Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota

Pagina 5 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 81 a 100 di 130

Discussione: Claustrofobia e Risonanza Magnetica - Rsm aperte

  1. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Ciao Nair e benvenuta a bordo dell'Arca Questo 3d pian piano sta diventando ricco di notizie su dove poter fare una risonanza di tipo aperto e in tanti ce ne saranno grati.
    Sono felice di vedere che ogni tanto arriva una segnalazione, sarebbe bello averne per ogni regione d'Italia, sapete in quanti tirerebbero un sospiro di sollievo al pensiero di non dovere entrare nel tubo ? Grazie anche a te Nair per questa preziosa informazione
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:16
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  2. # ADS
    Claustrofobia e Risonanza Magnetica - Rsm aperte
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many


     
  3. Registrato da
    23/10/2008
    Messaggi
    2

    Occhiolino

    Capisco perfettamente tutti coloro che devono entrare nel tubo come se dovessi farlo io!
    Per me è stata una vera liberazione scoprire l'esistenza di una risonanza aperta vicino a casa che nessuno mi aveva segnalato.
    Mi auguro con ciò di essere stata di aiuto a qualcuno.
    Ciao a tutti!

  4. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Ci puoi contare Nair e se anche il tuo messaggio dovesse aiutare una sola persona sarebbe già un grande risultato
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:16
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  5. Registrato da
    01/12/2008
    Messaggi
    3
    salve a tutti,sono nuovo del forum e vi chiedo subito un aiuto..
    l'anno scorso ho fatto una risonanza al rachide cervicale ed è stata molto dura riuscirci,mi hanno dato anche un calmante prima e sono riuscito a farla.
    ora dovrei fare una risonanza alla caviglia e mi stanno venendo mille ansie...la domanda che vi faccio è questa...mi fanno entrare tutto nel tubo o solo una parte?A me(come penso la maggior parte)da fastidio la testa dentro,vorrei sapere se rimane fuori dal tubo oppure no..
    un grazie anticipato per le vostre risposte..

  6. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Ciao Juliemark75 e benvenuto a bordo dell'Arca Ci sono delle nuove macchine che permettono di fare la risonanza col paziente in piedi, quindi completamente all'aperto con la macchina che si posiziona davanti alla parte interessata. Con questo nuovo sistema si possono per osservare le articolazioni, spalla, gomito, anche, ginocchio , caviglia, mano ecc. A Firenze esiste e mi pare anche in altre regioni, prova a fare una ricerca in internet per vedere se vicino a te c'è questa possibilità. In molte regioni oggi per fortuna si ha la possibilità di scegliere il tipo di macchinario che si preferisce e questo è un bel passo avanti in particolare per chi soffre di claustrofobia e non deve più patire nel fare questo esame di per sè molto semplice.
    Se trovo qualcosa in internet di queste risonanze in piedi te lo posto
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  7. Registrato da
    01/12/2008
    Messaggi
    3
    Ciao Diana,grazie per la risposta.
    Ho letto di queste apparecchiature per la risonanza in piedi ma non mi sono ancora informato se ne esistono qua vicino. Mi basterebbe sapere se per fare risonanza caviglia devo entrare anche con la testa nel tubo,se entra solo il corpo,diciamo fino al busto,ce la posso fare..
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:16

  8. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    La testa nel tuo caso sta fuori, comunque puoi chiamare il centro dove la farai e chiedere così ti togli ogni dubbio. Non vergognarti di chiedere perchè sono abituati a ricevere telefonate di questo tipo, perciò chiama così eviti di metterti in ansia per nulla. In bocca al lupo
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:16
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  9. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116

    Risonanza Magnetica in piedi

    Un' altra bella notizia per chi soffre di claustrofobia e deve fare una risonanza.Ora la si può fare liberi e in piedi !
    Ce ne sono ancora poche in Italia ma speriamo che col tempo aumentino.
    Ecco qui sotto di cosa si tratta.....



    A Firenze la risonanza magnetica si può fare in piedi.

    Installata nella casa di cura Villa Donatello l’attrezzatura innovativa. E’ il primo esemplare di questo tipo in Toscana. La macchina permette di fare esami “sotto carico” dell’apparato osteo-articolare. I vantaggi nella scoperta delle patologie nella loro fase iniziale


    La casa di cura Villa Donatello di Firenze si è dotata di una nuova macchina che permette l’effettuazione di esami di risonanza magnetica con il paziente in piedi. In questo modo si possono eseguire esami “sotto carico”, una possibilità che migliora notevolmente gli studi della colonna vertebrale e articolari poiché permette di cogliere eventuali patologie con un netto anticipo rispetto allo stesso tipo di esami fatti con pazienti supini. E’ la prima attrezzatura del genere installata in una struttura sanitaria della Toscana mentre in Italia si contano appena cinque esemplari.

    segue
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  10. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    “Spesso – spiegano a Villa Donatello – molte patologie relative alle grandi articolazioni o del rachide non sono evidenziate da un solo esame coni l paziente supino come avviene con le comuni macchine per la risonanza magnetica impiegate fino ad oggi. Con questo apparecchio, invece, possiamo individuarle attraverso il confronto delle immagini acquisite sia in posizione supina che in ortostasi, cioè in piedi”.

