Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 25

Discussione: Cefalea da abuso di farmaci

  1. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116

    Messaggio Cefalea da abuso di farmaci

    Sembra incredibile ma l'abuso di farmaci analgesici (antinfiammatori, ergotaminici, oppioidi, triptani) può provocare mal di testa cronico e apparentemente refrattrario ad ogni trattamento.

    Chi colpisce: abusatori di sostanze analgesiche
    Quali farmaci: ergotamina, analgesici, oppioidi, combinazione di analgesici, triptano

    Quando l'assunzione di farmaci sintomatici diventa abuso:
    ergotamina: almeno 10 assunzioni/mese da almeno 3 mesi
    analgesici: almeno 15 assunzioni/mese da almeno 3 mesi
    oppioidi: almeno 10 assunzioni/mese da almeno 3 mesi
    analgesici in combinazione: almeno 10 assunzioni/mese da almeno 3 mesi
    triptani: almeno 10 assunzioni/mese da almeno 3 mesi
    Tipo di dolore: abitualmente il dolore è diffuso a tutta la testa, con possibili episodi riferiti ad una specifica parte del capo
    Intensità: di solito l'intensità è moderata, ma esistono giornate di esacerbazione in cui diventa intesa
    Orario di comparsa: è presente già alla mattina al risveglio
    Durata: tutta la giornata
    Frequenza: giornaliera
    Fenomeni associati: non particolari, a volte lieve nausea
    Risposta agli analgesici: scarsa o assente!!
    Cosa fare in questi casi: rivolgersi immediatamente ad un centro per la cura delle cefalee (dove verrà iniziata la sospensione del farmaco da abuso, introducendo una corretta terapia preventiva ecc.)
    Prognosi: i pazienti che seguono correttamente le cure prescritte sospendendo l'abuso di analgesici hanno risposte ottime.

  2. # ADS
    Cefalea da abuso di farmaci
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many


     
  3. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,609

    Occhiolino

    Si cara Diana,questo fenomeno è conosciuto per tanti farmaci.Infatti,molt e volte abbiamo sentito dire in giro,che un farmaco"Non mi fa più niente"! Anche mia figlia prima di incomminciare la cura antiepilettica attuale,aveva fatta 3 giorni di 4 fleboclisi al di.Il medico aveva consigliato 5/7 giorni.Si pratica questa cura con soluzioni saline... Fa disintossicare il nostro fegato,che è saturo di farmaci.
    Se ho capito bene,il nostro organismo,non risponde più al farmaco,interompendo il dolore o altro malanno,perchè non lo riconosce
    Succede la stessa cosa con gli antibiotici...molti batteri sono divendati resistenti alla penicilline,è la ragione perchè escono sempre nuovi antibiotici.
    Mentre con una buona cura dissintossicante dopo troppi antidolorifici,si ha di nuovo la speranza che per un periodo(si spera non troppo breve)il nostro organismo risponda di nuovo a questi farmaci,indispensabi li per vivere "un poco meglio".
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  4. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116

    Pollice in su

    Proprio così Calimero !!! Purtroppo non tutti lo sanno che i farmaci stessi sono la causa dello star male e continuano a prenderli e più li prendono e più stanno male......una spirale senza fine.....che bisogna invece interrompere con una disintossicazione per poi ricominciare una una cura sempre sotto stretto consiglio medico.

  5. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Ecco Falcoblu, ti riporto a galla questa discussione sui sintomi dell'abuso di farmaci perchè è importante conoscerli per evitare il cronicizzarsi del mal di testa. Sarà utile anche agli altri leggerla perchè alcuni non lo sanno che spesso sono proprio i troppi farrmaci assunti che fanno peggiorare la situazione.
    Un abbraccio a tutti e buona serata.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  6. Registrato da
    09/10/2006
    Messaggi
    6
    Grazie Diana, ben gentile...

    ed ha ragione pure Calimero nel dire che il nostro fegato è stracarico di tossine quando si assumono troppi farmaci.
    M'informerò al più presto per una disintossicazione (strano che nessun medico, nonostante sapessero che ero intossicato, me l'abbia mai proposta)

    Diana, tu sei medico e ci sono altri medici qui sul forum?

