carica.
    C'è chi prende magnesio/potassio...perchè fa bene ai muscoli e da la carica....sopratutto per coloro che fanno sport.

  4. #3
    Data Registrazione
    02/04/2005
    Messaggi
    7,050
    Benvenuta PM2003 Il Mag2 va benissimo, ha un solo difetto, costa caruccio .
    Per iniziare puoi prendere un flaconcino la mattina, non c'è interferenza col ferro, poi se non hai problemi ( è un pò lassativo ) puoi passare a 2 flaconcini. Dato che il magnesio non viene accumulato, deve essere assunto continuamente se vuoi mantenerlo costante. Cmq prima di cominciare, chiedi al tuo medico perchè è sempre meglio prima di iniziare con qualunque integratore, anche quello più "semplice", avere l'ok del medico. Il Mag, ad esempio va usato con cautela in chi soffre di insufficienza renale, quindi CHIEDERE SEMPRE PRIMA.
    Facci sapere come va, ciao buona giornata
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  5. #4
    Data Registrazione
    10/03/2008
    Messaggi
    3

    Faccia Arrossata

    Scrivo qui alcune impressioni dopo una 20 di gg dall'inizio del Mag2...so che è presto per un giudizio più approfondito ma intanto butto giù qualche idea
    Io ne prendo un flacone al giorno, al mattino e, in generale, non mi si sono ripresentati gli episodi di emicrania "paralizzante", come la chiamo io, che mi si presentavano fino al mese scorso. Ho avuto solo 2 giorni nei quali sono dovuta ricorrere al mio caro vecchio analgesico in gocce, comunque con una dose inferiore a quella che ormai prendevo negli ultimi tempi.

    Non vorrei andare fuori topic (in questo caso chiedo conferma ai moderatori ) ma ne approfitto per chiedervi un consiglio riguardo quest'altro problema che comunque è sempre legato al mal di testa (anche se di altro tipo) ...da qualche tempo mi capita di svegliarmi con male al collo e una sensazione di confusione mentale davvero fastidiosi; nel corso della giornata la situazione migliora tanto che alla sera quando vado a letto sto bene, peccato che il problema si riproponga la mattina successiva! Ho provato a utilizzare un cuscino per cervicale ma lo trovo scomodo mentre ho notato che se posiziono il cuscino normale un po' più in alto sto meglio (in pratica più la testa è in basso e peggio sto) però non potendo controllare la posizione mentre dormo, al mattino mi ritrovo con la testa in basso e il dolore descritto sopra. Qualcuno di voi ha qualche consiglio? C'è qualcosa che posso fare preventivamente prima di andare a dormire?

  6. #5
    Data Registrazione
    02/04/2005
    Messaggi
    7,050
    Se ti svegli col male al collo è perchè di notte forse assumi delle posizioni sbagliate. Prova ad insistere fino ad abituarti al cuscino per la cervicale che di solito aiuta tanto in questi casi. Al limite fai una rx del rachide cervicale per vedere un pò com'è la situazione e poi vedrai che terapia fare, eventualmente .
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

Discussioni Simili

  1. Il Magnesio
    Di trudy nel forum Alimentazione
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 22/07/2013, 11:50
  2. Magnesio Supremo?
    Di Girolamo nel forum Emicrania con aura
    Risposte: 28
    Ultimo Messaggio: 07/05/2013, 15:32
  3. Pidolato di magnesio
    Di Girolamo nel forum Aura senza emicrania
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03/05/2013, 19:28
  4. carbonato di magnesio
    Di miaa nel forum Emicrania
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 18/11/2006, 00:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online