    L’esame “sotto carico”, con il paziente che rimane in piedi durante la risonanza, rispetta le condizioni naturali della colonna vertebrale e degli altri apparati dello scheletro fornendo una visione più fedele della situazione in atto nel distretto anatomico. Inoltre, va sottolineato che molte patologie che causano dolore insorgono quasi esclusivamente in posizione eretta.

    La macchina, di tecnologia Esaote, ha una configurazione “aperta”, cioè adatta a pazienti claustrofobici, e le zone del corpo che possono essere studiate con essa sono tutta la colonna vertebrale, la spalla, il gomito, il polso, la mano, l’anca, il ginocchio, la caviglia ed il piede.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  11. Registrato da
    01/12/2008
    Messaggi
    3
    Hai ragione,mi farò forza e chiamerò..
    grazie
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:17

  12. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    6

    Re: claustrofobia e risonanza magnetica

    Salve dovrei fare anch'io qst esame e volevo sapere la stessa cosa riguardo il casco; sn di SA e quello che ho visto io è orrendo come casco tutto chiuso.......aiuto, vorrei andare a lodi.
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:17

  13. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    6

    Re: claustrofobia e risonanza magnetica

    Scusa puoi dirmi che intendi x aperta, comè quella dove 6 stata tu?
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:17

  14. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    6

    Re: claustrofobia e risonanza magnetica

    Ciao Diana, chiedo a te e voi tutti del forum aiuto; 2 anni fa ho fatto con molta fatica una RM cervicale, avrei dovuto fare anke quella dorsale ma nn c'è lo fatta e proprio mentre chiamavo x farmi tirare fuori , mi dicevano che era finita almeno quella cervicale. Ovviam ho rinunciato a proseguire; è venuta furi l'ernia in c6 c7. segue
    Ultima modifica di francyfre; 13/01/2012 alle 18:17

  15. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    6

    Re: claustrofobia e risonanza magnetica

    Ciao Diana, chiedo a te e voi tutti del forum aiuto; 2 anni fa ho fatto con molta fatica una RM cervicale, avrei dovuto fare anke quella dorsale ma nn c'è lo fatta e proprio mentre chiamavo x farmi tirare fuori , mi dicevano che era finita almeno quella cervicale. Ovviam ho rinunciato a proseguire; è venuta furi l'ernia in c6 c7.
    Ora dovrei ripeterla xchè oltre ad essere tornato un pò il dolore al gomito fino alle dita, purtroppo l'esame dal neurologo (ne ha fatti 2 , uno ieri l'altro oggi), ha evidenziato il segno di babinski al piede destro.
    SEGUE

  16. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    6

    Re: claustrofobia e risonanza magnetica

    Ieri sn andato in crisi totale ; il neurologo di oggi mi ha un pò tranquillizzato dicendo che anche l'ernia può spiegare qst segno, ma x stare tranquilli devo ripetere la rm . Purtroppo nn quella cervico-lombare, ma encefalo e midollo; i tempi si allungano e c'è il casco. sn appena andato da un centro qui vicino a me , la macchina è aperta NEL SENSO, davanti, dietro e ai lati, ma sotto la distanza dal viso è pur sempre limitata , e diventa ancora minore col casco; qst è traspqrente ma è tutto chiuso. Sono in crisi e anche con un pò di calmante penso di nn farcela; forse senza casco....anche xchè qst macchina è ai lati molto aperta. Quella dove sn stato 2 anni fa nn ci tornerei mai, è si aperta, ormai sn qsi tutte così, cioè con aperture anche laterali, ma come diceva an altro utente in qst forum, è la distanza tra le due piastre che ti toglie il respiro, figuriamoci anche col casco.
    Diana che tu sappia quella a Lodi fa anche encefalo? come mai negli ultimi messaggi in qst forum non se ne parla più di qst rm di Lodi? è funzionante?
    Grazie.