  7. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Non sono medico ma se vai nella home page del sito e clicchi su " conosci tutti i medici" troverai l'elenco degli esperti che rispondono qui sul sito. Per l'emicrania c'è il prof. Antonaci del Mondino di Pavia.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  8. Registrato da
    17/12/2006
    Messaggi
    237
    Ciao a tutti!Sono nuova..mi chiamo Anna..e soffro di emicrania ormai da tanti anni..ho provato tre centri cefalea, tutte le cure profilattiche esistenti e niente..quindi sono finita anch'io nella "spirale" dell'abuso da farmaci..mi metto intanto a vostra disposizione per qualsiasi cosa..le ho provate quasi tutte..e sarei tanto contenta se qualcuno mi dicesse qualcosa di più su questo metodo di disintossicazione..s e quest'ultima terapia non funziona i neurologi mi hanno consigliato di farlo..

  9. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,609
    Cara Annie,leggi la mia risposta precedente.Capisco come ti senti...la disintossicazione non ti toglie l'emicrania,ma ripulendo il tuo organismo dai troppi farmaci,rispondi un altra volta ai farmaci.

    Per capire tutto il meccanismo,bisogna capire come funziona il nostro corpo.Non sono un medico,e te lo spiego con parola da profana.
    Il nostro organismo ha i suoi "prodotti"che vengono adoperati per farsi vivere bene.
    Ora se qualcosa non va,noi assumiamo qualche farmaco,che essendo una sostanza estranea al nostro corpo,si aiuta a stare meglio.
    Se noi queste sostanze(farmaci)le prendiamo sempre,il nostro organismo non riesce a smaltirle,si intossica pure il fegato....per il nostro organismo ne divendatano parte integrante....e non ci aiutano più
    Con una settimana di fleboclisi,e altre sostanze drenante,il fegato,si pulisce dai farmaci accumulati.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  10. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Ciao Anna e benvenuta nel forum. Da quello che scrivi penso proprio che dovrai fare la disintossicazione altrimenti continui ad assumere farmaci che non fanno altro che farti stare peggio, diventando essi stessi la causa del tuo mal di testa.
    Capisco come ti senti dopo anni di cure senza ottenere risultati, purtroppo è il cammino di tutti i cefalgici ( per ora ) e fino a che i medici non troveranno la cura per il mal di testa o ci si imbottisce di farmaci ( che spesso non tolgono il dolore ) o si decide di sopportare il dolore senza assumere farmaci ( almeno non ci si rovina lo stomaco, il fegato e perchè no....anche il portafoglio... ! ) ma sono scelte personali che dipendono molto anche dalla soglia del dolore di ognuno. Forse prima di iniziare un'altra cura sarebbe opportuno che tu prima ti disintossicassi, parlane ancora col tuo medico prima di assumere nuovi farmaci per nulla.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  11. Registrato da
    17/12/2006
    Messaggi
    237
    Qualcuno sa dove posso fare questa disintossicazione?Qu i a Padova e dintorni mi farebbero aspettare tanto tempo perchè dicono che non tengono letti per fare queste cose..e chi li ha se li tiene per i propri pazienti... grazie e ciao a tutti!

  12. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Ciao Anna, immagino ti sarai informata presso il centro cefalee di Padova e presso l'ospedale, certo ci sarà un pò di attesa ma credo sia inevitabile ovunque a meno che tu ti rivolga ad una clinica privata o la faccia a casa ma in questo caso dovresti essere seguita da qualcuno. Hai provato a chiedere per il day hospital ? Potrebbe essere una soluzione, prova ad informarti e fammi sapere.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  13. Registrato da
    08/03/2007
    Messaggi
    3
    ciao a tutti..
    Ho 50 anni e..Spero...ancora una vita davanti.
    per problemi riguardanti un tumore alla testa , con conseguente epilessia,e non solo.... sono costretta a ingurgitare farmaci, che spesso e ""volentieri"" mi causano delle intossicazioni violente da farmaci, oltretutto sono allergica a molti farmaci, tipo antibiotici, aspirina, vitamine contenute nelle flebo, e via dicendo...insomma non sona una paziente facile...
    Il mio corpo si riempe di rasch terribili, febbre, pruriti macchie diffuse..insomma non mi faccio mancare nulla per circa un paio di mesi...obbligandomi a rallentare l' assunzione di farmaci obbligati..con i rischi che ne conseguono..
    ho chiesto come fare per tentare la disintossicazione, ma nessuno mi sà dare una risposta...ho sentito parlare anche di quella tramite depurazione del sangue...risposte zero....
    Vivo a Genova...chi mi aiuta???
    Grazie..