  17. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116

    Re: claustrofobia e risonanza magnetica

    Tranquillo che la risonanza di Lodi è funzionante. Credo proprio che facciano anche l'encefalo ma se vuoi esserne certo fai una telefonata e chiedi, così puoi prenotarti lì e vedrai che riuscirai a fare tutto senza stressarti. Facci sapere com'è andata, in bocca al lupo. A presto
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  18. Registrato da
    23/01/2009
    Messaggi
    6

    Re: claustrofobia e risonanza magnetica

    Inoltre vi segnalo anche altre 2 macchine che sono di ultima generazione e forse ancora più aperte e cmq molto diverse da quella di lodi (qui tempi di attesa lunghi):
    redimedica di latina:
    È una macchina cosiddetta “aperta”, cioè con ampie aperture su tre dei quattro lati, rendendosi idonea, e a volte indispensabile, in pazienti con notevole stazza, ma soprattutto in pazienti pediatrici e claustrofobici. Il senso di apertura è inoltre notevolmente incrementato dall’ambiente: la gabbia di Faraday, che necessariamente deve circondare l’apparecchio RM, è traforata e ben illuminata con faretti interni, ma soprattutto sono le opere murarie che rendono unica la nostra RM.
    Il soffitto infatti è costituito da un’ampia vetrata a giorno che permette il passaggio diretto della luce aumentando il comfort e la tranquillità dei pazienti.
    La macchina è inoltre in grado di eseguire tutti gli esami di diagnostica RM di pertinenza neurologica, osteo-articolare, addominale e vascolare, sia che necessitino del m.d.c. sia che possano essere normalmente eseguite in condizioni basali.
    sul sito c'è il video della macchina.
    segue

  19. Registrato da
    23/07/2010
    Messaggi
    2

    Riferimento: Claustrofobia e Risonanza Magnetica - Rsm aperte

    Porto su questo messaggio,perchè proprio oggi mio marito non è riuscito a fare la PET....
    Così si è preso il mezzo di contrasto radioattivo e.....nulla,aveva provato a sdraiarsi prima di procedere all'introduzione del mezzo di contrasto e sembrava "tranquillo"...m a quando poi ha davvero iniziato l'esame....nonha resisistito,un attacco di panico???Non sappiamo definirlo,ma quello ch epiù mi ha lasciata perplessa è che non c'è un protocollo che prevede la presenza di un anestesista....insom ma non è stato in grado di superare la sua clauustrofobia ele 10 o 15 gg di lexotan che gli hanno dato per bocca,proprio non son state sufficienti.
    Avete da raccontare la VS esperienza con la PET?
    Grazie

  20. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116

    Riferimento: Claustrofobia e Risonanza Magnetica - Rsm aperte

    Citazione Originariamente Scritto da marciamara Visualizza Messaggio
    Porto su questo messaggio,perchè proprio oggi mio marito non è riuscito a fare la PET....
    Così si è preso il mezzo di contrasto radioattivo e.....nulla,aveva provato a sdraiarsi prima di procedere all'introduzione del mezzo di contrasto e sembrava "tranquillo"...m a quando poi ha davvero iniziato l'esame....nonha resisistito,un attacco di panico???Non sappiamo definirlo,ma quello ch epiù mi ha lasciata perplessa è che non c'è un protocollo che prevede la presenza di un anestesista....insom ma non è stato in grado di superare la sua clauustrofobia ele 10 o 15 gg di lexotan che gli hanno dato per bocca,proprio non son state sufficienti.
    Avete da raccontare la VS esperienza con la PET?
    Grazie
    Ciao Marciamara e benvenuta a bordo dell' Arca E' un bel problema per chio soffre di claustrofobia entrare in quel tunnel, peccato che tuo marito ha fatto l'iniezione per nulla....

    Ritentate con una sedazione più forte oppure prova a informarti se ce n'è una aperta nelle vicinanze così potrà fare questo esame senza stare ancora male...In bocca al lupo
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  21. Registrato da
    23/07/2010
    Messaggi
    2

    Riferimento: Claustrofobia e Risonanza Magnetica - Rsm aperte

    Grazie del benvenuto dell' in bocca al lupo, ne abbiamo bisogno ,
    ma la PET sembra esistere in una sola versione, non troppo traumatica per i più......e l'iniezione con una sedazione un poco più profonda, sembra non essere contemplata !

Pagina 5 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risonanza magnetica
    Di paura nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06/10/2008, 18:36
  2. iscrizioni aperte.... ;-)
    Di titti65 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 13/11/2006, 20:46
  3. mutandine aperte
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 27/12/2005, 13:39
  4. claustrofobia e risonanza magnetica
    Di henry nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05/05/2005, 21:33
  5. Claustrofobia
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 04/09/2004, 00:53

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online