  14. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Ciao e benvenuta tra noi. Per poter dare una risposta alle tue domande dovremmo essere medici ma non lo siamo. Quello che posso consigliarti visto che sei a Genova è di rivolgerti al Centro Cefalee dell'Ist. Neurologico Mondino di Pavia. Lì hanno un ambulatorio proprio per la cefalea da abuso di farmaci e sono molto gentili e disponibili e credo proprio che sapranno risolvere la tua situazione al meglio. Da Genova a Pavia non c'è molta distanza quindi ti conviene prenotarti per una visita da loro, almeno sarai sicura di essere in mani competenti ( tieni presente che ci vorrà un pò di tempo ). Altrimenti potresti rivolgerti all'Ist. dei Tumori di Milano che è il top per quelle patologie.
    Se possiamo aiutarti in qualcosa siamo qui. Un abbraccio
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  15. Registrato da
    17/12/2006
    Messaggi
    237
    Cara Allimprovviso, non sono un medico, ma una semplice veterana dell'emicrania per cui nemmeno io posso darti Risposte con la maiuscola..posso solo darti un'informazione in piu..
    Io avrei bisono di questa disintossicazione, ma in questi casi l'epilessia è un po' un problema. Nel nostro caso (pazienti cefalalgici) bisogna sospendere tutti i farmaci tra cui gli antiepilettici che molti di noi usano coem terapia profilattica delle cefalee. Nel mio caso, come credo nel tuo, l'antiepilettico invece è essenziale per tenere sotto controllo le crisi convulsive e qui la cosa si complica. Bisogna quindi scoprire se devi eliminare tutti i farmaci oppure puoi mantenerne qualcuno..e soprattutto trovare un centro dove vi sia collaborazione fra i vari neurologi, cosa molto rara ultimamente.. ma ci sono!!
    Io ti consiglio di informarti all'ospedale Careggi di Firenze, ero in cura da loro proprio perchè avevo lo specialista in epilessia e lo specialista di emicrania tutti per me!
    Sn stata un po' sintetica ma se hai bisogno di qualcosa in piu riguardo questo problema chiedimi pure..in qualche modo ne veniamo fuori...

  16. Registrato da
    13/03/2007
    Messaggi
    355
    Ringrazio tutte per le varie risposte. conosco l'opedale di Pavia e m'informerò.
    Qui a Genova ovviamente c'è L'Ist. mi hanno in cura, ma nessuno mi ha mai proposto di fare trattamenti di disintossicazione, devo andarci, e mi informerò meglio.
    Mi risultava facessero anche disintossicazioni tramite lavaggio del sangue, ma nessuno mi dà informazioni in merito, sempre che esista nella realtà...ne ho sentito parlare solo in certi film di carattere medico. tipo E:R.
    Anche perchè..onestam ente di scoppiarmi un intossicazione ogni 3/4 mesi....e di rimanere in casa bloccata in condizioni...terrifi canti ne ho le scatole..piene.
    Grazie...alla prossima

  17. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Vai nella home page e clicca su Fai la tua domanda, chiedi al prof. Antonaci per il lavaggio del sangue, vedrai che ti darà delucidazioni.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  18. Registrato da
    13/03/2007
    Messaggi
    355
    bene Diana, ho seguito il tuo consiglio, ho mandato la mia e.m. al prof. Antonacci, ora aspettiamo . Se sarà il caso di andare a Pavia ci andrò...ma mica abito..in un paesino sperduto nei monti...(anche se a volte non mi dispiacerebbe) Cavolo... Genova è una grande città, con ospedali all'avanguardia...po i scivoliamo sulla classica buccia di banana :-)) vedremo.

  19. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Aspettiamo la risposta del dottore e poi deciderai il da farsi. Sai com'è, a volte anche nelle grandi città manca quello che a noi servirebbe......
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  20. Registrato da
    13/03/2007
    Messaggi
    355
    che voi sappiate il Prof. Antonaci, riceve in osp.le con passaggio a.s.l. o privato?
    quel che non succede in una vita...accade in un attimo!

  21. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,116
    Mi dispiace ma proprio non lo so, ti conviene telefonare all'ospedale e domandare a loro, a meno che qualcuno del forum che lo sa, ti risponda.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cefalea Ortostatica oppure Cefalea Tensiva?
    Di Lucia1978 nel forum Cefalea Tensiva
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09/09/2015, 18:47
  2. Abuso da parte di Georgeclooney
    Di duemaroni nel forum Regolamento e problemi tecnici forum
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30/03/2009, 16:55
  3. Abuso da parte di GeorgeClooney
    Di duemaroni nel forum Regolamento e problemi tecnici forum
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25/03/2009, 17:37
  4. Abuso di Minias
    Di xander75 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08/04/2008, 08:58
  5. Abuso Di Potere
    Di angelafinocchio nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 27/09/2006, 17:20

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online